Trevor Noah chiude le speculazioni sul “manzo” con Kanye West

Trevor Noah non ha “manzo” con Kanye West.

Parlando con un membro del pubblico che gli aveva chiesto della presunta faida tra di loro, il presentatore di “The Daily Show” ha chiesto: “Perché sto litigando con Kanye? Questo è un modo interessante per dirlo perché una carne bovina deve andare in entrambe le direzioni”.

Ha continuato nel video pubblicato sull’account TikTok ufficiale dello show, “Veramente lo fa. Nella mia limitata comprensione del mondo, il manzo è sempre stato qualcosa che generalmente accadrà tra due artisti hip-hop. Non ho mai fatto sesso con Kanye West. Ero preoccupato per Kanye West”.

Noah, 38 anni, in realtà ha condannato coloro che circondano il rapper diventato designer, 45 anni, per non aver riconosciuto che potrebbe essere nel mezzo di un episodio di salute mentale.

  Trevor Noè
Trevor Noah ha chiarito di non avere problemi con Kanye West.
AFP tramite Getty Images

“Se qualcuno mi dice che ha un problema di salute mentale, e dice a tutti che quando non prendono i farmaci non sono in grado di controllarsi – e allora tutti ignorano quando quella persona ha un episodio e hanno “Non ho preso le medicine – e poi hanno messo a posto la persona e le hanno montate … a volte penso che sia un po’ meschino, ad essere onesto con te”, ha detto.

Ha anche parlato di coloro che gli hanno dato una piattaforma per “andare a dire qualsiasi cosa”, osservando: “Quello con cui ho problemi sono noi come società che non ci riuniamo attorno alla persona e diciamo, ‘Ehi, forse questo non è il momento per metterti un microfono in faccia in modo che tu vada a dire tutto.’”

Noah ha detto al suo pubblico che in realtà “è cresciuto amando quest’uomo”.

Trevor Noè
Noè ha chiarito di essere semplicemente “preoccupato”.
Jae C. Hong/Invision/AP

“Lo amo ancora nonostante le cazzate di cui parla”, ha aggiunto, descrivendo che sa che Ye può essere “un buco”, ma è anche preoccupato che possa fare qualcosa per farsi del male.

“Ma mi sono ripromesso che non sarò mai la persona che sta a guardare e dice allegramente cose sulle persone a cui tengo e poi si unisce anche al gruppo di persone in lutto e si comporta come se non ne facessi parte”, ha concluso.

“Troppe persone amano piangerti quando sei morto e non ti dicono niente quando sei vivo. Quindi non so dove finire. Ma questo è tutto.

West aveva inizialmente attaccato Noah dopo che quest’ultimo gli aveva chiesto di smettere di “molestare” Kim Kardashian.

Getty Images

Vanity Fair Oscar Party 2020 ospitato da Radhika Jones - Arrivi

West aveva inizialmente attaccato Noah dopo che quest’ultimo gli aveva chiesto di smettere di “molestare” Kim Kardashian.

WireImage

Avanti il ​​prossimo

Il primo giorno del festival When We Were Young…

La domanda del membro del pubblico è arrivata dopo che Ye ha definito Noah un insulto razziale per aver difeso la sua ex moglie, Kim Kardashian, a marzo.

“Che cosa [Kardashian is] vivere è terrificante da guardare, e mette in luce ciò che tante donne attraversano quando scelgono di andarsene”, aveva detto Noah al “The Daily Show”.

“Quello che stiamo vedendo è una delle donne più potenti, una delle più ricche del mondo, incapace di convincere il suo ex a smettere di mandarle messaggi, a smettere di inseguirla, a smettere di molestarla.”

Hai risposto condividendo uno screenshot da un risultato di ricerca di Google – che descrive Noah come un “comico sudafricano” – in un post di Instagram ora cancellato.

“Tutti insieme ora… K–n baya mio signore K–n baya K–n baya mio signore K–n baya Oooo’ lord K–n baya”, scrisse.

Noè in seguito ha risposto dicendo che gli ha spezzato il cuore vederlo “così”.

Avvistamenti di celebrità a Los Angeles - 21 ottobre 2022

West è stato preso di mira in seguito ai suoi commenti antisemiti.

Immagini GC

Avvistamenti di celebrità a New York City - 05 gennaio 2022

West è stato preso di mira in seguito ai suoi commenti antisemiti.

Immagini GC

Avanti il ​​prossimo

Il primo giorno del festival When We Were Young…

Le persone hanno recentemente cercato di cancellare West dopo che è andato su una filippica sui social media, dicendo che stava andando “a morte con 3 sugli ebrei”.

In un’intervista ha persino detto a Piers Morgan che “non era assolutamente” dispiaciuto per i suoi commenti. Un Morgan arrabbiato gli disse: “Dovresti esserlo”.

Da allora Ye è stato abbandonato da una varietà di marchi, tra cui Balenciaga, Gap, Vogue e JP Morgan.

.

Leave a Comment