Lionel Messi e Cristiano Ronaldo “hanno quasi giocato l’uno contro l’altro in un mega scontro da 90 milioni di sterline a Wembley”

Lionel Messi e Cristiano Ronaldo “hanno quasi giocato l’uno contro l’altro in un mega-scontro da 90 milioni di sterline a Wembley nel 2017 con entrambi gli uomini che hanno scelto le PROPRIE SQUADRE di superstar”… ma l’evento è crollato perché c’era “troppa politica”

  • Cristiano Ronaldo e Lionel Messi hanno quasi preso parte a una mega partita da 90 milioni di sterline
  • Entrambi sono stati contattati nel 2014 e avrebbero scelto la propria squadra di superstar
  • La partita si svolge ogni due anni, con entrambe le parti interessate alla proposta
  • Le proposte alla fine sono fallite a causa della quantità di “politica coinvolta”

Secondo quanto riferito, Cristiano Ronaldo e Lionel Messi sono quasi arrivati ​​”molto vicini” alla squadra in una partita semestrale da 90 milioni di sterline a Wembley.

Il dibattito Messi vs Ronaldo infuria da molti anni, con i fan divisi su chi, al di fuori della leggenda del Barcellona o dell’icona del Real Madrid, fosse il giocatore migliore.

Ma secondo un libro, intitolato “Messi vs Ronaldo” dei giornalisti del Wall Street Wall Street Journal Joshua Robinson e Jonathan Clegg, i fan avrebbero potuto risolvere il dibattito durante quella che avrebbe potuto essere “l’ultima grande frontiera” del calcio.

Lionel Messi (nella foto) ha segnato per il PSG durante la vittoria per 4-3 contro il Troyes sabato

Cristiano Ronaldo (a sinistra) e Lionel Messi (a destra) nel 2017 si sono avvicinati a un mega all-star match

Todd Boehly (nella foto) aveva lanciato l'idea di una partita di calcio Nord vs Sud in Inghilterra

Todd Boehly (nella foto) aveva lanciato l’idea di una partita di calcio Nord vs Sud in Inghilterra

Nel 2014, entrambi i giocatori sono stati avvicinati dall’ex milionario delle dotcom Robert Bonnier per prendere parte al progetto e secondo quanto riferito erano interessati all’idea.

Simile al sogno di Todd Boehly di una partita di football all-star nord contro sud in Premier League, entrambi i giocatori avrebbero scelto una squadra di superstar del calcio e si sarebbero affrontati in una partita biennale a Wembley, a partire dal 2017.

La partita non sarebbe solo una celebrazione dei migliori talenti del calcio, tuttavia, con gli organizzatori che pianificano di trasformare il gioco in uno spettacolo di intrattenimento, con musica, spettacoli laser e potenzialmente anche un incontro di boxe dopo la partita.

Secondo quanto riferito, la coppia indosserebbe anche divise realizzate dai rispettivi sponsor, Nike per l’attaccante portoghese e Adidas per l’attaccante argentino.

Le idee di Boehly di realizzare una partita di football all-star, simile a quelle degli sport americani, sono state accolte con sostegno e scetticismo all’inizio di quest’anno.

Ma sembra che sia Messi che Ronaldo fossero fan di giocare una partita all-star, mentre il presidente del Real Madrid, Florentino Perez, avrebbe permesso ai suoi giocatori di recitare nella partita solo per £ 21 milioni.

La partita doveva svolgersi in campo neutro allo stadio di Wembley ogni due anni

La partita doveva svolgersi in campo neutro allo stadio di Wembley ogni due anni

Ronaldo sceglierebbe una delle squadre, composta da all-star mondiali

Ronaldo sceglierebbe una delle squadre, composta da all-star mondiali

Le proposte sono arrivate

Le proposte sono arrivate “molto vicine” a diventare realtà, ma sono andate in pezzi a causa della “politica calcistica”

Alla fine, i piani non sono stati realizzati perché c’era “troppa politica coinvolta” e un “numero elevato di partiti investiti”.

Ma il produttore televisivo David Piper, che è stato assunto per lavorare alla copertura dell’evento, ha dichiarato: “Un gioco All-Star è l’ultima grande frontiera per il calcio. Eravamo molto vicini.’

L’epica rivalità tra Messi e Ronaldo è durata diversi anni, con entrambi i giocatori che si sono affrontati in molte occasioni durante El Clasico mentre giocavano per Barcellona e Real Madrid.

Allo stesso tempo, entrambi hanno scambiato il Pallone d’Oro, con il numero 10 del PSG che ne ha guadagnati sette in carriera, mentre l’attaccante del Man United ne ha presi cinque.

Il libro fa anche un tuffo nella carriera di entrambi e ha rivelato che la superstar portoghese è quasi arrivata vicino alla firma per l’Everton nel 2002, per soli £ 2 milioni, ma si è invece unita al Manchester United due anni dopo.

Annuncio

.

Leave a Comment