Metro Boomin presenta in anteprima “Heroes and Villains” con un cortometraggio

Metro Boomin ha dato una prima occhiata al suo attesissimo secondo album “Heroes & Villains”, in uscita venerdì prossimo (2 dicembre), con un cortometraggio con lo stesso nome. Diretto da Gibson Hazard, il video di sette minuti ricco di azione è interpretato da Morgan Freeman, LaKeith Stanfield, Young Thug e Gunna, e anticipa anche molte delle nuove canzoni con 21 Savage, Future, Chris Brown e altri.

“Per anni, Metro Boomin ha protetto la città dall’inesorabile minaccia del male”, dice Freeman, narrando su fotogrammi di fumetti con il messaggio di “Free YSL” blasonato sulle bandiere dei cartoni animati. “Con la luce della sede Boomanati, un tempo faro di speranza, si è spenta. In assenza di Metro, i cattivi emergono dall’ombra.

Improvvisamente, il “nuovo cattivo in città” del film, interpretato da Stanfield, può essere visto a bordo di un’autopompa che sfreccia tra nuvole di fuoco e detriti mentre in sottofondo vengono riprodotti frammenti di una canzone con 21 Savage. Gunna e Young Thug appaiono in giacca e cravatta come presentatori di co-news per “P News”, un’opera teatrale sull’acquisizione di “Pushin P” da parte di Gunna nel 2022. In realtà, entrambi i rapper rimangono incarcerati con l’accusa di racket come parte di un atto d’accusa contro il loro collettivo YSL. Sebbene il duo non ritorni più avanti nel film, i loro brevi cameo sono un punto centrale e un punto culminante notevole della trama ricca di azione.

Boomin appare quindi con vista sulla città distrutta mentre Freeman gli si avvicina da dietro e gli dice: “Cazzo … stai andando laggiù vero?”

Freeman, fungendo da forza guida per un Boomin smarrito e pensieroso, inizia a consigliare il rapper su come un eroe sacrifica volontariamente i propri bisogni per gli altri.

“Se non ti metti mai più una catena, il tuo posto nella storia è già cementato. Hai costruito un’eredità, qualcosa per cui la gente chiaramente uccide, ma sappiamo entrambi che c’è molto di più nell’essere un eroe che nella gloria che ne deriva”, dice Freeman. “L’eroismo non consiste nel guadagnare riconoscimenti o addirittura sconfiggere i cattivi, è scegliere di rischiare tutto per la gente, senza aspettarsi nulla in cambio: sappiamo tutti che la città ama le sue leggende, ma stasera hanno bisogno di un eroe. Quale vuoi essere?

Boomin quindi prende la sua catena di diamanti a forma di piramide, un simbolo del suo ruolo di eroe, mentre la voce di Future inizia a echeggiare su un ritmo martellante. Freeman aggiunge: “Sai cosa dicono se Young Metro non si fida di te, figlio di puttana, è meglio che scappi”.

Il video si conclude con una lunga anteprima di una canzone che presenta un campione del verso di Jay-Z da “So Appalled”, la settima traccia di “My Dark Twisted Fantasy” di Kanye West – e Brown, la cui voce chiude il film.

“Heroes & Villains” è il secondo lavoro da solista in studio dell’amato produttore hip-hop, che dovrebbe arrivare quattro anni dopo il suo debutto nel 2018 “Not All Heroes Wear Capes”. Quell’LP era pieno di un elenco di rapper costellato di stelle tra cui Drake, Travis Scott, Young Thug, Gunna, 21 Savage, Gucci Mane e Kodak Black.

Leave a Comment