Stella della Bundesliga “da tenere d’occhio” all’Emirates

L’Arsenal è interessato alla stella “apprezzata” dell’Eintracht Frankfurt Evan Ndicka e potrebbe rivelarsi un buon “rapporto qualità-prezzo” all’Emirates Stadium, secondo il giornalista della CBS Ben Jacobs.

I Gunners potrebbero aver speso più di £ 100 milioni durante la finestra di trasferimento estiva, ma il boss Mikel Arteta avrà un’altra opportunità per sguazzare i soldi a gennaio.

Verdetto di trasferimento GiveMeSport

Quali sono le ultime notizie che coinvolgono Ndicka?

Ndicka entrerà negli ultimi sei mesi del suo contratto con il Francoforte all’inizio dell’anno, il che significa che sarà in grado di firmare un accordo pre-contratto con un club al di fuori della Germania durante le prime fasi del 2023.

Sembra che l’Arsenal, che è andato nel fine settimana volando alto in vetta alla Premier League, potrebbe guardare a balzare in mezzo all’incertezza sul futuro del difensore centrale.

Secondo l’Evening Standard, Ndicka è emersa come un’opzione per i Gunners mentre cercano di trovare una copertura per Gabriel Magalhaes a sinistra di una coppia di difensori centrali.

Il report suggerisce che il 23enne, che ha già collezionato più di 170 presenze nel corso della sua carriera in prima squadra, sia seguito anche dalla Juventus.

Resta inteso che il Francoforte potrebbe essere tentato di vendere Ndicka durante la finestra invernale per evitare di perderlo gratuitamente la prossima estate, mentre la squadra della Bundesliga è anche desiderosa di negoziare un nuovo contratto.

Per saperne di più: Premier League 22/23 Settimana di gioco 9: Calendario, pronostici, quote, tabella e tutto ciò che devi sapere

Cosa ha detto Ben Jacobs di Ndicka?

Jacobs crede che il fatto che Ndicka possa unirsi come free agent prima della prossima stagione sia attraente per l’Arsenal e vari altri club.

Il giornalista ritiene che i londinesi del nord dovranno affrontare la concorrenza per la firma del francese perché hanno un brillante futuro davanti a lui.

Jacobs ha detto a GIVEMESPORT: “Parte dell’appello è solo che potrebbe finire per partire a titolo gratuito, il che ovviamente lo rende molto più un inseguimento dall’élite europea perché c’è un rischio minore in termini di esborso e c’è anche un alto potenziale a causa della sua età.

“È uno da guardare dal punto di vista dell’Arsenal, di sicuro. Ma affronteranno la concorrenza perché il giocatore ha esattamente l’età giusta, è molto apprezzato ed è molto probabile che abbia un buon rapporto qualità-prezzo”.


Emirates Stadium - Arsenale

In che anno si è trasferito l’Arsenal all’Emirates Stadium?




Come si è comportato Ndicka in questa stagione?

Nonostante la crescente incertezza sul futuro di Ndicka, è stato un titolare regolare del Francoforte e, prima di affrontare il Borussia Dortmund sabato, ha saltato solo sette minuti di azione in Bundesliga dall’inizio della stagione.

L’ex giocatore dell’Auxerre ha segnato una media di 5,3 rimesse in gioco, 1,1 intercettazioni e 0,8 contrasti a partita nella massima serie tedesca, sottolineando che potrebbe rendere l’Arsenal ancora più difficile da abbattere per gli avversari.

Ndicka ha chiaramente costruito sulla vittoria dell’Europa League con i suoi attuali datori di lavoro la scorsa stagione e assicurarsi i suoi servizi sarebbe un astuto affare da parte di Arteta.

L’estensione del contratto a lungo termine di Gabriel, firmata la scorsa settimana, significa anche che l’Arsenal può permettersi di aspettare fino alla prossima estate per Ndicka.

Puoi trovare tutte le ultime notizie e indiscrezioni sul calcio proprio qui

Notizie ora – Notizie sportive

Leave a Comment