“Solo il calcio può vomitare questi strani eventi” – Pundit reagisce a Taiwo Awoniyi infliggendo una sconfitta “imbarazzante” alla sua ex squadra, il Liverpool

L’ex calciatore della Premier League Garth Crooks ha condiviso i suoi pensieri sul gol di Taiwo Awoniyi contro il suo ex club, il Liverpool. Il nazionale nigeriano attualmente gioca come attaccante per il Nottingham Forest e ha partecipato alla sconfitta per 1-0 della sua squadra contro il Merseyside il 22 ottobre.

Awoniyi ha iniziato la sua carriera in Premier League dopo essere passato al Liverpool nell’estate del 2015 a 18 anni. Tuttavia, il giovane talento ha avuto difficoltà a entrare in prima squadra ad Anfield e nel corso degli anni ha trascorso periodi in prestito in vari club.

Taiwo Awoniyi è stato un giocatore del Liverpool per sette anni ma non ha mai fatto la sua apparizione per loro. Oggi è tornato a perseguitare il suo ex club 😈 https://t.co/Nd2CfR8GPl

Alla fine ha completato un trasferimento permanente lontano dai giganti inglesi l’anno scorso e si è unito alla squadra della Bundesliga Union Berlin. Il Nottingham Forest ha quindi pagato una quota record del club di £ 17 milioni per assicurarsi la firma di Awoniyi quest’estate.

Forest ha stabilito un nuovo record britannico con ben 21 acquisti nella finestra estiva.

Sabato Awoniyi ha affrontato la sua ex squadra del Liverpool in Premier League. L’attaccante nigeriano ha trovato la rete all’inizio del secondo tempo, assicurando tutti e tre i punti a Forest.

Dopo l’incontro, Crooks ha sottolineato l’ironia che Awoniyi deve aver precedentemente sognato di segnare per la squadra del Merseyside, ma ora li ha sconfitti per 1-0.

Ha detto (tramite BBC Sport):

“Essere assunto da un club professionistico di alto livello senza mai raggiungere il grado può richiedere del tempo per superare. Taiwo Awoniyi deve aver sognato di segnare per il Liverpool da giovane, ma se n’è andato senza giocare una sola partita”.

“Non avrebbe mai immaginato che un giorno avrebbe inflitto una delle sconfitte più imbarazzanti del club. Solo il calcio può vomitare questi strani eventi”.

Lodando la prestazione di Forest nella partita, ha aggiunto:

Il Nottingham Forest ha mostrato grinta e determinazione nel momento in cui è entrato in Premier League. Ciò che non possedevano era la fede e l’ingegnosità. Con più o meno lo stesso, potrebbe essere una seconda metà molto interessante della stagione per Forest.

L’allenatore del Liverpool Jurgen Klopp fornisce una valutazione della prestazione della sua squadra nella sconfitta per 1-0 contro il Forest

Il boss del Liverpool Jurgen Klopp ha fornito una sincera valutazione delle prestazioni della sua squadra dopo la sconfitta per 1-0 contro il Forest. Ha detto (secondo il sito ufficiale del club):

“Penso che questa partita sia stata decisa in sei o sette situazioni, una era il calcio piazzato che usavano e l’altra situazione con i calci piazzati che non abbiamo usato. Che sarebbe stata una partita difficile per noi era chiaro. Fuori, Nottingham no in una grande situazione e [a] settimana super intensa per noi, due partite super intense, [we] dovuto cambiare tardi”.

“Quindi era chiaro che dovevamo essere pronti a fare una grande lotta. I ragazzi l’hanno fatto. Ma come non possiamo segnare dai calci piazzati, non ne ho idea. Adesso è tutto, più o meno. Quindi posso spiegare la prestazione , il risultato non proprio, a dire il vero.”

Jürgen Klopp ha ammesso che il Liverpool ha solo se stesso da incolpare dopo la sconfitta al Nottingham Forest:

Link veloci

Altro da Sportskeeda



.

Leave a Comment