Il manager del West Ham David Moyes ha firmato la propria condanna a morte

Il manager del West Ham David Moyes potrebbe aver firmato la propria condanna a morte con i cinque e quattro centrocampisti centrali contro il Blackburn.

Gli Hammers hanno pareggiato 2-2 con il Blackburn nello scontro del terzo turno della Carabao Cup allo stadio di Londra ieri sera.

Il pareggio è andato ai rigori e la squadra del campionato è andata avanti dopo aver segnato tutti e 10 i tentativi, con Angelo Ogbonna che ha sbagliato il tiro dal dischetto per i padroni di casa.

David Moyes è un uomo sotto pressione e il suo ruolo di manager del West Ham sembra diventare sempre più insostenibile.

Foto di Craig Mercer/MB Media/Getty Images

Nonostante ciò, David Sullivan ha detto in esclusiva a Hammers News che Moyes ha il pieno sostegno del consiglio.

Il fatto è che se il West Ham non riuscirà a battere il Leicester City domenica, potrebbe esserci solo una decisione da prendere per i proprietari. E la scelta della squadra di Moyes e le tattiche di ieri sera devono aver fatto sì che Sullivan mettesse in dubbio il suo voto di fiducia originale…

Il manager del West Ham David Moyes ha firmato la propria condanna a morte

L’uscita dalla Carabao Cup di ieri sera è stata un’assoluta disgrazia.

Gli Hammers non vincono un trofeo da 42 anni e squadre come Arsenal, Tottenham e Chelsea sono già uscite dalla competizione. Ieri sera è stata davvero una grande opportunità per passare al quarto round ed essere in gioco per vincere una coppa.

Invece, Moyes è tornato alla sua solita configurazione pragmatica e ultra difensiva. Ma ciò che ha reso questo ancora più difficile da affrontare è che stavamo giocando in casa contro la seconda squadra del campionato!

Semplicemente non ci sono scuse per questo.

Moyes ha giocato una difesa a cinque e ha utilizzato quattro centrocampisti centrali sotto forma di Pablo Fornals, Manuel Lanzini, Flynn Downs e Connor Coventry.

La gente potrebbe dire che stava riposando i giocatori per lo scontro di Leicester City sabato, ma non ha funzionato bene per noi la scorsa settimana, vero?

Foto di Vasile Mihai-Antonio/Getty Images

C’erano anche molte altre opzioni da usare per Moyes. Perché non ha avviato Divin Mubama insieme ad Antonio in attacco? Perché ha scelto di non includere Ollie Scarles, che avrebbe potuto essere usato come ala sinistra?

Avrebbe potuto facilmente impostare con un quattro indietro e usare Emerson in un ruolo più offensivo. Invece, Moyes ha deciso di sedersi e lasciare che Blackburn si imponesse nel gioco.

Quante volte David Moyes potrà commettere gli stessi vecchi errori prima di essere sollevato dalle sue funzioni di manager del West Ham?

Credo che potrebbe aver firmato la sua condanna a morte ieri sera. E qualcosa di diverso da una convincente vittoria sul Leicester City domenica potrebbe segnare la fine del suo secondo periodo in carica al London Stadium.

Leggi anche:

La firma estiva da 15 milioni di sterline del West Ham potrebbe finire per essere un’enorme perdita di tempo e denaro

Il rapporto afferma che il West Ham ha evitato un completo disastro di Lucas Paqueta

Il West Ham deve affrontare un compito impossibile poiché il Chelsea avrebbe messo in fila un’offerta di 43 milioni di sterline per il “rapido” Martin Terrier

Dito puntato contro il boss del West Ham David Moyes dopo le recenti affermazioni di Harrison Ashby

Leave a Comment