Lionel Messi dovrebbe resistere all’adesione al club MLS Inter Miami e rimanere nel calcio europeo almeno fino al 2024 | Notizie di calcio

Lionel Messi dovrebbe rimanere nel calcio europeo almeno fino al 2024, nonostante le notizie siano vicine a un accordo per entrare a far parte del club MLS Inter Miami il prossimo anno.

Sky Notizie Sportive è stato detto che Messi non è vicino a un nuovo accordo con nessun club, inclusa la sua attuale squadra, il Paris Saint-Germain, che vuole tenerlo oltre il suo contratto attuale che scade nel 2023.

Tuttavia, restare al PSG è la prima opzione di Messi e si dice che il club francese lo abbia contattato per avviare trattative su una proroga.

Messi si sta concentrando sulla Coppa del Mondo con l’Argentina, quindi non considererà formalmente le sue opzioni future fino a gennaio, quando potrà parlare anche con altri top club fuori dalla Francia.

Il 35enne crede di avere ancora più anni davanti a sé ai massimi livelli europei, essendosi ambientato e impressionato ulteriormente nella sua seconda stagione al PSG.

Utilizza il browser Chrome per un video player più accessibile

Peter Smith e Nick Wright di Sky Sports analizzano alcune delle loro star preferite da tenere d’occhio durante la Coppa del Mondo 2022 in Qatar. Il loro unico da tenere d’occhio per il settimo giorno è il maestro del PSG e dell’Argentina Lionel Messi

Il capo del Barcellona Joan Laporta non ha nascosto il suo desiderio di riportare Messi al Camp Nou, se possono permetterselo, affermando all’inizio di questo mese: “Leo sa che il Barcellona è sempre casa sua”.

La MLS è un’opzione interessante per Messi in futuro, avendo parlato apertamente di voler giocare lì in passato, ma Sky Notizie Sportive è stato detto che è improbabile che questa sia una destinazione per lui almeno fino al 2024 o addirittura al 2025.

E – nonostante i rapporti siano fiduciosi di sbarcare la stella argentina e vicini a concordare un accordo – la sua destinazione MLS non è affatto sicura che sia l’Inter Miami di David Beckham in questa fase.

Messi: inizia un altro Mondiale per l’Argentina

Lionel Messi corre verso i tifosi argentini per festeggiare
Immagine:
Lionel Messi corre verso i tifosi argentini per festeggiare il suo gol contro il Messico

Messi ha ripristinato un po’ di fiducia nella candidatura dell’Argentina per quella che sarà la sua ultima Coppa del Mondo sabato, segnando nella vittoria per 2-0 sul Messico nella seconda partita del Gruppo C, dopo la clamorosa sconfitta contro l’Arabia Saudita.

L’obiettivo è stato l’ottavo di Messi in una Coppa del Mondo, portandolo al livello del leggendario Diego Maradona, mettendolo a sole due lunghezze dal marcatore record della Coppa del Mondo dell’Argentina Gabriel Batistuta.

Messi ha detto che la vittoria ha segnato l’arrivo dell’Argentina ai Mondiali, insistendo che l’unico modo ora è andare avanti.

“Un’altra Coppa del Mondo inizia per l’Argentina”, ha detto Messi.

Utilizza il browser Chrome per un video player più accessibile

Ci sono state scene incredibili nello spogliatoio dell’Argentina mentre i giocatori festeggiavano la loro vittoria per 2-0 sul Messico ai Mondiali

“Dico alle persone la stessa cosa, che continuano a crederci. Oggi abbiamo fatto quello che dovevamo fare.

“Non avevamo altra scelta. Dovevamo vincere in modo da dipendere solo da noi stessi.

“Nel primo tempo non abbiamo giocato come dovevamo e nel secondo, quando ci siamo calmati, abbiamo iniziato a giocare meglio la palla e dopo il gol siamo tornati ad essere quello che siamo”.

Messi spera di garantire il passaggio dell’Argentina alla fase a eliminazione diretta quando affronterà la Polonia nell’ultima partita del Gruppo C della Coppa del Mondo mercoledì.

Leave a Comment