Paul Haggis ha multato ulteriori $ 2,5 milioni di danni punitivi

Lunedì una giuria di New York ha ordinato all’unanimità al regista premio Oscar Paul Haggis di pagare $ 2,5 milioni di danni punitivi dopo averlo ritenuto responsabile per aver violentato un pubblicitario cinematografico.

Una causa per stupro civile è stata intentata contro la regista dall’ex pubblicista cinematografica Haleigh Breest, che sostiene che la regista l’ha costretta a fare sesso orale su di lui e poi l’ha violentata dopo aver assistito alla prima di un film nel 2013. Venerdì, la giuria ha ritenuto all’unanimità Haggis responsabile su tutte e tre le accuse di stupro e abuso sessuale. Hanno assegnato all’attore almeno $ 7,5 milioni di risarcimento danni. Ciò porta i danni totali di Haggis a $ 10 milioni.

Nel corridoio fuori dall’aula del tribunale, Haggis ha detto che aveva intenzione di appellarsi contro il verdetto.

“Ho speso tutti i soldi che ho a mia disposizione”, ha detto ai giornalisti. “Ho sventrato il mio piano pensionistico. Ho vissuto di prestiti per pagare questo caso credendo in modo molto ingenuo nella giustizia. Ora vedremo cosa dirà la corte d’appello, perché faremo assolutamente ricorso. Non posso vivere con bugie come questa. Morirei riabilitando il mio nome”.

Sebbene Haggis non abbia subito accuse penali nel caso, l’avvocato difensore Priya Chaudhry ha affermato che il regista è stato “decimato finanziariamente” e non avrà i fondi per risarcire questi danni. Ha contestato che Haggis ha raggiunto il suo picco finanziario nel 2001 e “non è un magnate di Hollywood”.

“Paul Haggis non sarà in grado di pagare i 7,5 milioni di dollari di risarcimento danni”, ha affermato Chaudhry durante la sua dichiarazione di chiusura. “Nessuno lo assumerà per l’unica cosa che ha fatto per tutta la vita oltre a essere un traslocatore.”

Il lato sinistro del tribunale di Lower Manhattan, che in precedenza era pieno di familiari e altri sostenitori di Haggis, era vuoto lunedì.

Haggis, meglio conosciuto per il suo lavoro nei film vincitori dell’Oscar “Million Dollar Baby” e “Crash”, ha testato sul banco dei testimoni di aver guadagnato circa 25 milioni di dollari nel corso della sua carriera a Hollywood. Nonostante i maggiori ostacoli finanziari che deve affrontare, Haggis sembrava ottimista sul fatto che ancora una volta avrebbe potuto guadagnare “uno stipendio sostanzioso” a Hollywood.

“Sì, quando riabilito il mio nome”, ha detto Haggis. «Non ora, non finché non avrò riabilitato il mio nome. Quando lo faccio, sì”.

L’avvocato querelante Ilann Maazel ha sottolineato alla giuria come Haggis si sia pubblicamente “vantato” di nascondere i suoi beni significativi e ha stimato che il regista ha oggi oltre 3 milioni di dollari archiviati nei suoi conti bancari personali. Haggis lo ha negato categoricamente, sostenendo che il suo patrimonio netto totale è inferiore a $ 500.000.

«Sono duecentomila dollari, forse. Forse no”, ha detto Haggis. “Non sono un contabile. Non so come calcoli il patrimonio netto.

Mentre Haggis ha detto che “non può lavorare come regista o produttore” a causa di questa causa per violenza sessuale, ha detto che è in grado di lavorare come scrittore in piccole capacità.

Haggis è stato messo sotto pressione su quanti soldi ha guadagnato scrivendo per varie serie televisive, comprese le otto stagioni di “Walker Texas Ranger” che ha co-creato con Leslie Greif. Ha detto di essere stato pagato un totale di $ 1 milione per la serie spin-off “Sons of Thunder”, trasmessa per la prima volta dalla CBS nel 1999. Haggis ha detto che il miglior compenso settimanale che abbia mai ricevuto come scrittore è stato per “Casino Royale”, che ha presentato al mondo l’interpretazione di James Bond di Daniel Craig. È stato pagato $ 250.000 a settimana per un mese e mezzo, per un totale di $ 1,5 milioni.

Durante i suoi primi due procedimenti di divorzio, prima con Diane Christine Gettas nel 1994 e Deborah Rennard nel 2016, Haggis avrebbe ceduto oltre la metà del suo patrimonio netto oltre a costose spese legali. Ha cambiato il nome della sua società di servizi personali da Paul Haggis, Inc. a Heretic Films “per avere una contabilità pulita” e un’entità separata in cui non deve continuare a pagare i residui a Gettas.

Haggis ha pagato ai suoi avvocati un totale di $ 1,8 milioni per difenderlo in tribunale. Maazel ha evidenziato un accordo che Haggis aveva con l’azienda di Chaudhry in cui avrebbe dovuto pagarli per raddoppiarli se non avesse effettuato i pagamenti in tempo. Attualmente deve più di $ 500.000 ai suoi avvocati. Renard, la sua seconda ex moglie, avrebbe prestato $ 1 milione circa sei mesi fa per aiutare a pagare le sue spese legali.

“In pratica ho svuotato il mio conto pensione e ho venduto tutto ciò che potevo e poi ho risparmiato”, ha detto Haggis. “Suonerà ridicolo: ho cancellato il mio cavo, ho cancellato il mio Hulu, uso l’HBO di mia figlia, uso il Netflix dell’altra mia figlia”.

Leave a Comment