La masterclass di Frank Lampard nei panni della star dell’Everton rivela il metodo di allenamento per emulare il giocatore “leggendario”.

Un impressionante centrocampista dell’Everton ha etichettato Frank Lampard come una “leggenda” del gioco e ha spiegato come l’allenatore stia aiutando a emulare il suo successo al Goodison Park.

L’Everton ha ottenuto una prestazione eccezionale nel fine settimana battendo il Crystal Palace 3-0 in casa. Il risultato ha visto l’Everton tornare a vincere dopo la sconfitta contro il Newcastle, salendo al 12esimo posto nella classifica della Premier League.

Una componente chiave della vittoria dell’Everton è stata il centrocampo. lampardo ha avuto la tendenza ad andare con un trio di centrocampo di Amadou Onana, Alex Iwobi e Idrissa Gueye finora in questa stagione.

Onana è sembrato a suo agio a gareggiare nel Prem, nonostante fosse arrivato solo di recente dal Lille. Iwobi si sta probabilmente godendo la migliore forma della sua vita e ha ottenuto due assist contro Palace.

Gueye, nel frattempo, sta fornendo borse di esperienza al Everton squadra dopo aver vinto diversi trofei durante un periodo di tre anni con il Paris Saint-Germain.

Lampard è stato uno dei più grandi centrocampisti della sua generazione e le sue tattiche stanno chiaramente facendo miracoli per Onana, Iwobi e Gueye.

Onana ha ora spiegato il metodo di allenamento che sta aiutando Lampard a tirarlo fuori il meglio. Vuole seguire le orme del suo manager, avendo etichettato l’ex uomo del Chelsea come una “leggenda”.

“Dato che il gioco va più veloce che nel campionato francese, penso di aver migliorato la mia scansione e velocità di esecuzione con la palla”, ha detto Onana durante un’intervista a RTBF (attraverso Testimone dello sport).

Frank Lampard spera che il giocatore possa essere “più decisivo”

“Lavoro molto per finire con l’allenatore dopo l’allenamento. È uno dei pezzi mancanti del mio gioco, entrambi scopriamo che posso essere più decisivo.

“Sto lavorando anche fisicamente perché la sequenza delle partite non è sempre scontata e quindi il recupero è molto importante.

“L’allenatore mi ha fatto giocare come una figura otto in uno stile box-to-box. Crede che con le mie qualità io sia in grado di svolgere compiti sia difensivi che offensivi.

Sta cercando di instillarmi questo come ha fatto durante la sua carriera, quindi non c’è modo migliore che averlo come allenatore. Quando ero bambino guardavo molto della Premier League, Lampard è una leggenda del calcio inglese.

Amadou Onana elogia il manager

Da allenatore cerca di creare un rapporto reale con i suoi giocatori con i quali è molto legato e cerca di comunicare molto con noi, e questo mi piace”.

Sarà fantastico per Lampard sentire che sta formando uno stretto legame con i giocatori dal loro punto di vista. L’ex nazionale inglese si divertirà anche a vedere i suoi metodi di allenamento ripagati quando si tratta di Onana.

L’Everton ha speso 33 milioni di sterline per firmare Onana in estate. È un grande investimento, ma sembra avere gli attributi per diventare un vero successo nel Merseyside.

Onana è forte, possiede un buon ritmo ed è bravissimo nel dribbling. Lampard sembra voler fare di lui un centrocampista box-to-box, e per di più brillante.

Se i gol arrivano, Onana potrebbe alla fine trasformarsi in un trequartista, proprio come lo era Lampard.

Il belga spera di segnare il suo primo gol all’Everton questo fine settimana. I Toffees si recheranno al Fulham sabato alle 17:30.

Nel frattempo, Secondo quanto riferito, l’Everton sta pianificando di trasferirsi per un versatile giocatore di Wolves per coprire diverse posizioni.

.

Leave a Comment