L’app Instafest ti consente di creare la scaletta del tuo festival da Spotify • TechCrunch

Se quest’anno la scaletta del tuo festival musicale preferito non è stata all’altezza delle tue aspettative, non preoccuparti; una nuova app chiamata Instafest creerà per te un poster del festival musicale basato sulle tue abitudini di ascolto di Spotify.

L’app Web gratuita, creata dallo sviluppatore Anshay Saboo, è piuttosto semplice da usare: accedi con il tuo account Spotify e genererà un poster basato sugli artisti che hai ascoltato di più. Puoi personalizzare il poster in base a intervalli di tempo: ultime quattro settimane, ultimi sei mesi e tutto il tempo.

Puoi anche selezionare diversi stili di poster come Malibu Sunrise, LA Twilight e Mojave Dusk. L’app Instafest calcola anche quello che chiama “Basic Score”, che potrebbe darti il ​​diritto di vantarti della scelta musicale di nicchia. Più basso è il punteggio, più nicchia è il tuo festival musicale.

Una volta generato il poster, puoi scegliere di rinominare il tuo festival musicale, nascondere/mostrare il tuo nome utente e nascondere/mostrare il tuo punteggio di base. Se desideri rimuovere il supporto per questa app, puoi seguire questa guida per revocare l’accesso.

Saboo ha detto a TechCrunch di aver avuto l’idea dell’app pensando a come sarebbe stata la formazione di Coechella se avesse scelto gli artisti.

“Ho avuto l’idea un giorno mentre ero a letto scorrendo TikTok, ho visto che le persone pubblicavano video di Coachella e ho iniziato a pensare a come avrei impostato la scaletta di Coachella se avessi potuto scegliere gli artisti. Il processo di pensiero mi ha portato a pensare di generare una grafica per un festival musicale utilizzando un’integrazione di Spotify, e sono partito da lì “, ha detto

Lo sviluppatore sta già lavorando per aggiungere il supporto per più piattaforme. Il sito ti consente già di generare un poster del festival utilizzando la cronologia di ascolto di Last.fm e il supporto per il supporto di Apple Music è in lavorazione. Saboo vuole aggiungere il supporto per i servizi di streaming musicale come YouTube Music, Deezer e Amazon Music lungo la strada, ha detto, ma ha avvertito che potrebbe volerci del tempo poiché non tutte le API della piattaforma sono amichevoli come quelle di Spotify.

Saboo si sta attualmente concentrando sulla manutenzione dell’app e sull’aggiunta di una maggiore integrazione che renda più divertente la condivisione delle formazioni dei festival degli utenti. Ha detto che mentre è troppo presto per commentare i piani a lungo termine, sta esplorando le possibilità di creare un social network basato sulla musica attorno alla generazione della grafica del festival.

A poche ore dal lancio, Instafest è diventato un popolare punto di discussione sui social media. La gente sta pubblicando la propria formazione per mostrare il proprio buon (o trash) gusto musicale. Saboo ha dichiarato a TechCrunch che più di 5 milioni di persone hanno generato il loro poster Instafest.

L’app Instafest sembra una versione speculare dell’app Lineupsupply, che ti consente di creare playlist attraverso i poster dei festival musicali. Quindi, se ti piace il post Instafest di qualcuno, puoi utilizzare l’app LineupSupply per creare una playlist.

Il lancio dell’app arriva giorni prima che Spotify rilasci il suo Wrapped per gli utenti, mostrando abitudini di ascolto personalizzate su musica e podcast per ogni utente. Quindi, in un certo senso, sembra uno Spotify Wrapped prima di Spotify Wrapped.

Leave a Comment