Ivan Perisic “non vede l’ora” di rimanere bloccato in Canada dopo che John Herdman ha detto alla sua squadra di “F” Croazia

Ivan Perisic “non vede l’ora” di rimanere bloccato nel Canada di John Herdman dopo che il boss dei Maple Leafs ha detto ai suoi giocatori di “F” Croazia… mentre Zlatko Dalic chiede maggiore rispetto per la sua squadra che è “seconda al mondo”

Il veterano della Croazia Ivan Perisic afferma di non vedere l’ora di rimanere bloccato in Canada dopo i controversi commenti del suo allenatore John Herdman questa settimana.

Il boss del Canada Herdman ha rivelato di aver detto ai suoi giocatori ‘vai e ‘eff’ Croazia’ in una riunione sul campo dopo la loro combattuta sconfitta contro il Belgio nella partita di apertura della Coppa del Mondo di mercoledì.

La parola “eff” è stata ampiamente ritenuta un’abbreviazione per un’oscenità e ha suscitato scalpore nei media croati, con un giornale che ha deriso l’immagine di un pastore nudo in prima pagina.

L'allenatore croato Zlatko Dalic vuole di più dalla sua squadra dopo il pessimo 0-0 contro il Marocco

L’allenatore croato Zlatko Dalic vuole di più dalla sua squadra dopo il pessimo 0-0 contro il Marocco

Perisic e l’allenatore della Croazia Zlatko Dalic, che ha guidato la sua squadra alla finale della Coppa del Mondo nel 2018, non sono rimasti colpiti dalle osservazioni di Herdman e hanno accusato l’inglese di mancanza di rispetto in una conferenza stampa per l’anteprima della sfida del Gruppo F di domenica tra le due squadre.

Affrontando prima la questione, Dalic ha dichiarato: ‘La squadra croata merita rispetto da parte di tutti. Lo abbiamo dimostrato con il modo in cui abbiamo giocato e il nostro comportamento durante la Coppa del Mondo.

‘Siamo secondi classificati, secondi al mondo. Rispettiamo tutti allo stesso modo, quindi ci aspettiamo che le nostre squadre avversarie ci rispettino. Questo modo di mettere insieme le parole non è un segno di rispetto».

Il centrocampista del Tottenham Perisic, seduto al fianco di Dalic, ha aggiunto: “Seguo l’allenatore e non vedo l’ora che inizi la partita”.

Herdman ha anche ricevuto un enorme contraccolpo per i suoi commenti dai media croati, con tabloid 24 SATA (24 ore) in esecuzione il foto a tutta pagina di un pastore nudo con bandiere canadesi a forma di foglia d’acero sulla bocca e sulla virilità.

blank

John Herdman ha chiesto al Canada di eliminare la Croazia dopo la sconfitta per 1-0 contro il Belgio

L’immagine era accompagnata da un titolo che si traduceva in: “Hai la bocca, ma hai anche le palle?”

«Ho detto loro che appartengono a questo posto. E andremo a colpire la Croazia”, ​​ha detto sorridendo Herdman dopo la sconfitta del Belgio, usando una sola lettera per evitare parolacce televisive. “È semplicissimo.”

Le sue parole sono risuonate fino a Zagabria e la partita di domenica ha ora quel tocco in più.

Il versatile veterano Ivan Perisic ha ammesso di

Il versatile veterano Ivan Perisic ha ammesso di “non vedere l’ora” di affrontare la squadra canadese di Herdman

“Dici quelle cose in un momento appassionato cercando di ispirare la tua squadra in una riunione, e quando ti viene posta la domanda su cosa hai detto in quella riunione, sì, è quello che ho detto”, ha spiegato Herdman il giorno seguente.

“Non è molto rispettoso nei confronti del popolo croato e della nazionale croata. Capisco molto bene dove si trovano sulla scena mondiale. Ma in quel momento, hai portato i tuoi uomini al posto successivo”, ha aggiunto.

Il quotidiano croato tabloid 24 Sata (24 ore) ha pubblicato la foto di un pastore nudo

Quotidiano croato tabloid 24 SATA (24 ore) ha pubblicato la foto di un pastore nudo

La Croazia ha aperto la stagione con un pareggio a reti inviolate contro il Marocco e Dalic ammette che la sua squadra deve migliorare.

Ha detto: ‘Questa sarà una partita difficile. Dobbiamo adottare una posizione aggressiva, perché sarà più difficile che contro il Marocco. Il Canada è una squadra tosta.’

Herdman, l’ex allenatore delle giovanili del Sunderland nato nella contea di Durham e che in precedenza aveva allenato la nazionale femminile canadese, ha cercato di smorzare il brouhaha per i suoi commenti.

Ha detto: “Siamo in blackout dei media dal 14 novembre, quindi non c’è molto che vediamo nei media, ma quando ricevi un messaggio da tua moglie che ti dice che devi iniziare ad allenarti prima di tornare a casa, sai sta succedendo qualcosa!

‘Siamo super eccitati per una partita enorme, enorme. Il nostro team è brillante e chiaro pronto a partire, e sarà un momento decisivo per il Canada in questa Coppa del Mondo.

“È uno di quei giochi ‘do or die’ in cui dobbiamo esibirci per restare ai Mondiali”.

I compagni di squadra croati di Perisic si aspettano un risultato migliore dopo la squallida vicenda con il Marocco

I compagni di squadra croati di Perisic si aspettano un risultato migliore dopo la squallida vicenda con il Marocco

Annuncio

.

Leave a Comment