La Coppa del Mondo è ‘APERTA APERTA’ e questo va bene per l’Inghilterra, insiste Jamie Carragher

Secondo Jamie Carragher, i risultati “irregolari” ai Mondiali dovrebbero dare all’Inghilterra ancora più fiducia di poter andare avanti e vincere.

Insieme alle vittorie di Francia e Spagna, che mercoledì sera hanno segnato sette gol contro il Costa Rica, l’Inghilterra è una delle poche squadre a rilasciare una dichiarazione d’intenti anticipata dopo aver sconfitto l’Iran per 6-2 nella partita d’esordio.

Da allora ci sono state sconfitte clamorose per Argentina e Germania, che hanno perso rispettivamente contro Arabia Saudita e Giappone, mentre altre squadre popolari come Danimarca e Croazia hanno pareggiato 0-0 nelle loro prime partite.

L'Inghilterra dovrebbe guadagnare fiducia dai risultati

L’Inghilterra dovrebbe guadagnare fiducia dai risultati “irregolari” di altri in Qatar, afferma Jamie Carragher

L'Argentina è stata sbalordita dall'Arabia Saudita in uno dei più grandi shock della storia della Coppa del Mondo

L’Argentina è stata sbalordita dall’Arabia Saudita in uno dei più grandi shock della storia della Coppa del Mondo

Anche la Germania, campione del 2014, ha iniziato la sua campagna con una sconfitta dopo aver perso 2-1 contro il Giappone

Anche la Germania, campione del 2014, ha iniziato la sua campagna con una sconfitta dopo aver perso 2-1 contro il Giappone

Questa “imprevedibilità” unita al fatto che un certo numero di grandi squadre internazionali sembra essere in un momento di transizione, Carragher è convinto che si sia aperta una finestra per colpire l’Inghilterra.

“I risultati scioccanti riflettono quante squadre sono in transizione e le difficoltà che gli allenatori hanno avuto nel gelificare la loro squadra senza un lungo accumulo, soprattutto con molti infortuni”, ha scritto Carragher nella sua colonna del Telegraph.

‘L’imprevedibilità è una buona notizia per l’Inghilterra e per il torneo, creando un orologio emozionante. È ancora molto presto – abbiamo bisogno di un campione più ampio di un gioco – ma sembra già che una volta raggiunta la fase a eliminazione diretta chiunque possa battere chiunque.’

Rimane una piccola dimensione del campione per l’Inghilterra, con la prossima partita contro gli Stati Uniti non fino a venerdì sera, e quindi si saprà di più su dove l’Inghilterra cade nei contendenti.

Ma Carragher, che ha collezionato 38 presenze con l’Inghilterra durante la sua carriera, rimane irremovibile sul fatto che i primi shock avranno dato ulteriore fiducia a questo gruppo inglese.

Ha aggiunto: ‘[Gareth] Southgate sa che ci sono ostacoli difficili da superare – e sarà realistico riguardo alle debolezze del suo favorito XI iniziale – ma sarà rincuorato dal fatto che così tante squadre fantasiose abbiano problemi.

L'imprevedibilità delle partite si addice all'Inghilterra, secondo Carragher, per le prossime partite

L’imprevedibilità delle partite si addice all’Inghilterra, secondo Carragher, per le prossime partite

“I risultati irregolari dopo la vittoria dell’Inghilterra hanno messo in prospettiva quanto possano essere difficili i tornei di calcio”.

L’Inghilterra completerà il Gruppo B con le partite contro gli Stati Uniti venerdì e contro il Galles martedì, con l’ambizione di vincere il girone in vista degli ottavi di finale.

Southgate ha guidato l’Inghilterra alle semifinali dei Mondiali di quattro anni fa, perdendo di misura contro la Croazia in quell’occasione, e alla finale di Euro 2020, dove i Tre Leoni hanno perso contro l’Italia ai rigori.

Dopo aver affiancato giovani stelle come Jude Bellingham, che ha segnato il suo primo gol con l’Inghilterra nella vittoria contro l’Iran, e Bukayo Saka, ha aggiunto un tocco in più al suo gruppo dal 2018 e le lotte di squadre come Argentina e Germania saranno ben accette.

Nonostante non abbia segnato nella partita di apertura, la disponibilità del capitano Harry Kane sembra fondamentale per le speranze dell’Inghilterra di una corsa profonda.

È stato costretto a lasciare per un problema alla caviglia nella vittoria contro l’Iran, ma l’attaccante del Tottenham ha alleviato i timori sulle sue condizioni dopo essere tornato ad allenarsi giovedì.

Harry Kane (a destra) è tornato all'allenamento completo giovedì in una spinta al boss dell'Inghilterra Southgate

Harry Kane (a destra) è tornato all’allenamento completo giovedì in una spinta al boss dell’Inghilterra Southgate

Dopo essersi allenato individualmente mercoledì, è stato ritenuto idoneo a unirsi al gruppo ad Al Wakrah giovedì.

“È bravo, ha lavorato un po’ di più individualmente mercoledì, ma giovedì tornerà con la squadra e farà bene alla partita”, ha detto il boss Gareth Southgate a ITV.

«L’abbiamo appena controllato, giusto per vedere. Penso che a volte quando si trattano le cose sia importante sapere esattamente cosa c’è e questo è andato tutto bene.

«Non è tanto la caviglia. È più il piede. È stata davvero una sfida mediocre, ma penso che fortunatamente ce l’abbiamo fatta franca.’

L’Inghilterra affronterà gli Stati Uniti venerdì alle 19:00 BST all’Al Bayt Stadium.

.

Leave a Comment