Mondiali 2022: Anteprima partita Spagna vs Costa Rica | Notizie sui Mondiali del Qatar 2022

Il Costa Rica cercherà di soffocare una talentuosa squadra spagnola con la disciplina difensiva per cui è famosa.

Chi: Spagna v Costa Rica, Gruppo E

Dove: Stadio Al Thumama

Quando: Mercoledì 23 novembre alle 19:00 (16:00 GMT)

Classifica Fifa: Spagna (7), Costa Rica (31)

I Los Ticos – come è conosciuta la squadra del Costa Rica – cercheranno di ripetere le loro prestazioni eroiche alla Coppa del Mondo 2014, dove hanno sfidato le probabilità e superato un gruppo che comprendeva tre vincitori della Coppa del Mondo: Uruguay, Inghilterra e Italia. Ha poi eliminato la Grecia agli ottavi di finale, raggiungendo i quarti di finale, dove ha perso ai rigori contro l’Olanda.

Costa Rica
I giocatori del Costa Rica festeggiano la vittoria negli ottavi di finale della Coppa del Mondo 2014 contro la Grecia [Brian Snyder/Reuters]

Anche quest’anno hanno pareggiato un girone difficile, con Germania, Spagna e Giappone.

In Spagna, affronteranno una squadra che include un mix di giovani promettenti come il 18enne Gavi e il 19enne Pedri – entrambi centrocampisti – oltre a veterani esperti come il difensore del Chelsea César Azpilicueta.

Sotto la guida dell’allenatore Luis Enrique, la Spagna ha goduto di un ottimo stato di forma di recente, raggiungendo il primo posto nel girone di UEFA Nations League e raccogliendo una vittoria contro il Portogallo a settembre che ha tirato su il morale.

Stadio Al Thumama
Stadio Al Thumama in Qatar [Sorin Furcoi/Al Jazeera]

Ma chiunque sottovaluti il ​​Costa Rica lo fa a proprio rischio e pericolo. I Los Ticos hanno vinto le ultime cinque partite e ottenuto prestazioni impressionanti nella loro campagna di qualificazione ai Mondiali, comprese le vittorie su Canada e Stati Uniti.

“La prima partita è sempre difficile, ma sulla carta la Spagna è la favorita per battere il Costa Rica”, afferma Sayed Nabawy, giornalista sportivo specializzato nel calcio spagnolo. “Una vittoria darebbe fiducia alla Spagna nella prossima partita, dove incontreranno la Germania”.

Il Costa Rica dovrebbe giocare un calcio conservatore. È uno stile per cui sono diventati famosi negli ultimi anni ed è quello che ha frustrato diverse squadre di alto profilo nel 2014. Al centro della struttura difensiva c’è Keylor Navas, il tiratore del Paris Saint-Germain che ha realizzato più di 100 presenze per il suo paese.

Qualificazioni alla Coppa del Mondo FIFA 2022 - Costa Rica contro Nuova Zelanda - Al Rayyan Stadium, Doha
Mani sicure: Keylor Navas prende la palla durante le qualificazioni ai Mondiali del Costa Rica contro la Nuova Zelanda – Stadio Al Rayyan, Doha, Qatar – 14 giugno 2022 [Showkat Shafi/Al Jazeera]

La Spagna farà affidamento sul proprio talento offensivo per abbattere una difesa costaricana spesso ostinata. Non vorranno ripetere la loro partita di apertura a Euro 2020 contro la Svezia, dove non sono riusciti a segnare nonostante avessero 17 tiri in porta e uno sbalorditivo 86% di possesso palla.

Il Costa Rica dovrà affrontare un compito difficile in attacco, con il 30enne ex attaccante dell’Arsenal Joel Campbell che affronterà Dani Carvajal del Real Madrid e Eric Garcia del Barcellona in difesa. La Spagna non ha subito più di due gol a partita da quando ha battuto la Croazia 5-3 a Euro 2020 più di un anno fa.

luis-enrique
L’allenatore della Spagna Luis Enrique ha giocato per la Spagna in tre Mondiali [Violeta Santos Moura/Reuters]

La Spagna ha deciso di lasciare diversi nomi di alto profilo fuori dalla squadra della Coppa del Mondo, tra cui l’ex compagno di squadra del Real Madrid di Navas Sergio Ramos e David de Gea del Manchester United.

Nessuna delle due squadre si è comportata bene all’ultima Coppa del Mondo, con il Costa Rica che è arrivato ultimo nel proprio girone con un solo punto e la Spagna che ha perso contro la Russia negli ottavi. Entrambi vorranno rifarsi in Qatar, a partire da mercoledì.

.

Leave a Comment