Il piano di ogni club della Premier League per la pausa dei Mondiali

Dubai è una destinazione popolare per i club della Premier League durante la Coppa del Mondo, mentre altri optano per Abu Dhabi o la Spagna. Un club sta spremendo in due trasferte; due stanno a casa.

Ecco come ogni club della Premier League sta trascorrendo la pausa dalla Coppa del Mondo…

Arsenale
Mikel Arteta ha concesso ai suoi leader della Premier League tra 10 e 14 giorni di riposo prima di riunirsi di nuovo in vista di un’amichevole a porte chiuse con i vicini di casa Watford il 28 novembre. (8 dicembre) e AC Milan (13 dicembre). L’Arsenal sarebbe anche in trattativa con il Barcellona per una possibile amichevole all’Emirates prima di Natale.
Prima partita di ritorno: West Ham (H), Santo Stefano.

AstonVilla
Unai Emery ha discusso i suoi piani per la pausa dei Mondiali nella sua prima intervista da allenatore del Villa: “La pausa ci aiuterà. Dopo 10 giorni ci fermeremo, ripartiremo, faremo giornate di formazione per migliorare e creare identità e il nostro stile”. Villa ha poi affrontato il Cardiff in una partita commemorativa per Peter Whittingham il 30 novembre prima di volare a Dubai, dove affronteranno il Brighton in un’amichevole. Emery ha anche programmato un’amichevole contro la sua ex squadra, il Villarreal, per il 15 dicembre a Villa Park.
Prima partita di ritorno: Liverpool (H), Santo Stefano

Bournemouth
Alla squadra di Cherries sono state concesse due settimane di riposo dopo la vittoria di sabato contro l’Everton. Al ritorno agli allenamenti, voleranno a Dubai il 30 novembre prima di affrontare il Royal Antwerp il 4 dicembre. Anche il Bournemouth ha in programma un paio di amichevoli quando tornerà in Inghilterra, anche se probabilmente sta dando la priorità alla nomina di un allenatore.
Prima partita di ritorno: Newcastle (A, Carabao Cup), 20 dicembre.

Brentford
Thomas Frank ha spiegato i piani delle api: “Prima ci sono un paio di settimane libere per tutti. Quindi il resto dei giocatori e lo staff rientrano. Ci spostiamo nel nostro nuovo campo di allenamento in quel periodo che è bello. Poi andremo via per una settimana in Spagna e giocheremo con gli amici”. Non si sa ancora chi affronteranno in Spagna.
Prima partita di ritorno: Tottenham (H), Santo Stefano

Brighton
I Seagulls voleranno a Dubai dopo due settimane di riposo dopo la sconfitta di domenica all’Aston Villa. Una volta a Dubai, avranno una possibilità di vendetta – in qualche modo – quando affronteranno i Villans in un’amichevole.
Prima partita di ritorno: Charlton (A, Coppa Carabao), 20 dicembre

chelsea
“Avremo qualche giorno di pausa”, ha detto Graham Potter venerdì scorso. “Sono rimasti solo tre o quattro giocatori. Poi ci riuniremo di nuovo, un po’ di allenamento e via per un campo caldo e un paio di partite per prepararci alla ripartenza”. I Blues andranno negli Emirati Arabi Uniti, ma questo è tutto ciò che sappiamo in questa fase.
Prima partita di ritorno: Bournemouth (M), 27 dicembre

Palazzo di cristallo
Patrick Vieira ha concesso ai giocatori del Palace due settimane di riposo prima di “un mini precampionato”, parte del quale sarà trascorso in Turchia, dove gli Eagles affronteranno il Napoli. Palace ospiterà anche il Botofogo al Selhurst Park il 3 dicembre e stanno cercando di organizzare una partita contro il Real Valladolid. Sulla trasferta in Turchia, Vieira ha dichiarato: “Sarà davvero importante. Per questo porteremo tutti, anche gli infortunati. È importante passare del tempo insieme ed entrare ancora di più nei dettagli tattici per migliorare noi stessi come squadra”.
Prima partita di ritorno: Fulham (H), Santo Stefano

Everton
Non c’è una pausa immediata per i Toffees dopo le loro due sconfitte al Bournemouth, con Frank Lampard che porta i suoi uomini in Australia per giocare nella Sydney Super Cup inaugurale. Affronteranno il Celtic il 20 novembre e, tre giorni dopo, il Western Sydney Wanderers. Lampard concederà quindi ai suoi giocatori una pausa prima di tornare per alcuni amici non ancora programmati.
Prima partita di ritorno: Lupi (H), Santo Stefano

Per saperne di più: Everton e Frank Lampard tornano in un luogo familiare e irritabile per la pausa invernale

Fulham
Marco Silva ha concesso ai suoi giocatori una pausa di due settimane prima che si riuniscano per recarsi in Portogallo per un ritiro di una settimana. Una settimana prima del riavvio della stagione della Premier League, i Cottagers ospiteranno il West Ham il 17 dicembre.
Prima partita di ritorno: Crystal Palace (A) Santo Stefano

Leeds
Jesse Marsch ha impartito alcune rigide istruzioni ai suoi giocatori: “Avranno tutti una settimana di riposo, poi diamo loro un programma fisico per un’altra settimana da fare da soli. Quindi avranno due settimane di ferie, ma la prima settimana non fanno assolutamente nulla”. Nizza. La squadra riferirà a Thorp Arch il 28 novembre e sebbene si parlasse di andare in California, il Leeds rimarrà in Europa, possibilmente diretto in Spagna. Ospiterà anche l’opposizione spagnola, la Real Sociedad, a Elland Road il 16 dicembre.
Prima partita di ritorno: Man City (H), 28 dicembre

Leicester
I Foxes si sono guadagnati due settimane di ferie con la loro forma recente. Al ritorno al lavoro, i giocatori non impegnati nella Coppa del Mondo si recheranno ad Abu Dhabi per un po’ di sole invernale. Il piano è quindi quello di giocare con gli amici al campo di allenamento. “È strano”, ha detto Brendan Rodgers. “All’inizio ci sarà un periodo di riposo, ma poi dovremo metterci al lavoro, e dobbiamo farci strada in un buon posto fisicamente, mentalmente e tatticamente, pronti per la prima partita. Per questo, significherà duro allenamento e duro lavoro, ma anche accumulare minuti nelle partite organizzate. Avremo alcuni giochi confermati nei prossimi giorni da giocare”.
Prima partita di ritorno: MK Dons (A, Coppa Carabao), 20 dicembre

Liverpool
Dopo due settimane di riposo e una settimana al Melwood, Jurgen Klopp porterà i giocatori rimasti a Dubai il 4 dicembre. Una volta lì, come l’Arsenal, affronteranno Lione (11 dicembre) e AC Milan (16 dicembre). Il vice allenatore Pep Lijnders ha spiegato la scelta di Dubai: “È vicino al Qatar, quindi i giocatori possono tornare rapidamente, in modo che possano prepararsi di nuovo velocemente con la squadra, e ci dà tempo reale per prepararci per il secondo sprint della stagione”.
Prima partita di ritorno: Manchester City (A, Carabao Cup), 22 dicembre

Manchester City
Pep Guardiola lo è l’allenatore più colpito dalle convocazioni ai Mondiali e ha concesso ai giocatori rimasti a Manchester una pausa fino al 28 novembre. Poi il City andrà ad Abu Dhabi per un ritiro di una settimana il 5 dicembre. Guardiola andrà in Qatar per vedere qualcuno dei suoi giocatori? “Il modo migliore per godersi le partite è a casa con il vino rosso”, ha detto. Mentre si alza in piedi, i rapporti suggeriscono che Guardiola potrebbe contemplare il suo futuro.
Prima partita di ritorno: Liverpool (M, Carabao Cup), 22 dicembre

Manchester United
A parte la ricerca di qualunque canale Piers Morgan stia lanciando in questi giorni, i giocatori dello United si stanno ancora allenando mentre la maggior parte delle altre squadre sta riposando. “Ci alleneremo qui a Carrington per una settimana, o otto o nove giorni, e poi faremo una breve pausa”, ha detto Erik ten Hag la scorsa settimana. “Poi ci alleneremo e andremo in Spagna per un ritiro di una settimana”. In Andalusia, lo United affronterà il Cadice il 7 dicembre e il Real Betis il 10 dicembre.
Prima partita di ritorno: Burnley (H, Carabao Cup), 21 dicembre

Newcastle
Come il Leeds, ai giocatori del Newcastle è stata concessa la prima settimana di riposo prima di intraprendere programmi di allenamento personali prima di tornare al campo di allenamento. Il 4 dicembre, Eddie Howe porterà i suoi uomini in Arabia Saudita per una settimana, durante la quale affronteranno Al-Hilal in un’amichevole l’8 dicembre. Al ritorno a Tyneside, il Newcastle accoglierà il Rayo Vallecano al St James’ Park il 17 dicembre. Dovrebbero anche disputare un’altra amichevole, possibilmente contro avversarie del campionato.
Prima partita di ritorno: Bournemouth (H, Carabao Cup), 20 dicembre

Foresta di Nottingham
“Abbiamo un piano per la pausa, in termini di programmazione, contenuti di allenamento e giochi, che annunceremo presto”, ha dichiarato di recente Steve Cooper. “Ci è voluto un po’ di finalizzazione.” E la foresta sta sicuramente spingendo molto nella pausa. Viaggeranno in Grecia e Spagna, con amici confermati contro Olympiacos (10 dicembre) e Valencia (16 dicembre).
Prima partita di ritorno: Blackburn (A, Carabao Cup), 20 dicembre

Southampton
I Saints dovevano dirigersi a Miami prima di licenziare Ralph Hasenhuttl. Il suo sostituto, Nathan Jones, non ha confermato se si sarebbero attenuti a quell’itinerario, ma il nuovo capo ha una grande opportunità per trasmettere il suo messaggio con solo Mohammed Salisu e Armel Bella-Kotchap diretti alla Coppa del Mondo. “Siamo praticamente decisi su quello che vogliamo fare”, ha detto dopo la sconfitta del Liverpool. “Prima vado a dormire. Ho trascorso un mese letteralmente senza dormire, quindi lo farò prima e passerò un po’ di tempo con la mia famiglia. Torneremo la prossima settimana e pianificheremo tutto, lasciandoci poco più di quattro settimane per lavorare con il gruppo prima della partita contro il Brighton. Abbiamo delle partite organizzate e un viaggio in trasferta”.
Prima partita di ritorno: Lincoln (H, Carabao Cup), 20 dicembre

Il boss del Tottenham Antonio Conte si morde il labbro

Tottenham
Antonio Conte voleva portare via i suoi giocatori degli Spurs, quelli che sono rimasti, durante la sosta, ma il club ha deciso di non farlo. “Prima la nostra idea era quella di provare a trovare una soluzione per andare via da Londra e stare in un posto con il sole, ma alla fine è stato difficile trovare questo tipo di soluzione. Per questo continuiamo a stare qui, ad allenarci e ad utilizzare il nostro campo di allenamento”. Gli Spurs stanno pianificando di organizzare amici, forse fino a tre, ma nessun dettaglio è stato ancora confermato.
Prima partita di ritorno: Brentford (A), Santo Stefano

West Ham
Gli Hammers rimarranno anche locali dopo una lunga pausa che concede ai giocatori una pausa fino al 1 dicembre. C’è un’amichevole in programma contro il Cambridge United il 6 dicembre e anche il West Ham si recherà al Fulham il 17 dicembre, poco più di una settimana prima della Premier Ricomincia il campionato.
Prima partita di ritorno: Arsenale (A), Santo Stefano

lupi
Come i Saints, i Wolves sfrutteranno la pausa della Coppa del Mondo per integrare un nuovo allenatore, con Julen Lopetegui che subentrerà a Steve Davis dopo la sconfitta contro l’Arsenal sabato. Lo spagnolo, però, non vedrà i suoi giocatori per 10 giorni dopo la pausa. Al loro ritorno, i Wolves trascorreranno una settimana a Marbella, con l’intenzione di giocare una o due amichevoli.
Prima partita di ritorno: Gillingham (H, Carabao Cup), 20 dicembre

Per saperne di più: Squadre della Coppa del Mondo: tutte le squadre finali di 26 uomini per il Qatar qui ora

.

Leave a Comment