I pantaloni elasticizzati da $ 900 di cui gli addetti ai lavori non ne hanno mai abbastanza – WWD

High Sport, fondata da Alissa Zachary, con sede a Los Angeles, in California, è pronta per il suo prossimo momento e presto si espanderà a nuovi rivenditori, tra cui Net-a-porter.

L’etichetta è stata lanciata nel 2021 ed è decollata rapidamente. È principalmente noto per i suoi pantaloni leggermente svasati ed elastici che si indossano come indumenti sportivi ma mirano a una sorta di look da giorno a sera che sia ugualmente comodo in casa come a una riunione oa una cena. Lo stile, offerto in due lunghezze di cavallo, è venduto in un arcobaleno di colorazioni.

Uno dei preferiti di redattori di moda, galleristi e altri, quei pantaloni elasticizzati da $ 860 sono diventati il ​​buono pasto di High Sport e si esauriscono regolarmente in negozi come Amaree’s e Moda Operandi, dimostrando non solo una mancanza di resistenza ai prezzi, ma anche un divario che Zachary sta affrontando in il mercato.

Zachary, precedentemente direttrice del merchandising per The Row e consulente per Khaite, The Line e Rosetta Getty, ha affermato che il suo marchio è “per lo sport della vita. Penso che la vita di una donna moderna sia così impegnata ed esigente, che le donne di tutto il mondo vogliono indossare qualcosa al mattino e sembrare un milione di dollari “, ha detto.

Ma non sono solo i colori neutri a vendere. “Il nero vende sicuramente un sacco, ma per me è interessante vedere come le persone gravitino verso il colore. Moda, ad esempio, ha esaurito immediatamente l’arancione, l’azzurro brillante è esaurito immediatamente. È pazzesco pensarci perché non ti guardi intorno e vedi persone che indossano pantaloni arancioni, ma sono andati a ruba “, ha detto Zachary.

Le immagini sono intrinseche al successo di High Sport. Piuttosto che fotografare i suoi disegni colorati in modo appariscente, ha collaborato con menti creative note per il loro gusto sfumato, come il duo di fotografi Tanya e Zhenya Posternak.

“Ho la sensazione che la moda sia polarizzata tra un look iper minimale o qualcosa di troppo disegnato. Non sono né iper abbellito né in ritagli sexy né mi piacciono le cose minimaliste scandinave. Sono da qualche parte nel mezzo. Si tratta di forme classiche in colori interessanti con dettagli costruttivi interessanti”, ha detto Zachary.

La stilista è stata risoluta quando le è stato chiesto del suo prezzo, che secondo lei è il risultato di filati di alta qualità e mulini artigianali. “Stiamo creando un prodotto di lusso, ben fatto ma funzionale. Stiamo realizzando qualcosa con longevità e io gravito verso i migliori materiali: filati francesi, italiani e scozzesi con tutto il Made in Italy “, ha detto.

Ora Zachary punta alla crescita. La sua collezione primaverile comprende nuovi stili di maglioni, capispalla, gonne e abiti. L’etichetta verrà lanciata su Net-a-porter a gennaio e si attiene al suo modello principalmente all’ingrosso per il prossimo futuro. Zachary alla fine ha in programma di lanciare anche il suo sito di e-commerce.

“Fino a questo punto abbiamo avuto un’incredibile crescita organica — abbiamo raddoppiato stagione dopo stagione con vendite straordinarie. Tutto questo grazie al passaparola. In questo momento si tratta di far crescere attivamente la linea di prodotti per capitalizzare questo slancio”, ha affermato.

Leave a Comment