Il Barcellona investirà in due posizioni chiave durante la finestra di mercato di gennaio

Dopo l’eliminazione dalla fase a gironi della UEFA Champions League, il Barcellona sta rivalutando i suoi piani per la finestra di mercato di gennaio. Stanno progettando di acquistare un terzino destro e un centrocampista nella finestra di mercato di gennaio per rafforzare ulteriormente i loro ranghi, secondo Mundo Deportivo.

🚨🚨| L’FC Barcelona ha deciso di ingaggiare un centrocampista e un terzino destro a gennaio.@ffpolo [🎖️]

Il club aveva effettuato diverse acquisizioni di livello mondiale in estate. Hanno collaborato con artisti del calibro di Robert Lewandowski, Jules Kounde, Raphinha, Franck Kessie, Andreas Christensen e Hector Bellerin. I catalani hanno anche concesso a Ousmane Dembele un nuovo contratto dopo che il precedente era scaduto a fine giugno.

Tuttavia, il Barcellona è ancora in lavorazione, come dimostrano le prestazioni deludenti contro squadre forti come Bayern Monaco, Real Madrid e Inter.

Joan Laporta sostiene pubblicamente l’allenatore del Barcellona Xavi Hernandez

Il presidente del Barcellona Laporta: “Dobbiamo guardare avanti. Sapevamo che in questo processo di ricostruzione della squadra ci sarebbero stati alti e bassi”. 🔵🔴 #FCB“Il messaggio per i tifosi è guardare avanti. Xavi ha anche fatto giocare i giovani perché potessero crescere”. https://t.co/NPO99Q9W1z

Parlando con Barca TV dopo la sconfitta (tramite The Metro), il presidente del Barcellona Joan Laporta ha rifiutato di incolpare Xavi. Egli ha detto:

“E’ un peccato, ma non puoi incolpare per niente i giocatori o l’allenatore.

“Questo è un progetto giovane in cui sin dall’inizio sapevamo che avremmo avuto alti e bassi. Il campionato resta e dobbiamo dimostrare che andiamo avanti.

“La Liga è molto importante e l’abbiamo vicino. Il messaggio è guardare avanti. Questo è già successo”.

Il Barcellona ha speso fino a 158 milioni di euro per acquisti nella finestra di mercato estiva, secondo il rapporto. Di conseguenza, stanno esaminando giocatori che potrebbero essere ingaggiati per un affare.

Il Barca sta guardando i giocatori che sono nell’ultimo anno di contratto. I club in vendita non saranno in grado di richiedere una somma enorme come commissione di trasferimento per questi giocatori.

I catalani semplicemente non hanno le risorse per spendere molto dopo il tipo di attività che hanno portato a termine in estate. Con Bellerin che ha consegnato solo un contratto di un anno e Sergi Roberto che probabilmente lascerà il club alla fine della stagione, il Barca ha bisogno di firmare un terzino destro.

Mancano anche di profondità a centrocampo. Sebbene abbiano alcuni giocatori di livello mondiale a centrocampo, devono trovare un sostituto a lungo termine per Sergio Busquets.

Secondo il rapporto, il Barca sta guardando un centrocampista nello stampo di Edgar Davids.

Dopo la sconfitta per 3-0 contro il Bayern Monaco, Xavi ha ammesso che il Barca semplicemente non era al livello del Bayern: ha detto:

“Non c’eravamo [Bayern’s] livello stasera, erano migliori. Semplice come quella. L’eliminazione ci ha colpito psicologicamente. Ora dobbiamo andare avanti e pensare al campionato”.

Link veloci

Altro da Sportskeeda



.

Leave a Comment