I giocatori del Porto festeggiano in aereo dopo il rigore sbagliato dell’Atletico – GiveMeSport

L’Atletico Madrid è uscito dalla Champions League nella fase a gironi con una partita ancora da giocare ieri sera dopo un finale davvero caotico nel pareggio per 2-2 contro il Bayer Leverkusen.

Sapendo che non sarebbe servito altro che una vittoria dopo che il Porto aveva distrutto la capolista Club Brugge 4-0 nella propria patch, l’Atletico è inciampato, due volte dietro alla squadra della Bundesliga.

Con i punteggi bloccati a due a testa, all’Atletico è stato concesso un tiro in ritardo al riscatto. Così tardi, infatti, è arrivato dopo il fischio finale. Rigore assegnato dopo un controllo VAR su 95th angolo minuto.

Il finale di Atletico-Leverkusen è stato davvero caotico

Il dramma non è finito qui, dato che il rigore di Yannick Carrasco è stato parato da Lukas Hradecky nella porta del Leverkusen, innescando una sfida a bocca aperta / flipper / mischia / tutti e tre.

MADRID, SPAGNA – 26 OTTOBRE: Yannick Ferreira Carrasco dell’Atletico Madrid reagisce dopo aver saltato una penalità durante la partita del gruppo B della UEFA Champions League tra l’Atletico Madrid e il Bayer Leverkusen

L’Atletico ha colpito la traversa con un colpo di testa e poi un difensore del Leverkusen ha deviato in qualche modo la palla oltre la traversa al secondo seguito.

Era difficile credere che l’Atletico non avesse segnato ed è stato abbastanza drammatico per i neutrali, per non parlare dei tifosi e dei giocatori con qualcosa in gioco, come i giocatori del Porto.

Video: i giocatori del Porto reagiscono al rigore parato e al conseguente dramma

Filmato da @Calcio__Tweet su Twitter (tratto dall’account ufficiale del Porto) mostra giocatori, allenatori e dirigenti che guardano il frenetico finale della partita su iPhone e iPad sull’aereo del club.

Il rigore sbagliato e i successivi rimbalzi sono stati seguiti dal fischio finale, che ha suggellato il posto del Porto negli ottavi di finale e scatenato festeggiamenti sfrenati sull’aereo, che sembra essere atterrato ma dondola lo stesso.

Dai un’occhiata tu stesso.

La clip mostra la gioia assoluta che il calcio può portare e come il fallimento di una squadra sia il successo di un’altra. La qualificazione agli ottavi di finale è un grande traguardo per il Porto, mentre l’Atletico avrebbe dovuto essere in testa al girone.

L’Atletico schianta contro l’Europa, il Porto va avanti

I risultati di ieri sera rendono la partita Porto-Atletico della prossima settimana una gomma morta rispetto ai rigori che avrebbero potuto essere se Carrasco avesse segnato: non c’è da stupirsi che i giocatori del Porto fossero così felici.

https://www.youtube.com/watch?v=GRTeF2BAH4

Aggiungendo sale alle ferite per Atletico e Diego Simeone, la leggenda del Real Madrid Xabi Alonso ora gestisce il Bayer Leverkusen. Il Real è anche l’unica squadra spagnola negli ottavi.

È tutto molto diverso dalle apparizioni in finale di Champions League dell’Atletico nel 2014 e nel 2016, e significa che entreranno in Europa League dopo Natale.

Notizie ora – Notizie sportive

Leave a Comment