Nottingham Forest – Liverpool 1-0: il gol di Taiwo Awoniyi sposta la squadra di Steve Cooper dal fondo della classifica della Premier League con una vittoria scioccante | Notizie di calcio

Il Nottingham Forest è passato dal fondo della classifica della Premier League con una vittoria scioccante per 1-0 sul Liverpool grazie al gol di Taiwo Awoniyi all’inizio del secondo tempo.

In un’atmosfera frenetica al City Ground, la squadra di Steve Cooper ha gareggiato per tutto il tempo ottenendo la prima vittoria da agosto quando il recente risveglio del Liverpool è stato drammaticamente interrotto. Continua l’attesa di Jurgen Klopp per la prima vittoria in trasferta della stagione di Premier League.

È stata una prestazione sconnessa per tutto il Liverpool. Derubato di Darwin Nunez, Luis Diaz e Diogo Jota, è stato Mohamed Salah ad aprire la strada, ma le migliori possibilità sono cadute tutte su Virgil van Dijk, con Dean Henderson che ha salvato brillantemente da lui nei tempi di recupero.

Le scene di festa a tempo pieno sono state straordinarie, rinnovata la convinzione che Forest possa davvero godersi piuttosto che sopportare semplicemente il suo ritorno in Premier League. Solo la differenza reti li tiene in zona di lancio. Liverpool? Rimangono settimo.

Valutazioni dei giocatori

Non sono foresta: Henderson (9), Aurier (9), Cuoco (9)

Sottotitoli: Johnson (6), Worrall (7), Renan Lodi (6), Mangala (6).

Liverpool: Alisson (6), Milner (5), Gomez (4), Van Dijk (5), Robertson (6), Fabinho (6), Jones (5), Elliott (6), Salah (5), Firmino (5) , Carvalho (6).

Sottotitoli: Alexander-Arnold (6), Henderson (6), Oxlade-Chamberlain (6).

Giocatore del gioco: Steve Cook.

Come Forest ha sbalordito il Liverpool

Forest è partito brillantemente dall’inizio e mentre il Liverpool ha avuto le migliori aperture nel primo tempo, è stata la squadra di casa a ricevere una standing ovation durante l’intervallo dopo una prestazione combattiva che ha mostrato abbastanza impresa in contropiede.

Jesse Lingard e Morgan Gibbs-White hanno fornito un buon supporto, con il richiamato Awoniyi che ha fornito il punto focale. L’attacco del Liverpool inizialmente è apparso più fluido in assenza di Nunez ma, nonostante tutto il movimento, le migliori occasioni sono cadute su un difensore.

notizie di squadra

Brennan Johnson è sceso sulla panchina del Nottingham Forest per la prima volta in Premier League con l’arrivo di Taiwo Awonyi. L’altro cambio per Steve Cooper è stato quello che ha fatto all’ora contro il Brighton con Orel Mangala sostituito da Cheikhou Kouyate.

Jurgen Klopp ha apportato cinque modifiche alla squadra del Liverpool che ha battuto il West Ham. Sono entrati i cinque giocatori che sono usciti dalla panchina in quella partita. Sono James Milner, Harvey Elliott, Andy Robertson, Curtis Jones e Fabinho. Fuori dalla rosa Darwin Nunez e Thiago.

Nel primo tempo, sembrava più facile per Van Dijk andare oltre Henderson a sei yard dalla porta e tra la larghezza dei pali, ma invece ha tentato un cenno del capo a un compagno di squadra. Era sintomatico dell’incertezza del Liverpool mentre inseguiva la prima vittoria in trasferta.

Joe Gomez non riesce a contenere Awoniyi ed è su punizione concessa dal difensore che arriva la svolta. Steve Cook ha fatto superbamente a portare la palla in basso e saltare in porta, dove Awoniyi ha battuto Alisson dopo che il primo tentativo è rimbalzato sul palo.

Klopp ha lanciato su Trent Alexander-Arnold nel tentativo di salvare qualcosa dal gioco e l’esterno ha sfiorato di testa il pareggio, solo per essere negato da Henderson. Non è stato niente in confronto alla parata di Van Dijk nei tempi di recupero, che ha artigliato il suo colpo di testa.

A parte questo, Cooper sarà elettrizzato dal modo in cui la sua squadra ha difeso tutto il gioco, con Cook in primo piano mentre stentavano l’attacco in visita. Le reti inviolate consecutive riflettono la maggiore determinazione della sua squadra e la ricompensa è che si spostano sopra i rivali del Leicester in classifica.

Il Liverpool avrebbe potuto passare al quinto posto davanti al Manchester United se avesse preso i punti. Invece, sono tre cadute e ulteriori dubbi sulla loro forma. Klopp ha escluso un’offerta per il titolo. La qualificazione alla Champions League sarà la preoccupazione su questa prova.

Statistiche FPL: Nottingham Forest – Liverpool 1-0

obiettivi Awonii
Assiste
punti bonus Awoniyi, Henderson (3 punti) | Alloro (1pt)

Cooper entusiasta della vittoria nostalgica di Forest

Utilizza il browser Chrome per un lettore video più accessibile

Steve Cooper ha detto che la loro “brillante vittoria” contro il Liverpool, si spera, dimostri a se stessi che il Nottingham Forest appartiene alla Premier League ed è rimasto impressionato da quanto i suoi giocatori abbiano lavorato duramente durante il loro periodo difficile.

Il capo della foresta Steve Cooper…

“Per vincere una partita contro il Liverpool bisogna giocare bene e fare grandi momenti, soprattutto in entrambi i box. E’ un risultato positivo di cui avevamo bisogno per via del percorso che abbiamo fatto ma è anche un risultato positivo in termini di storia e nostalgia intorno al gioco.

“So che i tifosi del Forest, quando sono uscite le partite dopo essere stati promossi, avrebbero guardato quando sarebbe stata la partita di oggi. Sono contento che oggi abbiamo soddisfatto molte generazioni di tifosi. Quindi anche questo è stato positivo.

“Non siamo neanche lontanamente vicini a dove vorremmo essere in classifica o nel conteggio dei punti che avremmo voluto ormai. Ma questo ci ha dato un buon punto di riferimento su cui costruire. Questo è quello che dobbiamo fare. Non Non voglio solo che siano parole”.

Klopp si lamenta dell’arrivo del Liverpool

Utilizza il browser Chrome per un lettore video più accessibile

Jurgen Klopp dice che non ha bisogno di sollevare i giocatori del Liverpool dopo la sconfitta per 1-0 contro il Nottingham Forest e non è preoccupato per la loro forma in trasferta in Premier League.

Jürgen Klopp…

“Chi possiamo incolpare per non aver finito le situazioni? Non ci sono molte persone che possiamo incolpare. Solo noi. È un duro colpo per noi perché siamo venuti qui e volevamo ottenere i tre punti. In circostanze normali abbiamo avremmo dovuto vincere questa partita, ma non l’abbiamo fatto.

“Hanno difeso praticamente con tutti quelli che avevano. Dovevamo fare di meglio. Non abbiamo mai giocato prima in questo modulo e la cosa più difficile nel calcio è giocare contro una squadra in difesa profonda. Ci mancavano le corse dietro e la visione nel centro.”

Era un riferimento alle assenze di Nunez e Thiago. L’attaccante dovrebbe tornare per la prossima partita. “Questa partita era semplicemente troppo presto.” Ma c’è meno certezza sull’infezione all’orecchio di Thiago. “Non c’era alcuna possibilità per lui di fare qualcosa.” Gli è mancato molto.

Analisi: Awoniyi fa la differenza per Forest

Taiwo Awoniyi del Nottingham Forest festeggia con i compagni di squadra dopo aver segnato contro il Liverpool
Immagine:
Taiwo Awoniyi del Nottingham Forest festeggia con i compagni di squadra dopo aver segnato contro il Liverpool

Cooper ha riconosciuto di aver fatto il check-in con Neco Williams in anticipo per assicurarsi di essere in uno stato d’animo buono per affrontare il suo ex club, ma era un altro ex giocatore del Liverpool il cui obiettivo era la differenza tra le squadre quel giorno.

Awoniyi ha trascorso sei anni sui libri contabili ad Anfield senza giocare una sola partita per la prima squadra. Ora ha segnato contro di loro. Gomez ha lottato per tutto il tempo, la sua presenza fisica si è rivelata troppo difficile da affrontare per il difensore inglese a volte.

“Lavora così duramente”, ha detto Cooper. “Lo abbiamo giocato oggi perché pensavamo che potesse essere una manciata per chi giocava come difensore centrale. Lo ha dimostrato davvero e si è meritato il suo gol. Sono contento per lui. Adesso gli fa segnare tre gol”.

Tre gol nelle prime tre presenze in Premier League al City Ground, infatti. È stato dentro e fuori finora essendo stato richiamato per questo a favore di Brennan Johnson. Forse Awoniyi ha fatto abbastanza per una corsa prolungata ora.

Qualunque cosa accada, ha regalato a questi fan del Forest un giorno che non dimenticheranno.

Straordinaria vittoria di Forest nelle statistiche

  • Il Nottingham Forest ha ottenuto la prima vittoria in Premier League in 10 partite, mentre ha registrato la prima vittoria casalinga in campionato contro il Liverpool dalla vittoria per 1-0 nel marzo 1996 sotto Frank Clark.
  • Il Liverpool non è riuscito a vincere nessuna delle prime cinque trasferte in una stagione di Premier League per la prima volta dal 2006 sotto Rafael Benitez.
  • Il Liverpool non ha mai vinto in sei trasferte di Premier League contro il Nottingham Forest: il City Ground è l’unico campo che i Reds hanno giocato più di una volta nella competizione e non hanno mai vinto.
  • Il Liverpool non è riuscito a vincere in nessuna delle ultime 13 trasferte di campionato al Nottingham Forest: questa è attualmente la serie senza vittorie più lunga in corso come squadra ospite nel campionato di calcio.
  • Il Nottingham Forest è diventata la prima squadra neopromossa a vincere una partita casalinga di Premier League contro il Liverpool da febbraio 2017, ponendo fine a una serie di 16 di queste partite senza vittorie per le squadre neopromosse.
  • Il Liverpool ha perso tre delle 11 partite di Premier League in questa stagione, una in più di quella persa nell’intera stagione precedente.
  • Taiwo Awoniyi è diventato il primo giocatore del Nottingham Forest a segnare in ciascuna delle sue prime tre partite in Premier League al City Ground.

Qual è il prossimo?

Sabato 29 ottobre ore 19:30

Inizio alle 19:45


Il Nottingham Forest torna in campo domenica 30 ottobre quando si recherà all’Arsenal in Premier League; inizio alle 14. Il Liverpool andrà all’Ajax in Champions League mercoledì, prima di dare il benvenuto al Leeds ad Anfield in Premier League sabato sera, in diretta su Sky Sports; inizio alle 19:45.

Leave a Comment