L’esordio in Coppa del Mondo di Theo Hernandez con la Francia è stato un momento agrodolce dopo aver sostituito il fratello infortunato

“Non avremmo potuto sognarlo da bambini”: il debutto in Coppa del Mondo di Theo Hernandez con la Francia avrebbe dovuto essere un momento gioioso per la sua famiglia… ma invece si è tinto di tristezza quando il terzino ha sostituito il fratello Lucas dopo il suo ACL lesione

  • Il francese Lucas Hernandez è stato costretto ad abbandonare per infortunio martedì nella vittoria contro l’Australia
  • Il terzino sinistro del Bayern Monaco ha danneggiato il suo ACL e sembrava visibilmente sconvolto
  • L’infortunio di Hernandez è arrivato al 13′ della partita e ha messo fine alla sua Coppa del Mondo
  • È stato un momento agrodolce, poiché Lucas è stato poi sostituito da suo fratello Theo
  • Quest’ultimo ha esordito in Coppa del Mondo in circostanze tristi a causa dell’infortunio di Lucas
  • Ma Theo ha impressionato e si è unito bene a Kylian Mbappe nella vittoria per 4-1 della Francia
  • Clicca qui per le ultime notizie, le partite, l’azione dal vivo e i risultati della Coppa del Mondo 2022

Sarebbe stato un momento agrodolce per qualsiasi famiglia di sportivi.

Quando Theo Hernandez, 25 anni, ha esordito in Coppa del Mondo nella partita della Francia contro l’Australia, è stato il coronamento di una carriera sempre più impressionante.

L’unico problema era che stava sostituendo il fratello ferito.

Lucas Hernandez, il più anziano di 19 mesi, faceva parte della squadra vittoriosa della Francia quattro anni fa e aveva eliminato Theo per un posto da titolare come terzino sinistro.

Lucas Hernandez ha lasciato il campo in lacrime dopo aver danneggiato il suo ACL nello scontro tra Francia e Australia

Lucas Hernandez ha lasciato il campo in lacrime dopo aver danneggiato il suo ACL nello scontro tra Francia e Australia

È stato un momento agrodolce per gli Hernandez, visto che Lucas è stato sostituito da suo fratello Theo (nella foto), che martedì scorso ha fatto il suo debutto in Coppa del Mondo con i Bleus

È stato un momento agrodolce per gli Hernandez, visto che Lucas è stato sostituito da suo fratello Theo (nella foto), che martedì scorso ha fatto il suo debutto in Coppa del Mondo con i Bleus

Eppure i sogni di Lucas di mantenere la coppa insieme a suo fratello sono stati rovinati dopo soli 13 minuti della partita di apertura. La stella del Bayern Monaco ha danneggiato il suo legamento crociato anteriore del ginocchio e deve affrontare un lungo periodo in disparte.

È stata una fortuna disperata e ha reso le sue osservazioni dello scorso autunno ancora più toccanti. I fratelli sono stati nominati nella rosa della Francia per la Final Four della Nations League e giocare insieme è stato chiaramente un enorme motivo di orgoglio.

“Non avremmo potuto sognarlo da bambini”, ha detto Lucas. ‘È eccezionale, incredibile. Che momento per tutta la famiglia.’

“È un onore essere qui con mio fratello”, ha aggiunto Theo. “Mia mamma, mio ​​nonno e tutta la famiglia sono molto felici.”

L'infortunio di Lucas è arrivato a soli 13 minuti dall'inizio della partita e ha posto fine alla sua campagna di Coppa del Mondo

L’infortunio di Lucas è arrivato a soli 13 minuti dall’inizio della partita e ha posto fine alla sua campagna di Coppa del Mondo

Theo non avrebbe voluto così, ovviamente, ma l’assenza di Lucas significa che ora ha la possibilità di diventare una delle stelle del torneo.

Perché chiunque abbia visto Theo regolarmente per l’AC Milan sa che, al suo meglio, è forse il miglior terzino sinistro del mondo, ed è stato sorprendente che non sia stato incluso nell’XI titolare originale.

Il suo ritmo e la sua presenza fisica lo rendono un formidabile avversario per qualsiasi esterno, ma fa davvero la differenza dall’altra parte del campo. Non molti giocatori gestiscono una partita da terzino sinistro, ma Theo può.

Quando il Milan ha la palla, l’allenatore Stefano Pioli concede al suo protagonista un ruolo libero, permettendogli di caricarsi nelle aree centrali come una forza d’attacco scoraggiante.

Ha segnato cinque volte e prodotto sette assist quando il Milan ha vinto il titolo di Serie A e ha due gol e quattro assist nella stagione in corso.

Theo ha firmato un nuovo contratto all’inizio di quest’anno, che lo lega ai campioni d’Italia fino alla fine della stagione 2025-26. Ma il calcio italiano non è pieno di liquidità, il che significa che anche i loro club più famosi devono fare affari per mantenere il bilancio sano. Theo è già sul radar di un certo numero di club e se la sua prestazione contro l’Australia è una guida, quella lista crescerà rapidamente.

Il terzino sinistro del Bayern Monaco era visibilmente sconvolto mentre lasciava il campo ad Al-Wakrah

Il terzino sinistro del Bayern Monaco era visibilmente sconvolto mentre lasciava il campo ad Al-Wakrah

Theo è poi diventato protagonista di una comoda vittoria per 4-1 che ha aperto la Francia alla Coppa del Mondo

Theo è poi diventato protagonista di una comoda vittoria per 4-1 che ha aperto la Francia alla Coppa del Mondo

Il 25enne sta emergendo come un impressionante terzino sinistro all'AC Milan, dove è arrivato nel 2019

Il 25enne sta emergendo come un impressionante terzino sinistro all’AC Milan, dove è arrivato nel 2019

Theo si è unito a Kylian Mbappe come se i due avessero suonato insieme per tutta la vita. Il suo naturale senso dell’avventura significava che, piuttosto che limitarsi a prendersi cura di Mbappé, i difensori australiani avevano un altro avversario di cui preoccuparsi. Il desiderio di Theo di sovrapporsi ha anche dato a Mbappé lo spazio per inserirsi e unirsi agli altri attaccanti della Francia. I campioni hanno prodotto una prestazione minacciosa vincendo 4-1.

Con l’Inghilterra in programma di incontrare la Francia nei quarti di finale, si è discusso molto su come fermare Mbappé, con il ritrovato Kyle Walker identificato come l’uomo migliore per l’incarico.

La presenza di Theo come terzino sinistro potrebbe indurre Gareth Southgate a tornare in difesa a tre. Di fronte a un giocatore così positivo, Bukayo Saka non potrebbe pensare solo ad attaccare, come potrebbe fare contro l’Iran.

La possibilità di emulare il fratello infortunato consegnando un’altra Coppa del Mondo alla Francia, la terza, è un potente incentivo per Theo.

“Resisti, fratello mio”, ha twittato il giorno dopo che Lucas ha subito il suo infortunio. ‘Più forte che mai.’ Lucas sarà senza dubbio il suo più grande sostenitore.

Annuncio

.

Leave a Comment