Unai Emery non ha mai avuto una possibilità all’Arsenal. E l’Inghilterra deve portare Maddison ai Mondiali…

The Mailbox dà il benvenuto a Unai Emery in Premier League con l’Aston Villa. Inoltre: perché Eric Dier andrà ai Mondiali e perché James Maddison no?

Ottieni le tue opinioni in theeditor@football365.com

Maddison Avenue al Qatar
Sono un tifoso del Leicester così di parte, ma penso che sarebbe un travestito se Maddison non andasse ai Mondiali con questa forma. La scorsa stagione in Premier League ha ottenuto 12 gol e 8 assist. In questa stagione ha già 6 gol e 2 assist, quindi è stato in ottima forma per almeno un’intera stagione. In quel momento Grealish è stato deludente (essere gentile lì) e Sancho è stato terribile, quindi dovrebbe essere davanti a loro nella gerarchia inglese. Rashford è migliorato in questa stagione, ma non è ancora all’altezza del livello di cui è capace o di quello di Maddison attualmente.

In forma Maddison probabilmente si trova solo dietro Foden in questo momento, anche Saka è lassù. Sterling ha trasferito i club e ha appena ottenuto un nuovo allenatore, ma finora ha ancora un rispettabile contributo di 4 gol. Anche Mount sta tornando in forma. Tutti e 4 dovrebbero essere in squadra salvo infortunio.

Com’era prevedibile, Southgate sceglierà chi non sa formarsi come sempre, quindi Grealish, Sancho e Maguire saranno sull’aereo mentre i giocatori in forma che potrebbero dare all’Inghilterra la scintilla che gli manca sempre si prendono una vacanza. A meno di vincere la Coppa del Mondo, cosa che sicuramente non lo faremo, Southgate dovrebbe dimettersi dopo la competizione perché non è abbastanza competente nel processo decisionale di grandi partite e nella selezione della squadra per andare avanti. Più come tanti altri ancora non l’ho perdonato per quella sciocchezza sulla selezione dei rigoristi che ci ha fatto perdere i rigori nella finale di Euro.

Conoscendo Gareth, Foden probabilmente non comincerà a fare di Trippier il nostro principale sbocco creativo, principalmente da calci piazzati. Buon lavoro, non guarderò come dirà l’Inghilterra fino a quando non saremo eliminati dalla prima squadra decente contro cui ci imbatteremo dopo la fase a gironi.

Non che dovrei lamentarmi perché Maddison riposarsi aiuterebbe davvero il Leicester a rimanere sveglio in questa stagione.
William, Leicester

Situazione diversa
Tifoso degli Spurs qui, non posso essere disturbato a discutere delle solite cose relative agli Spurs qui, ma ora che Eric dier è tornato nella squadra inglese, ho un avvertimento per i tifosi dell’Inghilterra…
Ci manderà a casa nella fase a gironi.

Nel caso tu abbia dimenticato com’è fatto, lascia che te lo ricordi…
È lentissimo di corpo e di mente, un passaggio terribile sia lungo che corto, primo tocco scioccante, inutile a prendere palla in terra e mediocre in aria data la sua stazza ed è sempre bravo a sbagliare in ogni partita. Ad essere onesti con lui, è bravo a bloccare.
Anche se sta “giocando bene”, la sua totale mancanza di velocità e agilità significa che deve scendere il più in profondità possibile, insieme ai suoi passaggi sotto la pari ed è difficile vederci non essere dominati.
Conte dovrebbe essere nominato cavaliere per essere arrivato tra i primi 4 con dier come suo principale difensore centrale. Sul serio. C’è qualche arsenale, Man U, Liverpool, Chelsea Fans pensa di poter arrivare tra i primi 4 con dier in fondo? Non ridere, sai che non lo faresti
Spero che almeno uno di Conte o Southgate lo dica, quindi non devo sopportare di vederlo indebolire 2 squadre.
Donni Jones

lascialo andare
Lo United deve permettere a Ronaldo di andarsene se arriva un altro club per lui. Non è saggio trattenerlo poiché la sua relazione fratturata con l’allenatore e la gerarchia del club è ormai irreparabile. Un’esibizione pubblica di riconciliazione può essere esibita anche se sappiamo tutti che sarà solo una tregua difficile. Un giocatore della levatura di Ronaldo non accetterà mai un ruolo ridotto e questo è naturale. Data la circostanza, la migliore decisione reciprocamente vantaggiosa è lasciarlo partire, le tensioni all’interno continueranno a crescere.
Professore (Dott.) David Achanfuo Yeboah


Appuntamento di Villa Emery
Unai Emery.

Sono felice di questo.

UTV.
Paolo

…Buon Ebening,

Voglio solo dire: complimenti a Villa per aver ottenuto Emery.

Come gooner penso che, più di ogni altra cosa, sia stato una vittima di essere il primo manager post-Wenger. C’erano troppe cose dietro le quinte che qualcuno potesse avere successo – eppure, come è stato sottolineato da Will Ford – era un calcio di rigore lontano da una stagione di successo.

Ricordo che si diceva che anche Arteta fosse nel mix come primo appuntamento post-Wenger – e ricordo di essere stato contento che non lo fosse. Non perché non lo volessi, ma come ho appena detto, era un calice avvelenato.

Buona notte.
Steve (Gooner) Australia

Leggi tutto: Unai Emery: non è Pochettino ma l’Aston Villa ha ancora fallito verso l’alto

Morte, tasse, cattive arbitri
Sarò onesto, sono stanco della retorica costante, delle lettere e delle strette di mano sugli arbitri, sul VAR e sulle loro decisioni. Non fraintendetemi, non li sto difendendo o dicendo che non c’è un problema. È solo che sono sconfitto, mi sento come se stessi combattendo contro le maree. Mi sento addolorato a nome della mia squadra per le decisioni arbitrali andate contro. Ma quale squadra? Importa? Ogni tifoso e ogni squadra si sente così perché succede così tanto. Quindi ho deciso di arrendermi al povero arbitraggio come “proprio così com’è” e cercare di capire le vittorie, le sconfitte e i pareggi a parte la cosa oscura che incombe su di noi, qualunque cosa accada. Un cattivo arbitraggio, come la morte, è inevitabile. Mi sono rassegnato al nostro destino collettivo, a vivere in questo mondo e non in quello che sentiamo di meritare. Quindi dico solo che la mia squadra senza nome era un po ‘pantalone e un pareggio probabilmente era un risultato giusto.

Saluti,
Davide, California

.

Leave a Comment