Marco Asensio sferra un colpo di trasferimento ai club della Premier League poiché desidera rimanere al Real Madrid

Marco Asensio ha inferto un duro colpo alle squadre della Premier League mentre guarda un nuovo contratto al Real Madrid.

Il nazionale spagnolo è stato oggetto di speculazioni sui trasferimenti da alcune delle altre migliori squadre europee, ma potrebbe essere destinato a rimanere al Santiago Bernabeu.

Attualmente è impegnato in Coppa del Mondo in Qatar con la Spagna

AFP

Attualmente è impegnato in Coppa del Mondo in Qatar con la Spagna

Si pensa che Arsenal, Manchester United e Liverpool abbiano mostrato interesse per il nazionale spagnolo, che ha avuto successo a Madrid.

Tuttavia, nonostante gli manchi solo un anno di contratto con i campioni d’Europa in carica, Asensio ha rivelato che sarebbe “molto felice” di rimanere al club.

Parlando a Radio Marca, il 26enne ha dichiarato: “Si dice che sto facendo cambiare idea al Real Madrid. Ma ho sempre cercato di dare il massimo che ho dentro e poi si saprà.

“Chi decide è anche la società, non dipende solo da me. Dopo la Coppa del Mondo, prenderemo entrambi una decisione. E se voglio rinnovare?

“Spero che possa succedere e sarò molto felice al Real Madrid per molti anni, speriamo che venga dato tutto per restare altri 10 anni”.

Lo United potrebbe essere pronto a tuffarsi nel mercato dei trasferimenti dopo la notizia che Cristiano Ronaldo ha lasciato il club di comune accordo.

Asensio ha vinto tre titoli della Liga a Madrid (Foto di Angel Martinez/Getty Images)

Asensio ha vinto tre titoli della Liga a Madrid (Foto di Angel Martinez/Getty Images)


Il cinque volte vincitore del Pallone d’Oro ha fatto notizia nelle ultime settimane dopo la sua esplosiva intervista con il conduttore di TalkTV Piers Morgan, in cui ha criticato il club e l’allenatore Erik ten Hag.

talkSPORT capisce anche che Ronaldo lascerà l’Old Trafford con una vincita minima.

Ora è un free agent e potrebbe quindi trasferirsi in un altro club nella finestra di mercato di gennaio, con artisti del calibro del Chelsea e dell’ex Sporting Lisbona collegati a un trasferimento.

Resta da vedere se lo United si muoverà per un altro attaccante nella prossima finestra, soprattutto alla luce della notizia che i Glazers sono disposti a vendere il club.

Tuttavia, il precedente obiettivo Asensio potrebbe non essere un’opzione fattibile per loro se desiderano firmare rinforzi mentre cerca di impegnare il suo futuro a Madrid.

Gioca ORA a Dream Team World Cup!

blank

.

Leave a Comment