Morto Johan Hamel: l’arbitro di Champions League muore dopo aver subito un ictus in allenamento

L’arbitro francese Johan Hamel muore all’età di 42 anni dopo aver subito un ictus in allenamento – appena due settimane dopo essere stato quarto uomo per la sfida di Champions League tra Celtic e Real Madrid

  • L’arbitro francese Johan Hamel è morto tragicamente mercoledì mattina
  • È stato riferito che il 42enne aveva subito un ictus martedì durante l’allenamento
  • Hamel è stato un veterano di 136 partite di Ligue 1 dopo la promozione nella massima serie nel 2016-17

L’arbitro francese Johan Hamel è morto tragicamente mercoledì dopo aver subito un ictus martedì in allenamento.

Hamel, 42 anni, è stato un veterano di oltre 130 partite nella massima serie francese, e ha esordito in Champions League come quarto uomo due settimane fa nella sconfitta del Celtic in casa del Real Madrid nell’ultimo turno della fase a gironi.

La sua ultima partita è arrivata il 6 novembre, quando ha superato lo scontro di Ligue 1 del Lille con il Rennes, prima di assumere il quarto incarico ufficiale nell’incontro del PSG con l’Auxerre domenica 13 novembre.

Con più di 300 partite da professionista al suo attivo come arbitro, il passaggio scioccante di Hamel arriva dopo che ha subito un ictus mentre si sottoponeva a esercizi di routine in allenamento.

Essendo diventato uno degli arbitri d’élite della Francia nel 2016, ha avuto più di un decennio di esperienza nel gioco dopo essere tornato professionista nel 2011.

L'arbitro francese Johan Hamel (L) è tragicamente deceduto dopo aver subito un ictus martedì

L’arbitro francese Johan Hamel (L) è tragicamente deceduto dopo aver subito un ictus martedì

Hamel è stato il quarto uomo nella sconfitta del Celtic in casa del Real Madrid in Champions League

Hamel è stato il quarto uomo nella sconfitta del Celtic in casa del Real Madrid in Champions League

Hamel ha arbitrato 136 partite di Ligue 1 da quando ha ottenuto la promozione nella massima serie nel 2016-17.

Hamel ha arbitrato 136 partite di Ligue 1 da quando ha ottenuto la promozione nella massima serie nel 2016-17.

L’arbitro francese ha esordito in nazionale lo scorso anno come quarto uomo nella pesante sconfitta per 4-1 della Lituania contro l’Irlanda del Nord, con tre rigori e sei cartellini gialli.

Questa stagione ha visto Hamel ricoprire lo stesso ruolo in due sfide della Nations League; La vittoria per 1-0 della Slovacchia sulla Bielorussia e la vittoria per 2-0 della Moldavia sul Liechtenstein.

Hamel aveva collezionato nove presenze nazionali come arbitro in questa stagione, di cui otto arrivate nella massima serie del calcio francese e una partita dalla Ligue 2.

Durante quel periodo ha arbitrato l’incontro ricco di azione tra Clermont Foot e Stade Reims che è finito 4-2 per il primo, e ha visto ancora sei cartellini gialli e tre rigori nel pareggio, oltre a un’espulsione.

Hamel è diventato professionista nel 2011 e dal 2016 è uno degli arbitri d'élite del suo paese

Hamel è diventato professionista nel 2011 e dal 2016 è uno degli arbitri d’élite del suo paese

Ha anche gradualmente compiuto il passaggio all’arbitraggio negli scontri continentali, e in questa stagione ha assunto il quarto incarico ufficiale in due partite di Europa League e una partita di qualificazione alla Conference League, oltre a uno scontro di Champions League.

Una dichiarazione dell’Unione degli arbitri di calcio d’élite (SAFE) recitava: “L’arbitrato è in lutto. Apprendiamo della morte del nostro collega e amico, Johan Hamel, arbitro di Ligue 1, all’età di 42 anni.

‘Alla sua famiglia, parenti e amici, la SAFE e gli arbitri inviano le loro più sentite condoglianze. Johan, ci mancherai.’

Anche il leggendario arbitro Pierluigi Collina ha reso omaggio ad Hamel. “Il mondo degli arbitri e tutti gli ufficiali di gara qui alla Coppa del Mondo FIFA in Qatar sono uniti nel lamentarsi per l’inaspettata scomparsa del nostro collega e amico Johan Harmel.

“Inviamo collettivamente le nostre più sentite condoglianze alla famiglia, ai parenti e agli amici di Johan”.

blank

Annuncio

.

Leave a Comment