Jane Fonda, 84 anni, afferma di non aver paura di morire ed è “pronta”, aggiungendo di aver avuto una “vita fantastica”

Jane Fonda ha detto che all’età di 84 anni sa di non avere molto tempo nella sua vita e si sente “pronta” per partire.

L’attrice di Grace e Frankie ha detto a Entertainment Tonight che è solo “realistica” riguardo al suo futuro, dato che ha più tempo dietro di sé che davanti a sé e “non starà in giro ancora per molto”.

Ma la madre di tre figli – due volte vincitrice dell’Oscar e attivista ambientale – ha detto di pensare di aver avuto una “vita fantastica”.

Non lasciarci Jane! Jane Fonda ha detto che all'età di 84 anni sa di non avere molto tempo nella sua vita e si sente

Non lasciarci Jane! Jane Fonda ha detto che all’età di 84 anni sa di non avere molto tempo nella sua vita e si sente “pronta” per partire. Visto alla fine di ottobre a Beverly Hills

Il film che l'ha resa un sex symbol: sono passati quasi 60 anni da quando è diventata un nome familiare con il film di fantascienza Barbarella del 1968

Il film che l’ha resa un sex symbol: sono passati quasi 60 anni da quando è diventata un nome familiare con il film di fantascienza Barbarella del 1968

“Quando arrivi alla mia età, è meglio che tu sia consapevole della quantità di tempo che è dietro di te piuttosto che davanti a te, voglio dire, è semplicemente realistico”, l’attrice – il cui padre è l’attore di Grapes Of Wrath Henry Fonda – ha detto in un video con ET.

‘Non ho paura di andare, sono pronto, ho avuto una vita fantastica.’

Fonda ha aggiunto che non vede l’ora di morire, ma sa che incombe: “Non che io voglia andare, ma sono consapevole che sarà prima piuttosto che dopo”.

A settembre, Fonda ha rivelato che le era stato diagnosticato un linfoma non Hodgkin.

Il linfoma non Hodgkin è un tipo di cancro che inizia nel sistema linfatico, una parte del sistema immunitario del corpo dedicata a combattere i germi.

La leggenda di Hollywood crede che'ci vuole molto tempo per diventare giovani', citando il pittore Picasso, e dice che non ha niente a che fare con il modo in cui si guarda. (Nella foto negli anni'60)

La leggenda di Hollywood crede che ‘ci vuole molto tempo per diventare giovani’, citando il pittore Picasso, e dice che non ha niente a che fare con il modo in cui si guarda. (Nella foto negli anni ’60)

Dopo essersi fatta un nome come attrice, Fonda ha affrontato lo spazio fitness nel 1982 quando ha pubblicato il suo primo video di allenamento che è diventato un successo tutto esaurito (nella foto nel 1983)

Ancora attiva: quando raggiunge la metà degli anni'80, la star si prende ancora del tempo per rimanere attiva e seguire una routine di fitness (nella foto nel 1985)

Un successo nella mezza età: Jane ha poi accennato a come l’invecchiamento non deve essere spaventoso, aggiungendo che vuole portare la consapevolezza che ci sono modi per invecchiare sia in modo positivo che sano. (Nella foto a sinistra nel 1983 e a destra nel 1985)

Ha scritto su Instagram: “Questo è un cancro molto curabile. L’ottanta per cento delle persone sopravvive, quindi mi sento molto fortunato. Sono anche fortunato perché ho un’assicurazione sanitaria e accesso ai migliori medici e trattamenti. Mi rendo conto, ed è doloroso, di essere un privilegiato in questo.’

Ha anche detto a ET che non si sente bene dopo la chemio, ma dopo un po’ di riposo sta bene.

E ha condiviso che a dicembre organizzerà una festa per il suo 85° compleanno.

«La mia famiglia sarà lì», disse. “Mia figlia e i miei nipoti verranno dal Vermont e mio figlio, sua moglie e suo figlio, che vivono a Los Angeles, e verranno alcuni amici, e ci divertiremo un mondo.”

Ad agosto la star di Barefoot In The Park ha affermato di credere che “ci vuole molto tempo per diventare giovani”, citando il pittore Picasso, e afferma che non ha nulla a che fare con il modo in cui si appare.

Ha detto all’Herald Sun che si sentiva “persa” a vent’anni, dicendo che era “molto infelice e mi sentivo vecchia e non sentivo che avrei vissuto a lungo”.

Meglio ora: ha detto a The Herald Sun che si sentiva

Meglio ora: ha detto a The Herald Sun che si sentiva “persa” a vent’anni, dicendo che “era molto infelice e mi sentivo vecchia e non sentivo che avrei vissuto a lungo”. (Nella foto nel 1987)

Ha chiarito che per ‘giovane’ intendeva: ‘Leggero, non sentendo un grande peso sulle mie spalle. Imparare a essere presenti, imparare ad accettare ciò che arriva, imparare che non abbiamo alcun controllo.’

La star di On Golden Pond ha continuato dicendo: “È molto più facile essere vecchi che essere giovani. È così difficile essere giovani! Non ci sono altro che domande.

“Non arrenderti, vai avanti e cerca di imparare da tutto questo, così quando invecchierai un po’, potrai avere più libertà d’azione sulla tua vita”, ha continuato.

“Mi ci sono voluti 70 anni per diventare giovane”, ha aggiunto.

Jane ha anche detto a Vogue quest’anno che “non è orgogliosa” di aver ricevuto un lifting.

L'attrice Fonda sembra e si sente senza età all'età di 84 anni e afferma di sentirsi meglio ora che mai; visto nel 2021

L’attrice Fonda sembra e si sente senza età all’età di 84 anni e afferma di sentirsi meglio ora che mai; visto nel 2021

Ha detto: ‘Ho avuto un lifting e ho smesso perché non voglio sembrare distorta. Non sono orgoglioso del fatto di averne uno.

‘Ora, non so se dovessi rifarlo se lo farei. Ma l’ho fatto. Lo ammetto, e poi dico solo, ok, puoi diventare dipendente. Non continuare a farlo. Molte donne, non lo so, ne sono dipendenti.’

Jane ha poi toccato il modo in cui l’invecchiamento non deve essere spaventoso, aggiungendo che vuole portare la consapevolezza che ci sono modi per invecchiare sia in modo positivo che sano.

‘Voglio che i giovani smettano di avere paura di invecchiare. Ciò che conta non è l’età, non è quel numero cronologico. Ciò che conta è la tua salute’, ha spiegato, osservando che suo padre è morto di malattie cardiache quando aveva ‘sei anni meno di lei adesso’.

Jane ha iniziato a recitare sul palcoscenico di Broadway nel 1960, prima di dare il via alla sua carriera a Hollywood poco dopo, quando ha recitato in una serie di film di successo, tra cui Sunday In New York nel 1963 e Barbarella nel 1968.

Un enorme successo: ha avuto una carriera alta facendo Grace e Frankie con Lily Tomlin

Un enorme successo: ha avuto una carriera alta facendo Grace e Frankie con Lily Tomlin

Ha vinto due Academy Awards come migliore attrice negli anni ’70, ottenendo varie altre nomination e premi negli anni a seguire.

Oltre ad essere appassionata di essere sul grande schermo, la star ama da anni la danza e il fitness.

Jane ha pubblicato il suo primo video di esercizi nel 1982, che è diventato il VHS più venduto del 20° secolo.

.

Leave a Comment