L’esperienza immersiva di David Hockney arriva a Londra e altre notizie sull’arte – ARTnews.com

Per ricevere i Morning Link nella tua casella di posta ogni giorno della settimana, iscriviti al nostro A colazione con ARTnews notiziario.

I titoli

MORTE E DISASTRO E SUCCESSO. Un gigantesco Andy Warhol dipinto di una fotografia di un brutale incidente d’auto, ripetuto 19 volte, venduto ieri sera a Sotheby’s per 85 milioni di dollari, sostenendo due solide vendite di arte contemporanea, Villa Angelica e Daniele Cassadi scrivi dentro Novità ARTE. Insieme, quelle vendite hanno raggiunto i 276,9 milioni di dollari, che era appena sopra la loro stima minima. Con le tasse, quel numero sale a $ 314,9 milioni. Tra i momenti più emozionanti della vendita c’è stato il punto in cui Salman Tororsta dipingendo Quattro amici (2019), che era stato utilizzato per commercializzare il suo 2020 Whitney Museum mostra, colpisci il blocco. Ha venduto per $ 1,6 milioni con premio, più di quattro volte la sua stima. Sono stati fissati anche i record Barbara Kruger, Betye Saar, Jacqueline Humphries, Carol Bovee Elisabetta Peyton. L’azione all’asta di questa settimana continuerà questa sera da Christie’s, che ospita due aste di arte moderna e contemporanea

articoli Correlati

Un dipinto astratto con un motivo a griglia. Un grande quadrato rosso domina il dipinto, a partire dall'angolo in alto a destra. Spesse linee nere creano la griglia che ha quattro rettangoli bianchi, uno blu e uno giallo.

UN PIACERE PIÙ GRANDE. L’artista David Hockney è l’ultima persona a unirsi alla tendenza dell’esperienza immersiva, the Custode rapporti, con uno nuovo orientato al suo lavoro progettato per uno spazio di quattro piani vicino a Kings Cross a Londra. Il compositore Nico Muhly è stato scelto per fornire la musica per l’esperienza immersiva, intitolata “David Hockney: Bigger & Closer (Not Smaller & Further Away)” e che aspira a offrire visioni dettagliate della sua arte che non possono essere ottenute quando si incontra in un galleria tradizionale. Hockney sembrava aver accolto con favore lo spettacolo quando ha detto: “Il mondo è molto bello se lo guardi, ma la maggior parte delle persone non sembra molto”. L’esperienza immersiva darà il via a una nuova impresa chiamata Lightroom questo gennaio.

Il Digesto

Per la sua edizione 2023, Art Basel Hong Kong ha schierato 171 espositori, il 24 percento in più rispetto ai 130 che hanno partecipato nel 2022. Tuttavia, quel numero è molto inferiore rispetto alle edizioni pre-pandemia. [ARTnews]

Galleria veterana di New York Jack Shanman si sta espandendo a Tribeca, che ospita un distretto artistico in crescita. La galleria continuerà a mantenere il suo spazio a Chelsea, così come la sede della sua scuola nello stato di New York. [The New York Times]

Revisione Jonathan Jones è davvero arrabbiato per la recente ondata di proteste per il clima nei musei d’arte. “È arrogante entrare in un museo e presumere che tutti intorno a te siano una specie di esteta compiacente a cui non importa dell’ambiente”, scrive. [The Guardian]

Due opere sono state rubate da una mostra di opere di Yale Studenti MFA all’università del Connecticut. Secondo uno studente, l’evento ha provocato un “cazzo” nel decantato programma. [Yale Daily News]

Sebbene due fiere d’arte di Shanghai abbiano chiuso molto prima della fine della loro corsa a causa del Covid la scorsa settimana, alcune gallerie hanno comunque riportato grandi vendite. Hauser & Wirth ha detto che è tutto esaurito Günther Forg pittura per nord di $ 360.000, e Galleria Lisson ha detto che un acquirente ha preso un Olga de Amaral pezzo per $ 480.000. [Artsy]

Los Angeles animataun popolare convegno dedicato alla forma d’arte, ha affermato che vieterà l’arte generata dall’intelligenza artificiale nella sua edizione del 2023. [Kotaku]

Il calciatore

STARE AL PASSO CON I KARDASHIANS. È una grande settimana artistica per gli aggiornamenti di Kardashian legati all’arte. Prima c’era un Pagina seistoria su come Kim Kardashian abbinato a “Barbiecore” Balenciaga vestirsi di rosa James Turrell la pittura. Ora è arrivata la notizia, tramite il suo stesso Instagram, che Kendall Jenner assistito alla sfarzosa apertura del Museo di Brooklyn‘S Thierry Mugler mostrare. Le è capitato di vedere il Jimmy De Sana retrospettiva o protesta guidata dal sindacato dei musei? Non lo sapremo mai! Tutto quello che ha scritto è stato: “Wowow, che bella serata per celebrare l’apertura della Thierry Mugler Archive Exhibition al museo di Brooklyn. un vero onore indossare un pezzo di storia della moda. grazie al team di mugler 🖤.” [@kyliejenner/Instagram]

Leave a Comment