Gary Neville critica Cristiano Ronaldo per aver rovinato il grande momento di Alejandro Garnacho | Calcio

Alejandro Garnacho ha segnato il suo primo gol in Premier League nella vittoria del Man Utd sul Fulham lo scorso fine settimana

Alejandro Garnacho ha segnato il suo primo gol in Premier League nella vittoria del Man Utd sul Fulham lo scorso fine settimana (Foto: Getty)

Gary Neville ha criticato Cristiano Ronaldo per aver messo in ombra il momento decisivo di Alejandro Garnacho con una maglia del Manchester United.

Il potenziale dell’attaccante adolescente è stato abbondante per un po’ di tempo, ma il drammatico gol della vittoria dello scorso fine settimana al Fulham ha visto l’argentino annunciarsi sul grande palco.

La polvere si era appena posata sul vincitore di Garnacho, tuttavia, quando Piers Morgan ha preso in giro l’intervista bomba di Ronaldo in cui parlava del suo attuale allenatore Erik ten Hag e del declino che lo United ha subito da quando Sir Alex Ferguson si è dimesso da allenatore.

Ronaldo ha anche preso di mira i suoi ex compagni di squadra Wayne Rooney e Neville, ma l’ex difensore dell’Inghilterra ha eluso le critiche personali e ha insistito sul fatto che la stella portoghese avrebbe dovuto trattenere la sua tanto pubblicizzata intervista.

Ha detto a Sky Sports: “Quel ragazzo ha segnato quel gol domenica al Fulham e non era un gol simile a quello segnato da Cristiano tanti anni fa al Fulham, ma era nella stessa area del campo e sembrava come un momento abbastanza significativo nella carriera di un giovane calciatore, come quel gol fu per Cristiano quel giorno.

«Probabilmente avrei telefonato a Piers Morgan e gli avrei detto di rimandare a domani, lasciamo che il ragazzino abbia la sua serata stasera. Lasciamo che il ragazzino abbia i suoi titoli.

‘Pensavo che fosse giusto e sarebbe stato saggio. Personalmente penso ancora come un giocatore abituato e se sono in uno spogliatoio con un gruppo di persone dove all’epoca c’erano sicuramente litigi con la dirigenza o il club, ci siamo sempre sostenuti a vicenda internamente e ci siamo sempre presi cura internamente e ci siamo assicurati che rimanessimo uniti.

‘Domenica sera il suo compagno di squadra ha appena segnato una vittoria all’ultimo minuto, il ragazzo aveva appena segnato un gol da eroe in un grande momento.

“Sarebbe stato meglio per Cristiano rimandare il suo annuncio a lunedì sera dopo quello”.

Sul futuro di Ronaldo, Neville ha aggiunto: “Per un periodo di molti mesi ha accumulato frustrazione, non ha rilasciato alcuna intervista in questa stagione, e sospetto che gli sia stato chiesto di farne una dopo ogni singola partita ogni settimana e abbia scelto di non farlo.

‘Grazie a ciò ha sentito il bisogno di uscire allo scoperto e dire la sua parte. Non so dove andrà. Ha bisogno di andare da qualche parte che accetti dove vuole andare con il resto della sua carriera per giocare.

“Perché se guardi cosa è successo alla Juventus e cosa sta succedendo al Manchester United, una cosa può succedere ma se succede due volte diventa uno schema.

Quindi deve scegliere un club adatto a Cristiano e alla fine della sua carriera in modo da avere un livello di controllo, perché è quello che vuole. È qualcuno che vuole giocare ogni singolo fine settimana indipendentemente dal fatto che la squadra sia migliore per questo o la squadra sia migliore per questo.’

DI PIÙ: Il Manchester United è molto indietro rispetto a tre rivali della Premier League, afferma Cristiano Ronaldo

DI PIÙ: Il Manchester United risponde alle critiche al campo di allenamento di Cristiano Ronaldo

Per altre storie come questa, controlla la nostra pagina sportiva.

Segui Metro Sport per le ultime notizie su
Facebook,
Cinguettio e Instagram.

Metropolitana Pickem

Leave a Comment