Ritorno quando: Londra chiama!

Praticamente tutti i fan dei Denver Broncos sanno che questa settimana i Broncos giocheranno contro i Jacksonville Jaguars a Londra, con la partita prevista per domenica mattina (ora di Denver) nello storico stadio di Wembley.

Come molte cose, i fan dei Broncos ne sono consapevoli perché è la loro squadra a farlo.

Ma qual è la storia dei Broncos che giocano in terra straniera?

Sapevi che questa è la nona volta che i Broncos giocano una partita al di fuori degli Stati Uniti e che questo è un periodo di 36 anni?

Questa sarà la seconda volta che i Broncos giocheranno una partita di regular season a Londra, ma una volta la NFL aveva una serie di partite chiamate serie “American Bowl”, e Broncos e San Francisco 49ers giocarono la terza e rispettivamente il secondo maggior numero di giochi di questa serie. Questo accadeva ai tempi in cui avevamo John Elway e i 49ers Joe Montana, e per un decennio sembrava che ogni anno una delle due squadre giocasse a una partita dell’American Bowl o andasse al Super Bowl.

A causa dei numeri televisivi prodotti dal primo gioco, i proprietari della NFL non impiegarono molto a trasformare le partite dell’American Bowl in una serie continua.

I Broncos hanno giocato la loro prima partita a Londra nel 1987 contro i Los Angeles Rams, e in seguito Denver ha giocato a Tokyo contro Seattle al Tokyo Dome nel 1990 e all’Olympiastadion di Berlino nel 1992.

Nel 1991, la NFL ha lanciato la World League of American Football, la prima lega sportiva ad operare su base settimanale in due continenti separati. A quel punto, le speculazioni erano pesanti sul desiderio della NFL di giocare partite di stagione regolare a Londra.

Nello stesso anno, la “NFL International Week” ha visto sei squadre di playoff del 1990 che hanno giocato partite televisive nazionali a Londra, Berlino e Tokyo davanti a più di 150.000 fan totali.

Nel frattempo, i Broncos erano diventati l’unica squadra dell’AFC a fare tre apparizioni al Super Bowl negli anni ’80, e questo si rifletteva nella loro continua selezione per giocare al di fuori degli Stati Uniti.

I Broncos hanno giocato contro i Los Angeles Raiders allo Stadio Olimpico di Barcellona nel 1994. Poi, nel 1995, i Broncos hanno giocato di nuovo a Tokyo, essendo quella la partita ormai famosa in cui Terrell Davis ha guadagnato il suo primo avviso importante con un placcaggio schiacciante sulla squadra di calcio d’inizio di Denver.

Nel 1997, i Broncos hanno giocato davanti al nostro pubblico più numeroso e forse il più rabbioso di sempre, poiché 104.629 fan hanno visto Denver giocare contro i Miami Dolphins a Città del Messico.

Per la partita di Città del Messico, l’allenatore Mike Shanahan ha firmato e aggiunto al nostro roster, nativo messicano ed ex ricevitore della World League, Marco Martos. Martos aveva una velocità incredibile, quindi Mike ha anche deciso di lasciarlo tornare ai kickoff. Lo ha fatto e ha anche preso un passaggio. Dopo la partita, è stato intervistato in televisione e non sono mai stato così felice di vedere che uno stadio aveva sia un fossato che una recinzione, che i fan hanno tentato di scalare per avvicinarsi a Martos. Quando l’intervista è finita, io e Martos siamo corsi al sicuro nello spogliatoio di Denver!

La squadra ha vinto due Super Bowl nel 1997 e nel 1998, aumentando la popolarità in tutto il mondo. Così, nel 1999, Denver è stata scelta per giocare ai San Diego Chargers nello Stadium Australia, una partita dell’American Bowl a Sydney a cui hanno partecipato 73.811.

Nel secolo in corso, la NFL ha deciso di giocare una partita di regular season a Londra quando ha iniziato le sue International Series, per poi espandersi a due e poi a quattro entro il 2019. Ora torna a due partite a Londra all’anno, e quest’anno hanno ampliato il gioco anche in Germania.

I Broncos hanno giocato la nostra prima partita di regular season a Londra il 31 ottobre 2010, perdendo una gara di 24-16 contro i San Francisco 49ers. Quella partita è stata vista da 83.941 allo stadio di Wembley, che a quel tempo era il luogo più bello in cui avessi mai visto una partita della NFL.

Nessuno può prevedere il futuro e abbondano le speculazioni sul fatto che la NFL potrebbe eventualmente espandersi a Londra, forse anche mettendo lì due squadre e creando una divisione europea che includa la Germania.

Una cosa che possiamo dire con certezza è che la NFL continuerà a giocare all’estero e che, poiché la popolarità del football americano continua a crescere in tutto il mondo, i Denver Broncos erano lì all’inizio e hanno avuto un ruolo importante nello sviluppo internazionale del nostro gioco .

Leave a Comment