Il bambino ‘miracolo’ apre il dibattito sul possibile uso di spermatozoi secolari | donazione di sperma

Un cambiamento di legge ha aperto la strada alla nascita di più bambini da sperma congelato fino a 50 anni fa, ma gli esperti affermano che non c’è alcuna ragione scientifica per cui lo sperma di centinaia di anni non possa essere utilizzato.

Questa settimana, un ragazzo è nato usando lo sperma congelato nel 1996, raccolto quando a suo padre, all’età di 21 anni, è stato diagnosticato un linfoma di Hodgkin, nel caso in cui il suo trattamento avesse causato infertilità.

Descritto come un “miracolo” dal padre, ora 47enne, Peter Hickles, il bambino è vicino a detenere il record per il divario più lungo tra la raccolta dello sperma e la nascita: è stato picchiato da un bambino nato negli Stati Uniti usando un 27 campione di un anno.

Quando lo sperma di Hickles è stato congelato, ha pensato che sarebbe stato vitale solo per 10 anni. Sebbene gli esperti affermino che la tecnologia per il congelamento dello sperma esiste da decenni, prima di una modifica della legge in estate, i gameti (uova e sperma) potevano essere conservati solo per 10 anni, con eccezioni occasionali per le persone con problemi di fertilità.

Questo è stato ora esteso a 55 anni, ma Allan Pacey, professore di andrologia all’Università di Sheffield, ha affermato che non c’era motivo medico per questo limite.

“Il limite legale di 55 anni non ha nulla a che fare con la durata di conservazione dello sperma, o per altri motivi scientifici. Ha più a che fare con ciò che i parlamentari ritenevano giusto per la società. Ma poiché gli spermatozoi congelati sono effettivamente in animazione sospesa, una volta congelati non vedo perché non potrebbero essere conservati per centinaia di anni se la legge lo permettesse.

Ha detto che non si credeva che ci fossero rischi per la salute derivanti dall’uso di sperma più vecchio, sebbene non ci fossero studi a lungo termine al di fuori dell’industria dell’allevamento del bestiame. Sperma da tori premio [is] tenuti in deposito per molto più tempo di quanto normalmente conserviamo lo sperma umano, senza alcun problema evidente”, ha affermato.

Senza prove di probabili danni, tali studi farebbero fatica a ricevere finanziamenti, ha affermato, e dovrebbero essere su scala globale perché casi come quello di Hickles sono ancora rari.

Mentre la conservazione dello sperma per decenni potrebbe teoricamente consentire ai bambini di nascere da personaggi storici, ciò non sarebbe attualmente possibile nel Regno Unito, dove la legge impedisce la creazione di un mercato dello sperma e ne limita l’uso a 10 famiglie per donatore. Allan ha anche messo in dubbio la probabilità del successo di un tale schema: la prima banca del seme vincitrice del premio Nobel al mondo ha chiuso a causa della domanda limitata.

La dottoressa Lucy Frith, bioetica dell’Università di Manchester, ha affermato che la modifica della legge potrebbe comportare “discrepanze generazionali”, in cui un fratello minore nasce da uno sperma più vecchio di quello dei loro fratelli, con il quale potrebbero avere una differenza di età di 40 anni . Se lo sperma è stato donato, i bambini possono cercare di cercare padri biologici che erano anziani o erano morti al momento del 18° compleanno del bambino.

Julian Savulescu, professore di etica all’Università di Oxford, ha affermato che sono necessari studi sul benessere a lungo termine se l’uso dello sperma più vecchio vuole diventare più comune, anche sull’impatto emotivo di avere un padre biologico morto e sulla salute generale.

“Stiamo davvero facendo un esperimento, e sono a favore di quelli, ma hai l’obbligo morale di generare conoscenza e modificare la pratica in base ai risultati”, ha detto Savulescu.

Se fosse stato utilizzato sperma molto vecchio, ad esempio, di 250 anni prima, ciò potrebbe sollevare questioni etiche, ha affermato, perché la società e i genomi delle persone potrebbero essere cambiati radicalmente. Sebbene queste siano rimaste “preoccupazioni da fantascienza”, dato che il congelamento dello sperma è iniziato solo negli anni ’50, ha aggiunto.

Nel frattempo, lo sperma vecchio offre l’opportunità a persone che altrimenti non avrebbero potuto avere una famiglia di diventare genitori.

Hickles, tifoso di calcio ed ex giocatore delle giovanili degli Spurs, ha il suo modo di misurare il divario tra il suo sperma e il parto: “Continuo a guardarlo, scuotendo la testa incredula. È davvero un piccolo miracolo. Il fatto che fosse praticamente pronto per partire poco prima di Euro 96 e che sia nato prima del Mondiale è sorprendente”.

Leave a Comment