I tifosi si sono scagliati contro Osimhen per aver evitato l’amichevole con il Portogallo

Un ospite dei nigeriani si è rivolto ai social media per colpire l’attaccante del Napoli, Victor Osimhen, dopo che la Federcalcio nigeriana ha annunciato che il giocatore era stato escluso dall’amichevole contro il Napoli.

Osimhen era inizialmente tra i 23 convocati da Jose Peseiro per l’appetitoso scontro contro i campioni di Euro 2016, ma lunedì l’NFF ha dichiarato che il giocatore si era ritirato dal gioco a causa di un infortunio ed era stato sostituito da Cyriel Dessers, che è stato fuori per tre settimane a causa di un infortunio.

La notizia che il 23enne attaccante si sarebbe infortunato non è piaciuta ai tifosi perché Osimhen è stato in campo per tutta la durata del Napoli nella vittoria per 3-2 sull’Udinese, con l’attaccante che ha segnato il primo gol della Scontro di serie A.

Martedì il Napoli ha rilasciato un comunicato in cui affermava che l’attaccante aveva subito un infortunio, affermazione che è stata subito smentita da una testata italiana, La Gazzetta dello Sport, che ha scritto che il nigeriano non aveva condizioni fisiche.

Nel frattempo, alcuni fan non hanno accolto bene il rapporto considerando il fatto che Osimhen ha giocato l’ultima volta in un’amichevole con la Nigeria nel 2019, una partita contro il Brasile dove il paese ha giocato 1-1, il che significa che l’attaccante ha saltato le ultime nove partite amichevoli della Nigeria.

Reagendo a questa saga, Owoyomi Akinola ha detto: “Per favore, metti da parte questo ragazzo, la Nigeria è più grande di tutte queste sciocchezze. Victor e il Napoli mentono sempre alla Nigeria. Se perderemo, perdiamo con il nostro orgoglio intatto. Dimentica Osimhen e dai ai giocatori impegnati la possibilità di giocare per la Nigeria”.

Un fan su Twitter con nome utente SodeeqAG ha scritto: “L’amore che i senegalesi hanno per il loro paese è molto diverso dal nostro. Non credo che lo stesso Osihmen sia pronto a servire il suo paese. Immagina cosa fa sempre l’allenatore del Senegal per portare i suoi ragazzi nella sua squadra. Ricordiamo tutti cosa provano a fare il Watford per Ismaila Sarr e anche il Bayern Monaco per Mane”.

Tobi @com_I_design ha twittato: “Aspetta solo che Osimhen perda la fiducia del nigeriano. Come farai a non voler giocare per il tuo paese? Ragazzone ‘isonu’ se continua così, non chiamare di nuovo Osimhen.

Chiedendosi quando l’attaccante si sia infortunato, Chigozie Weezdom ha chiesto: “Ho visto l’ultima partita contro l’Udinese, stava bene e ha anche giocato tutta la partita.

“Come mai è infortunato, ho anche detto a un amico che sarà infortunato prima della partita contro il Portogallo ed eccoci qui. È giunto il momento di eliminare i giocatori poco seri, siamo più grandi di loro.

“In qualche modo Cyriel Dessers che non ha giocato per quante partite a causa di un infortunio sta sostituendo Victor Osimhen che ha giocato regolarmente perché quest’ultimo è infortunato.

“Continuiamo a ingannarci”, ha scritto sarcasticamente Zikora Ikpeazu.

Convinto che il Napoli avesse impedito a Osimhen di onorare l’invito del Paese, Okwii Onumonu ha detto: “Osihmen non è ferito. Sono sicuro che è il presidente del suo club che gli ha chiesto di non onorare l’invito.

Aims ha aggiunto: “Sapevo che il Napoli non avrebbe mai rischiato che giocasse un’amichevole infondata proprio quando avevano bisogno di lui per il titolo”.

Con i campionati in pausa, Ngwa First Son ha scritto: “Pensavo che i campionati fossero in pausa adesso. Qual è che Osimhen si è infortunato di nuovo? Gli altri giocatori che verranno a giocare l’amichevole non hanno club che pagano gli stipendi giusto? Questa priorità spazzatura che stiamo stabilendo finirà per danneggiare la nostra squadra nazionale un giorno”.

Bolarinwa Yusuf mette in dubbio la lealtà di Osimhen al paese.

“Amo Osimhen ma non possiamo perdonare di nuovo questo suo atteggiamento. Davvero, è imbarazzante per il paese. I giocatori non vogliono nemmeno venire per le partite, come si fa a formare una squadra? Più tardi, continuiamo a incolpare gli allenatori. Ecco perché rispetto sempre Alex Iwobi, giornate buone o cattive, amichevoli o non amichevoli, si rende disponibile.

Leave a Comment