IndyCar rivela artisti famosi per i concerti in Iowa nel 2023

L’anno scorso, il ritorno di Iowa Speedway alla serie dopo una pausa di un anno è stato contrassegnato dall’enorme supporto della catena di supermercati Hy-Vee e dai concerti di Blake Shelton, Gwen Stefani, Tim McGraw e Florida Georgia Line.

L’edizione 2023 dell’evento, che si terrà dal 21 al 23 luglio, vedrà la partecipazione di Carrie Underwood e Kenny Chesney sabato, con la Zac Brown Band e Ed Sheeran sul palco domenica. I rinnovi dei biglietti per l’Hy-Vee IndyCar Race Weekend 2023 inizieranno lunedì 21 novembre e i fan possono registrarsi ora per un’opportunità di prevendita prima che i biglietti vengano messi in vendita a tutti lunedì 5 dicembre.

“Quando abbiamo deciso per la prima volta di tenere l’evento a Newton [Iowa], sapevamo di volerlo rendere l’evento migliore e più grande del programma della NTT IndyCar Series”, ha affermato Randy Edeker, presidente del consiglio di amministrazione e direttore esecutivo di Hy-Vee. “Abbiamo reso il fine settimana uno spettacolo nel 2022; tuttavia, sapevamo di poter fare il massimo quando pianificavamo il 2023, e penso che la nostra scaletta di concerti mostri proprio questo. Questo è un evento da non perdere.”

Entrambi i concerti pre e post gara sono inclusi con i biglietti Hy-Vee IndyCar Race Weekend del sabato e della domenica poiché ogni artista si esibirà sul palco a bordo pista, di fronte alle tribune principali. Entrambi i concerti pre-gara saranno caratterizzati da esibizioni di 60 minuti, mentre ogni concerto post-gara sarà uno spettacolo di 90 minuti. Gli esclusivi pass per la visione dei concerti a bordo pista saranno disponibili per l’acquisto una volta che i biglietti per il 2023 saranno messi in vendita a dicembre.

“Grazie al supporto di Hy-Vee e al loro impegno nel rendere l’Hy-Vee IndyCar Race Weekend uno dei più grandi eventi annuali in Iowa, quest’estate abbiamo davvero offerto ai nostri fan un’esperienza memorabile all’Iowa Speedway”, ha affermato Bud Denker, presidente della Penske Corporation. “Con quattro incredibili concerti con alcuni degli artisti più famosi della musica di oggi, Hy-Vee sta alzando ancora di più il livello nel 2023.

“Hy-Vee INDYCAR Race Weekend porterà emozioni senza sosta dentro e fuori la pista dal 21 al 23 luglio.”

Più di 80.000 persone hanno partecipato all’Hy-Vee IndyCar Race Weekend nel 2022.

Carrie Underwood è una superstar multimediale, con successi in musica, televisione, film e come New York Times autore di bestseller e imprenditore di successo. Ha venduto più di 66 milioni di dischi in tutto il mondo, registrato 28 singoli n. singoli digitali nella storia della RIAA. Underwood ha vinto 8 GRAMMY® Awards.

Kenny Chesney ha registrato più di 20 album e ha prodotto più di 40 singoli nella Top 10 delle classifiche Hot Country Songs e Country Airplay di Billboard negli Stati Uniti, 32 dei quali hanno raggiunto il primo posto. Molti di questi successi sono anche entrati nella Top 40 della Billboard Hot 100 degli Stati Uniti, rendendolo uno degli artisti crossover country di maggior successo di sempre. Ha venduto più di 30 milioni di album in tutto il mondo e ha ricevuto sei nomination ai GRAMMY® Award.

Prima della gara di domenica, si esibirà la Zac Brown Band, con 3 GRAMMY® Awards a suo nome. ZBB ha venduto più di 30 milioni di singoli e 9 milioni di album, ha avuto oltre 10 miliardi di flussi di catalogo e ha ottenuto 16 singoli radiofonici n. 1. Dal 2009, Zac Brown Band ha ottenuto 55 nomination ai GRAMMY® Awards, Academy of Country Music, American Music Awards, Country Music Association e Country Music Television. Il 19 novembre, gli ZBB serviranno come house band per la leggendaria Dolly Parton durante il suo ingresso nella Rock & Roll Hall of Fame.

Dopo la gara di domenica, Ed Sheeran, un artista con oltre 60 miliardi di stream e oltre 50 milioni di album venduti, salirà sul palco. Il suo ultimo tour mondiale di due anni ha fatto la storia diventando il tour più frequentato e con il maggior incasso di tutti i tempi quando si è concluso nel 2019. rilascio di lunghezza in cima alla classifica dopo la sua prima settimana.

Leave a Comment