I Cardinals hanno finalmente DeAndre Hopkins e Hollywood Brown insieme e altri appunti degli Arizona Cardinals dopo aver perso contro i Chargers

— Le due giocate ribaltate – togliendo un fumble recuperato dal cornerback Trayvon Mullen e un’intercettazione del linebacker Zaven Collins – si sono rivelate enormi. Ecco i commenti su ciascuno di Mullen, Collins e l’arbitro Walt Anderson.

Mullen: “Ho sentito l’Arizona palla nel (mucchio). … Mi sento come se dovessimo avere la palla. Ma è quello che è. È un gioco e non l’abbiamo capito. È quello che è, ma Non posso dire molto al riguardo”.

Anderson sul quasi fumble: “Avevamo una visione chiara del numero 83 dei Chargers che si assicurava il controllo della palla mentre era a terra tra le sue mani. Un giocatore dell’Arizona ha finito per mettere le mani lì, ma i Chargers il giocatore aveva la palla a terra e quindi è a terra per contatto in quel punto con il controllo… Il giocatore dei Chargers ha raggiunto con una mano e ha portato la palla sotto di sé”.

Collins: “La mia mano era sotto la palla tra la mia mano e il petto e quando sono caduto a terra, la palla si è schiacciata e il mio petto si è staccato dalla palla e poi le mie mani l’hanno sollevata. Penso che gli arbitri l’abbiano visto in un angolazione divertente, non credo che abbia mai toccato terra, ma da quell’angolazione la palla sembrava aver toccato terra. Dovrebbe essere una prova innegabile che non era una presa quindi fa schifo lì

Anderson sul quasi intercetto: “Avevamo una buona visuale di fronte al difensore mentre stava andando a terra. Abbiamo visto che la palla toccava terra prima che finisse per prenderne il controllo con le mani”.

— La cosa sbalorditiva dei problemi offensivi del quarto trimestre è che il drive che li ha preceduti – partito in ritardo nel terzo e sanguinante nel quarto per il touchdown del via libera – è stato così efficiente. Il primo gioco è stato un perfetto, paziente tiro in buca per 29 yard per Hopkins, James Conner ha avuto un quarto e 1 bullrush al centro per quattro yard e sembrava che i Cardinals avessero il controllo.

– Sia Murray che l’allenatore Kliff Kingsbury hanno minimizzato il rapporto della rete NFL secondo cui le cose erano state tese tra loro e le due settimane in cui Murray era fuori la coppia ha risolto alcune cose.

“Non c’era tensione”, ha detto Murray. “L’intera stagione non è andata come qualcuno voleva o immaginava che andasse. Tra me e lui, però, stiamo bene”.

Kingsbury ha detto: “”Siamo stati bravi. Quando non vinci ovviamente tutti saranno un po’ nervosi, ma ho pensato che oggi abbia giocato molto bene”.

— A Kingsbury è stato chiesto se fosse preoccupato per la sicurezza del suo posto di lavoro. “Non sono.”

— Robbie Anderson ha fatto solo la sua seconda presa per i Cardinals, e la sua prima per yardage positive – una presa di 17 yard nel primo tempo. La sua prima presa era stata uno schermo che aveva perso quattro yard.

– Greg Dortch era fuori con il suo pollice malato, e l’uomo della squadra di allenamento Pharoh Cooper ha fatto un buon lavoro come uomo di ritorno. Cooper, che è tornato nella squadra dopo un periodo nel 2019, è stato un uomo di ritorno del Pro Bowl una volta e ha ancora quelle capacità. Un ritorno di punt di 15 yard ha aiutato a creare un field goal drive di Matt Prater.

– Cooper è stato il 77esimo giocatore che i Cardinals hanno utilizzato in una partita in questa stagione, la maggior parte nella NFL e il punto esclamativo di tutti i loro infortuni.

— A proposito di field goal, data la perdita di un punto, sarebbe stato bello che il Prater avesse mancato il field goal da 49 yard, ma francamente, i Cardinals non avrebbero dovuto averne bisogno.

— Il tight end Rookie Trey McBride è sicuramente ancora un work-in-progress. A questo punto, speri che gli scatti che sta ottenendo generino qualcosa di buono la prossima stagione.

– I Cardinals hanno inserito Max Garcia nella formazione come guardia destra, con il debuttante Lecitus Smith che è andato in panchina.

— JJ Watt è stato licenziato, portando il suo totale a 6½ in questa stagione – mezzo licenziamento in più rispetto a quello totalizzato nel 2020 e nel 2021.

– La citazione della serata è stata di Murray, a cui è stato chiesto del colpo profondo di Hopkins sul quarto e 1 nel primo tempo che è stato intercettato dalla sicurezza Derwin James. (Va notato su un quarto e 1 nel secondo tempo, i Cards hanno messo Murray sotto il centro – dove era più spesso in questa partita che in qualsiasi altra – e hanno consegnato la palla a Conner per un tuffo di quattro yard al centro .)

Murray ha detto che il passaggio Hopkins non è stato progettato per essere un passaggio Hopkins.

“Schematicamente, loro… noi eravamo una specie di (f*ndr),” disse Murray.

Leave a Comment