Nigel de Jong elogia Louis van Gaal tra le critiche “arroganti”.

Nigel de Jong elogia l'”arrogante” Louis van Gaal e afferma di non ottenere il rispetto che merita come “uno degli allenatori più decorati della storia olandese”… con l’Olanda vicina agli ottavi di finale della Coppa del Mondo nel Qatar

Nigel de Jong afferma che Louis van Gaal non ottiene il rispetto che merita, con i critici che lo considerano “arrogante” e un generale dalla linea dura come capo dell’Olanda.

L’ex centrocampista olandese sa in prima persona com’è lavorare con il 71enne, avendo trascorso del tempo insieme nel 2014.

E con Van Gaal che cerca di lasciare la dirigenza internazionale alla grande con la Coppa del Mondo in Qatar, De Jong è venuto in sua difesa come “uno degli allenatori più decorati nella storia olandese”.

Louis van Gaal è etichettato come

Louis van Gaal è etichettato come “arrogante” ma non ottiene il merito che merita, afferma Nigel de Jong

Nel suo ruolo di esperto di ITV, De Jong è venuto in difesa del suo ex allenatore dell'Olanda

Nel suo ruolo di esperto di ITV, De Jong è venuto in difesa del suo ex allenatore dell’Olanda

“Molte persone pensano a lui come a un generale, molto duro all’esterno, a volte un po’ arrogante e pensa che sappia tutto del calcio mondiale”, ha detto De Jong nel suo ruolo di esperto per ITV.

“Ha un carattere così tenero, è un personaggio così socievole e capisce tutti i tipi di personaggi nella squadra, ed è questo che lo rende così bello.

‘Può davvero plasmare una squadra come quella che vediamo adesso, senza avere davvero le superstar. Fargli capire che l’unione fa il successo in campo, lui fa questo, l’aspetto sociale e umano è quello che amo di lui’.

L’Olanda ha vinto la partita di apertura e ha iniziato bene la seconda partita, con la stella del PSV Eindhoven Cody Gakpo che li ha portati in vantaggio per 1-0.

L’atmosfera intorno al campo dell’Olanda è stata rilassata da quando ha battuto il Senegal, con una clip virale sui social media di Van Gaal che abbraccia un giovane giornalista senegalese dopo una conferenza stampa il discorso del media center.

Van Gaal ha abbracciato un giovane giornalista che ha espresso la sua ammirazione per il tecnico olandese

Van Gaal ha abbracciato un giovane giornalista che ha espresso la sua ammirazione per il tecnico olandese

Ma De Jong è un parlatore diretto e ha accettato che Van Gaal sia “duro” ed esigente, qualcosa che crede sia una “qualità fantastica” per un allenatore.

“Era duro, non starò seduto qui a dirti che a volte non era un generale”, ha continuato De Jong.

«Era diretto. Era una qualità fantastica, ma penso che sia uno dei motivi per cui ha avuto così tanto successo, è uno degli allenatori più decorati nella storia olandese, la gente tende a dimenticarlo.

‘Non hai quel successo nell’arrivare dove sei solo un insegnante o un normale manager, è davvero un manager da uomo, capisce i diversi personaggi della sua squadra ed è per questo che ha avuto così tanto successo.

De Jong ha lavorato sotto Van Gaal e quindi conosce in prima persona com'è l'ex capo del Manchester United

De Jong ha lavorato sotto Van Gaal e quindi conosce in prima persona com’è l’ex capo del Manchester United

‘Ora a 71 anni ha avuto un cancro alla prostata, l’ha superato e ora è un po’ più rilassato e tranquillo, sapendo che questo potrebbe essere il suo ultimo grande lavoro nel calcio internazionale. Puoi vederlo divertirsi e più rilasciato.’

Van Gaal sta cercando di andare meglio del terzo posto ottenuto con l’Olanda ai Mondiali 2014 in Brasile.

Ronald Koeman sostituirà Van Gaal dopo il Mondiale in Qatar, diventando per la seconda volta l’allenatore dell’Olanda.

Annuncio

.

Leave a Comment