L’Argentina e l’Uruguay spediscono ciascuna 900 CHILI di carne alle basi della Coppa del Mondo

Argentina e Uruguay hanno trasportato l’incredibile cifra di 900 chilogrammi di carne in preparazione della Coppa del Mondo in Qatar.

Con i barbecue, o asados, una parte fondamentale della cultura di molte nazioni sudamericane, i due paesi hanno preso provvedimenti per garantire che i loro giocatori e lo staff si trovino il più a loro agio possibile in Medio Oriente.

La federazione uruguaiana (AUF) ha raggiunto un accordo con l’Istituto nazionale della carne (INAC) del paese all’inizio di questo mese affinché forniscano la squadra per il torneo.

L'eroe argentino Leo Messi è raffigurato mentre si gode un asado, che è un raduno di famiglia e amici dove viene grigliata carne di manzo argentina cucinata tradizionalmente

L’eroe argentino Leo Messi è raffigurato mentre si gode un asado, che è un raduno di famiglia e amici dove viene grigliata carne di manzo argentina cucinata tradizionalmente

Argentina e Spagna soggiornano e si allenano nel centro di Doha presso il campus dell'Università del Qatar, al contrario di un resort di lusso

Argentina e Spagna soggiornano e si allenano nel centro di Doha presso il campus dell’Università del Qatar, al contrario di un resort di lusso

Parlando dopo aver raggiunto l’accordo per l’affare apparentemente chiave, il presidente della federazione calcistica del paese, Ignacio Alonso, ha affermato che la nazionale è stata “accompagnata dal miglior nutrimento”.

“La nazionale è accompagnata dal miglior nutrimento”, ha detto.

“L’AUF è un ambasciatore storico del nostro Paese e porterà con sé un altro ambasciatore, che è la carne uruguaiana, la carne migliore del mondo”.

«Il compagno [special tea]l’asado [meat] e il calcio vanno insieme in Uruguay e fanno parte della nostra cultura”, ha detto il presidente dell’INAC Conrado Ferber.

La squadra spera di ospitare i tradizionali barbecue di manzo all'Università del Qatar durante la Coppa del Mondo

La squadra spera di ospitare i tradizionali barbecue di manzo all’Università del Qatar durante la Coppa del Mondo

I giocatori argentini hanno scelto di soggiornare nelle residenze studentesche piuttosto che nel lusso a cinque stelle in Qatar

I giocatori argentini hanno scelto di soggiornare nelle residenze studentesche piuttosto che nel lusso a cinque stelle in Qatar

‘Vogliamo trasmettere la qualità del prodotto, naturale e sostenibile, e la Coppa del Mondo è il momento ottimale per farlo.’

L’Uruguay soggiorna al Pullman Doha West Bay e si allena presso l’Al Erssal Training Site 1, mentre ha già goduto di un asado nel campo pre-torneo ad Abu Dhabi. Lo chef del team, Aldo Cauteruccio, ha colto l’occasione per accendere il barbecue una sera prima di partire per Doha.

Nel frattempo, l’Argentina ha adottato misure simili per garantire che anche i suoi giocatori possano godersi i loro amati barbecue.

L’Argentina, che è già arrivata a Doha e si sta allenando nell’enorme complesso universitario del paese – dove ha sede anche la Spagna – ha scelto la sua posizione in parte per potersi godere insieme gli asados.

I giocatori uruguaiani sperano di rimanere in Qatar il più a lungo possibile, anche per godersi molti asados ​​insieme

I giocatori uruguaiani sperano di rimanere in Qatar il più a lungo possibile, anche per godersi molti asados ​​insieme

La carne di manzo argentino è considerata da molti la migliore del mondo, anche se gli uruguaiani potrebbero avere qualcosa da dire al riguardo!

La carne di manzo argentino è considerata da molti la migliore del mondo, anche se gli uruguaiani potrebbero avere qualcosa da dire al riguardo!

L'Uruguay si è preparato ad Abu Dhabi - dove ha già goduto di un asado - prima di trasferirsi nella sua base in Qatar

L’Uruguay si è preparato ad Abu Dhabi – dove ha già goduto di un asado – prima di trasferirsi nella sua base in Qatar

Alla domanda sulla tradizione speciale, l’allenatore dell’Argentina Lionel Scaloni

“Il mio cibo preferito è l’asado, ma è molto di più”, ha detto. ‘Crea un’atmosfera di unione e chimica collettiva. Fa parte della nostra cultura, dell’idiosincrasia argentina.

‘È durante quel periodo che possiamo parlare, ridere, rilassarci e connetterci… Non si tratta necessariamente della carne, anche se la adoriamo. Significa essere parte di un gruppo e la connessione che genera.’

L’Argentina è rinomata per la sua carne bovina, ritenuta da molti la migliore del mondo. Forse non fidandosi che qualcun altro potesse eguagliare il loro, hanno fatto passi da gigante per preparare la loro base per le strutture dell’asado.

Messi e co. spereranno che le loro serate di legame di squadra sugli asados ​​​​possano portarli alla gloria

Messi e co. spereranno che le loro serate di legame di squadra sugli asados ​​​​possano portarli alla gloria

Messi e Luis Suarez, rispettivamente dell'Argentina e del Barcellona, ​​hanno bevuto un mate

Messi e Luis Suarez, rispettivamente dell’Argentina e del Barcellona, ​​hanno bevuto un mate

Sul terreno dell’università è stata costruita una speciale area barbecue per gli asados, che consente a Messi e ai suoi amici di gustare una varietà di bistecche e salsicce principalmente di manzo che saranno cucinate nel modo tradizionale argentino e solo leggermente ricoperte di sale grosso.

Cos’è un asado?

La parola “asado” copre le basi sia della tecnica che dell’organizzazione di un barbecue.

È una grande tradizione in vari paesi sudamericani tra cui Argentina, Cile, Paraguay e Uruguay.

Tutti i tipi di carne tendono ad essere cotti, in particolare manzo, maiale, pollo e chorizo.

La carne viene cotta su una parrilla, o fuoco aperto. Anche se, come spiegato da Lionel Scaloni, si tratta tanto dell’occasione sociale e di tutti che si riuniscono per godersela.

La sontuosa carne è solitamente accompagnata da una semplice insalata e vino, anche se è probabile che Messi e i suoi uomini abbiano severi ordini di non esagerare con quest’ultimo.

Anche il manzo del paese sudamericano considerato il più pregiato al mondo è volato in Qatar per la squadra argentina, tra le favorite della Coppa del Mondo. Sarà inoltre presente uno speciale chef di asado per assicurarsi che sia cucinato proprio come sarebbe in Argentina.

Una fonte della Federcalcio argentina ha dichiarato a MailOnline: “Abbiamo visitato il campus diverse volte e l’abbiamo scelto perché non solo ha ottime strutture, ma ha anche uno spazio all’aperto per gli asados.

‘Questo è molto importante per i giocatori e per gli argentini in generale, fa parte della nostra cultura. Vogliamo farli sentire a casa mentre sono in Qatar e il modo migliore per farlo è assicurarci che abbiano un assaggio di casa mentre si concentrano sul calcio’.

Ha aggiunto: ‘Si potrebbe dire che altre squadre hanno optato per alloggi più lussuosi, ma la nostra squadra è la migliore del mondo e merita anche la migliore carne bovina. Il nostro obiettivo è vincere la Coppa del Mondo, non la qualità dell’hotel in cui alloggiamo”.

Il Brasile, nel frattempo, non si godrà gli asados ​​con esso non come parte cruciale della loro cultura. Anche se si dice che Tite e il suo team abbiano portato del caffè tradizionale, condimenti brasiliani e 30 chili di farina di manioca per cucinare il piatto brasiliano farofa.

.

Leave a Comment