Memphis Depay, Alphonso Davies e 7 ghanesi che giocheranno per altre nazioni ai Mondiali ▷ SportsBrief.com

  • Il Ghana farà la sua quarta apparizione alla Coppa del Mondo FIFA 2022 con un contingente di 26 uomini
  • Tuttavia, ci sono una miriade di altri giocatori di origine ghanese che saranno presenti al Mundial per diversi paesi
  • Tra i nomi chiave che giocano per altre nazioni ci sono Memphis Depay, Alphonso Davies e Nico Williams

La nazione del Ghana, impazzita per il calcio, ha dimostrato di essere una fucina di talenti. Precedentemente nota come Gold Coast, la posizione del Ghana come fertile casa di produzione di gioielli calcistici è indiscussa.

Dopo aver perso la Coppa del Mondo 2018 in Russia, le Black Stars del Ghana faranno la loro quarta apparizione al Mondo nel torneo quadriennale che sta per iniziare.

Alphonso Davies, Memphis Depay, Nico Williams, Coppa del Mondo, Coppa del Mondo FIFA 2022
Alphonso Davies, Memphis Depay, Nico Williams e altri sei ghanesi rappresenteranno altre nazioni alla Coppa del Mondo FIFA 2022. Credito fotografico: @SEFutbol @OnsOranje @DAZN_CA
Fonte: Twitter

Limitato a soli 26 giocatori dal regolamento della competizione, l’allenatore Otto Addo ha presentato un elenco della squadra di grande talento per issare la bandiera del Ghana al torneo.

blank

Leggi anche

Mondiali 2022: Ghana, Danimarca, Iran e altre 4 nazioni dark horse da tenere d’occhio in Qatar

Tuttavia, ci sono calciatori di origine ghanese che appariranno per altre nazioni alla 22a edizione della Coppa del Mondo FIFA.

Funzionalità entusiasmante: Controlla esattamente le notizie per te ➡️ trova il blocco “Consigliati per te” e divertiti!

Breve Sport dà un’occhiata ai giocatori con origini ghanesi che rappresentano altri paesi in Qatar.

Ghanesi che rappresentano altre nazioni

Jeremy Baffour Doku (Belgio)

Jeremy Doku, Belgio
Jeremy Doku festeggia il suo primo gol con la maglia del Belgio. Credito fotografico: @goal
Fonte: Twitter

Nato ad Anversa, in Belgio, il 20enne esterno insidioso è stato inserito nella lista finale di Roberto Martinez per i Red Devils.

Nonostante sia nato in Europa, l’attaccante del Rennes ha radici ghanesi riconducibili a suo padre e avrebbe potuto rappresentare le Black Stars, ma ha optato per il suo paese natale.

Alfonso Davies (Canada)

Alphonso Davies, Bayern Monaco, Canada
Alphonso Davies pronto per le sue furiose corse sulla fascia sinistra per il Bayern Monaco. Credito fotografico: @FCBayernEN
Fonte: Twitter

Il predone difensore del Bayern Monaco è in realtà nato in un campo profughi in Ghana, prima che i suoi genitori cercassero pascoli più verdi viaggiando in Canada.

Proprio come una sceneggiatura hollywoodiana accuratamente realizzata, la carriera di Davies è passata di grazia in grazia ed è pronto a guidare il Canada alla loro prima Coppa del Mondo dal 1986.

blank

Leggi anche

Il Brasile probabilmente eliminerà il trio del Real Madrid nella formazione titolare ai Mondiali

Richie Laryea (Canada)

Richie Laryea, Canada, Coppa del Mondo
Richie Laryea rappresenterà il Canada alla Coppa del Mondo FIFA in Qatar dopo essere stato nominato nella squadra finale di John Herdman per il torneo. Credito fotografico: @DAZN_CA
Fonte: Twitter

Un altro giocatore di origine ghanese nel roster canadese è il giocatore di utilità del Toronto FC, Richmond Mamah Laryea.

Dopo aver fatto il suo debutto in Canada il 7 settembre 2019, il 27enne è diventato un pilastro della squadra e dovrebbe svolgere un ruolo fondamentale per la nazione nordamericana.

Jeremie Agyekum Frimpong (Paesi Bassi)

Jeremie Frimpong, Olanda, Bayer Leverkusen
Jeremie Frimpong gioca come terzino destro per il club della Bundesliga Bayer Leverkusen e per la nazionale olandese. Credito fotografico: @OnsOranje
Fonte: Twitter

Il terzino destro del Bayer Leverkusen si contenderà un posto nella squadra olandese di Louis Van Gaal mentre inseguono il loro primo titolo di Coppa del Mondo.

Tuttavia, avrebbe potuto essere nel roster delle Black Stars, rappresentando il paese dei suoi genitori.

Memphis Depay (Paesi Bassi)

Memphis Depay, Paesi Bassi
Memphis Depay dovrebbe guidare la squadra olandese, che è alla ricerca di uno sfuggente titolo di Coppa del Mondo dopo essere arrivata seconda in tre precedenti occasioni. Credito fotografico: @OnsOranje
Fonte: Twitter

Un altro talento perso contro la nazionale olandese è Memphis Depay.

Depay è senza dubbio il più “ghanaiano” in questa lista, con l’attaccante del Barcellona che visita il paese di suo padre praticamente ogni estate.

Nonostante mantenga un grande legame con il Ghana, l’ex attaccante del Manchester United ha scelto di rappresentare l’Olanda a livello di nazionale.

blank

Leggi anche

Paura per la Francia: un altro grande attaccante subisce un infortunio pochi giorni prima della Coppa del Mondo

Mohammad Muntari (Qatar)

Mohammed Muntari, Qatar, Coppa del Mondo
Muntari ha spiegato la sua decisione di rappresentare il Qatar sul Ghana all’inizio di quest’anno, respingendo i suggerimenti che fosse motivato dal denaro. Credito fotografico: @QFA
Fonte: Twitter

Muntari è nato e cresciuto a Kumasi, in Ghana, ma si è trasferito in Qatar dopo aver frequentato con successo il programma Aspire Academy.

Il 29enne attaccante dell’Al Duhail vanta 13 gol per il Qatar e avrà il compito di fornire gol per la nazione ospitante, mentre fa da secondo violino al tiratore scelto Almoez Ali.

Nico Williams (Spagna)

Nico Williams, Spagna, Coppa del Mondo
Nico Williams va in Qatar con La Roja. Credito fotografico: @SEFutbol
Fonte: Twitter

Nato nella regione basca della Spagna, l’esterno dell’Athletic Bilbao avrebbe potuto essere nel roster del Ghana per la Coppa del Mondo proprio come suo fratello maggiore Inaki Williams.

Nonostante i numerosi tentativi fatti dalla Federcalcio ghanese per attirarlo, non ha resistito al fascino di giocare per i campioni del mondo 2010.

Yunus Musah (Stati Uniti)

Yunus Musah, USA
Il 19enne centrocampista, nato negli Stati Uniti da genitori ghanesi, ha scelto di rappresentare l’America pur essendo idoneo anche per Italia e Inghilterra. Credito fotografico: @USMNT
Fonte: Twitter

Nato negli Stati Uniti da genitori ghanesi, è cresciuto principalmente in Italia e in Inghilterra. Il 19enne centrocampista maniaco del lavoro aveva davvero l’imbarazzo della scelta e avrebbe potuto rappresentare l’Inghilterra.

Pur avendo la possibilità di scegliere tra Stati Uniti, Inghilterra e Ghana, Musah ha optato per i padroni di casa della Coppa del Mondo 1994 e rappresenterà le stelle e strisce in Qatar.

blank

Leggi anche

Mondiali 2022: Neymar suggerisce che l’allenatore dell’Inghilterra Gareth Southgate ha commesso un errore con l’omissione di Jadon Sancho

Ethan Ampadu (Galles)

Ethan Ampadu, Galles, Coppa del Mondo
Ethan Ampadu ha già collezionato 37 presenze e si diverte a dirigersi in Qatar nel loro primo torneo mondiale dal 1958. Photo credit: @talkSPORT
Fonte: Twitter

Il laureato dell’accademia del Chelsea gioca a livello internazionale per la squadra nazionale di calcio del Galles.

Si è qualificato per il Galles tramite sua madre gallese, ma era anche idoneo a rappresentare il Ghana tramite suo padre ghanese, Kwame Ampadu.

Il 22enne sta attualmente esercitando il suo mestiere nella massima serie italiana con lo Spezia ed è stato nominato nella squadra finale per il Galles.

Il Ghana nomina la squadra per la Coppa del Mondo

Prima, Breve Sport ha riferito che Otto Addo ha annunciato la sua squadra finale di 26 uomini per la Coppa del Mondo FIFA 2022 in Qatar.

In una conferenza stampa ad Accra, il 47enne ha nominato la sua squadra che includeva diversi nomi importanti per le Black Stars.

Alcuni sono tuttavia preoccupati per l’assenza di Joseph Paintsil, Majeed Ashimeru e Felix Afena-Gyan.

Fonte: Breve notizie sportive

Leave a Comment