Kim Kardashian viaggia con una “tazza sul sedile posteriore dell’auto” a causa della sua “ansia da pipì”

Nel finale di stagione di I KardashianKim Kardashian è diventata sincera riguardo alla sua “ansia da pipì” che è, fondamentalmente, il suo frequente bisogno di farlo fare pipì mentre viaggia o si prepara per grandi eventi. Durante i giorni che hanno preceduto la sua sfilata al Balenciaga Couture Show di Parigi, si è trovata a sperimentare ansia che si presentava come un frequente bisogno di visitare il bagno. “Immagino che nervoso l’energia è abbastanza buona. Ho appena fatto pipì, tipo, tre volte, e spero che la mia ansia da pipì non abbia la meglio su di me “, ha detto.

Scopo Kim sembra aver trovato un modo per affrontare le sue preoccupazioni poiché è sempre pronta per un’emergenza in bagno. “Viaggio con una tazza sul sedile posteriore dell’auto con uno Ziploc e bagnata salviette”, ha ammesso.

Ma non tutti sono impressionati dalle soluzioni di emergenza di Kim poiché il fondatore di SKIMS ha rivelato che la sua abitudine una volta era nauseata Kris Jenner, sua madre. “Mia madre ha quasi vomitato quando mi ha portato a Palm Springs. Porto tipo un thermos e lei ha detto: “Vado a vomitare”, ha rivelato.

Tuttavia, Kim non è l’unica a provare un frequente bisogno di fare pipì prima di un grande evento. Molte persone si ritrovano a fare diversi viaggi al bagno ogni volta che è stressato o ansioso. Ma perché?

“Lo stress e l’ansia hanno molteplici effetti sulla vescica. La vescica è essenzialmente una sacca muscolare che si irrigidisce in risposta allo stress, proprio come il resto dei muscoli del corpo, principalmente a causa dell’aumento dell’adrenalina. Inoltre il tuo pavimento pelvico contiene muscoli che possono contrarsi e comprimere il tuo Vescica urinaria. Quando il tuo corpo si irrigidisce, anche il pavimento pelvico e la vescica possono contrarsi. Ciò causa la necessità di urinare e, se sei spesso ansioso, potresti aver bisogno di urinare troppo frequentemente “, ha spiegato il dott. Viral Shah, urologo, Shalby Multispeciality Hospitals, Ahmedabad.

Cambiare la propria dieta, allenare la propria vescica ed eseguire esercizi per il pavimento pelvico può aiutare a ridurre la voglia di urinare (Fonte: Getty Images/Thinkstock)

Sebbene sia un evento comune, può diventare un problema quando lo si è in viaggio o non ha accesso a un bagno nelle vicinanze. Pertanto, è fondamentale sapere che sono disponibili numerose opzioni di trattamento per aiutarti a riprendere il controllo.

“Cambiare la propria dieta, allenare la propria vescica ed eseguire esercizi per il pavimento pelvico può aiutare a ridurre la voglia di urinare. Affrontare una vescica iperattiva (OAD) può portare a sentimenti di isolamento. Gruppi di supporto locali e forum online possono aiutarti a superare questi sentimenti. Se hai la rubrica fuori rete, potresti dover usare il bagno più volte durante la notte e mancanza di sonno aumenta la probabilità di sviluppare stress, ansia e depressione”, ha affermato il dottor Shah.

Ha aggiunto che dopo la diagnosi di OAB, potrebbe essere necessario del tempo per determinare i trattamenti efficaci. “A poco a poco, la luce del sole, la natura e l’esercizio sono tutti efficaci ansia e rimedi contro lo stress. Trascorri del tempo all’aperto almeno due volte a settimana. Assicurati di continuare a impegnarti regolarmente in attività che ti piacciono. Devi rimanere ottimista e resiliente in modo da poter far fronte e continuare a cercare soluzioni efficaci “, ha affermato l’esperto.

📣 Per ulteriori notizie sullo stile di vita, seguici su Instagram | Cinguettio | Facebook e non perderti gli ultimi aggiornamenti!

.

Leave a Comment