Lionel Messi sarà pronto per l’apertura della Coppa del Mondo in Argentina contro Arabia Saudita

Aggiorna. alle 20:58

QUESTO


Il giocatore del PSG ha gestito il suo carico di lavoro ma è in forma per il gioco

Lionel Messi sarà in campo martedì al Lusail Stadium per guidare l’Argentina nella gara d’esordio della Coppa del Mondo contro l’Arabia Saudita.

Dopo due giorni di incertezza, il Albiceleste il capitano è apparso sorridente presso le strutture dell’Università di Doha per completare la terza sessione di allenamento dell’Argentina in Qatar con i suoi compagni di squadra.

Dopo essere stato protagonista, con un gol e un assist, nell’unica amichevole di preparazione contro gli Emirati Arabi Uniti (0-5), Messi si era allenato da solo nelle ultime due giornate.

Nella prima sessione non è nemmeno apparso sull’erba. Nella seconda ha avuto appena qualche minuto per completare alcuni esercizi lontano dal gruppo.

Secondo i servizi medici della nazionale argentina, l’allenatore, Lionel Scaloni, ha deciso di non correre rischi per avere la sua grande stella a pieno regime nel momento della verità.

Appena una settimana prima di iniziare il ritiro con l’Argentina, Messi ha subito un’infiammazione al tendine d’Achille che gli ha impedito di schierarsi per la penultima partita del PSG in Ligue 1, contro il Lorient. Non aveva senso forzarlo

McAllister nel ruolo di Lo Celso

Più che preoccuparsi di Messi, Scaloni ha preferito concentrarsi sulla scelta del giocatore che coprirà l’assenza di Giovani Lo Celso, che salta l’appuntamento del Qatar per infortunio. E tutte le scommesse puntano su Alexis McAllister, che ha già giocato il ruolo nell’amichevole contro gli Emirati Arabi Uniti.

La FIFA ha annunciato domenica gli arbitri per la prima partita del Gruppo B. Argentina-Arabia Saudita sarà arbitrata dallo sloveno Slavko Vincic. E Messico-Polonia, l’australiano Chris Beath.

.

Leave a Comment