Mo Salah nella lista dei peggiori classificati della Premier League in questa stagione è di proprietà del loro xG

Ti presentiamo i primi/ultimi 10 giocatori che in questa stagione hanno prestazioni molto inferiori sotto la porta e Mo Salah è in quella lista. Il ragazzo in cima ha una cavalla assoluta, mente…

Oh, e non trattiamo nessun camion con sanzioni, quindi abbiamo eliminato quei numeri.

10) Richarlison (Tottenham)
Obiettivi previsti: 1.5
Obiettivi effettivi: 0

Attualmente manca molto al Tottenham ma non per i suoi gol, che sono stati molto lenti ad arrivare per il Tottenham dal suo passaggio estivo dall’Everton. Avrebbe davvero dovuto segnare in un derby del nord di Londra annunciato come Richarlison v Jesus (che è anche di proprietà del suo xG nonostante abbia segnato cinque gol, tra l’altro).

9) Ryan Yates (Nottingham Forest)
Obiettivi attesi: 1.5
Obiettivi reali: 0

Un consiglio semplice: smettila di fare così tanti scatti, Ryan. Grazie. Come eri tu.

8) Jarrod Bowen (West Ham United)
Obiettivi attesi: 2.6
Obiettivi reali: 1

In tre delle quattro stagioni della Premier League, Bowen ha segnato meno gol di quanto il suo xG gli suggerisse. Ma questo è il suo peggior deficit finora; solo un gol a gioco aperto in questa campagna per un giocatore che effettua molti più tiri di qualsiasi suo compagno di squadra del West Ham.

7) Amadou Onana (Everton)
Obiettivi attesi: 1.6
Obiettivi reali: 0

Sembra un calciatore davvero eccellente, ma non è un marcatore davvero eccellente. “Dal mio punto, ho lavorato sodo per segnare gol. Ho ripetuto, ripetuto e ripetuto dai 10 anni a quando ho finito di segnare. È il mio lavoro trasmetterlo”, afferma il capo Frank Lampard. In questo momento, non sta facendo quel lavoro con Onana.

6) Mohamed Salah (Liverpool)
Obiettivi attesi: 4.7
Obiettivi reali: 3

Anche vincendo una parte della Scarpa d’Oro la scorsa stagione, Salah stava ancora segnando meno gol di quanto xG suggerisse in realtà. In effetti, solo una volta ha superato significativamente il suo xG, durante i 32 gol eroici del 2017/18. Ma quest’anno ha offerto un nuovo minimo dopo aver firmato quel nuovo enorme contratto. Coincidenza?

5) Ollie Watkins (Aston Villa)
Obiettivi attesi: 4.3
Obiettivi reali: 2

Si sta ancora chiedendo ora (e anche Steven Gerrard) come ha fatto a non segnare contro il Leeds United con nessuno dei suoi sei tiri. Vale anche la pena notare che l’xG di Wakins è leggermente distorto dalla necessità di tre tiri di fila per battere David Raya mentre Villa ha vinto 4-0 sul Brentford nel fine settimana.

4) Solly March (Brighton)
Obiettivi attesi: 2.3
Obiettivi reali: 0

Una parodia assoluta di una squadra di calcio. Ci vuole un certo tipo di abilità per fare 23 tiri senza segnare accidentalmente una volta fuori il culo.

3) Joe Willock (Newcastle United)
Obiettivi attesi: 2.5
Obiettivi reali: 0

Dopo i massimi della mezza stagione quando era +5.0 sul suo xG con otto gol sono arrivati ​​i minimi di due gol da 35 tiri e ora zero gol da 22 tiri. Dovrebbe unirsi a Brighton.

2) Danny Welbeck (Brighton)
Obiettivi attesi: 2.9
Obiettivi reali: 0

Una parodia assoluta di una squadra di calcio. Ci vuole un certo tipo di abilità per fare 25 tiri senza segnare accidentalmente una volta fuori il culo.

1) Patrick Bamford
Obiettivi attesi: 3.2
Obiettivi reali: 0

Ha giocato meno di quattro partite e mezzo di Premier League in questa stagione, ma in qualche modo è riuscito a perdere nove grandi occasioni. È quasi come una performance art. Come ha fatto a non segnare contro il Brentford? Come ha fatto a non segnare contro il Leicester? COME HA SEGNATO SODDING A TUTTO?

Leave a Comment