Folarin Balogun: l’attaccante dell’Inghilterra U21 aperto alla convocazione della Nigeria

L’attaccante dell’Inghilterra Under 21 Folarin Balogun dice che prenderebbe in considerazione la possibilità di giocare per la Nigeria a livello internazionale senior, se il paese dell’Africa occidentale chiamasse.

Il 21enne, in prestito al club francese Reims dall’Arsenal, è nato negli Stati Uniti da genitori nigeriani e ha rappresentato l’Inghilterra in quattro diversi livelli giovanili.

Ma, secondo le regole della Fifa, Balogun in forma sarebbe libero di passare a rappresentare i Super Eagles perché non ha giocato per la nazionale maggiore inglese in modo competitivo.

E, nonostante abbia segnato il suo settimo gol per il Young Lions in un’amichevole vinta 3-1 sulla Germania a settembre, Balogun non ha escluso di rappresentare la Nigeria in futuro.

“Non ho sentito nulla dalla Nigeria, ma sono aperto a tutto perché la Nigeria mi sta molto a cuore”, ha detto a BBC Sport Africa.

“La mia famiglia è di lì. Ho sempre amato la Nigeria”.

La Nigeria aveva già accolto favorevolmente la possibilità di avere Balogun con i colori dei tre volte campioni d’Africa.

Nel 2020, l’allora allenatore dei Super Eagles Gernot Rohr ha affermato di essere una prospettiva eccitante che potrebbe “aggiungere morso” al suo attacco.

E, nonostante abbia accumulato 11 gol in 26 presenze con l’Inghilterra dalla U17 alla U21, Balogun dice che non chiuderà la porta alla Nigeria.

“Questa è una conversazione che devo avere con le persone intorno a me, il mio agente e ovviamente la mia famiglia”, ha aggiunto Balogun.

“Ma se mi è stato chiesto dell’opportunità di giocare per la Nigeria, allora posso avere quella conversazione. Ma prima devo chiederlo”.

Balogun è stato in forma impressionante per il Reims, segnando il primo gol nella vittoria per 2-1 sull’Auxerre domenica, regalando ai biancorossi la prima vittoria casalinga della stagione.

“È stato un momento così orgoglioso e una bella sensazione segnare davanti alla mia famiglia, ma soprattutto ottenere la vittoria per la squadra”, ha detto.

Volare in Ligue 1 con il Reims

Folarin Balogun ha segnato sette gol in 12 partite di Ligue 1 con il Reims

Balogun è entrato a far parte dell’Accademia dell’Arsenal nel 2012 e ha segnato due gol in 10 partite in prima squadra per i Gunners.

Ha esordito contro il Dundalk in Europa League nell’ottobre 2020, con il suo primo gol contro il Molde nella stessa competizione di dicembre.

Il suo contratto con l’Emirates durerà fino alla fine della stagione 2024-25 e Balogun ha trascorso la seconda metà della scorsa stagione in prestito al Middlesbrough, squadra del campionato ma ha segnato solo tre volte e ha fornito tre assist in 21 presenze.

Il mese scorso Balogun ha detto a BBC Sport che gli piacerebbe seguire la traiettoria del compagno di squadra dell’Arsenal William Saliba e diventare un titolare della prima squadra dopo il suo periodo di prestito in Francia.

E ha iniziato in modo eccellente il suo tempo nel nord della Francia, segnando sette gol in 12 partite fino a trovarsi quinto nella lista dei migliori marcatori della Ligue 1, dietro a Kylian Mbappe e Neymar del Paris St-Germain.

Anche se è diventato uno dei preferiti dai fan e i tifosi sono ansiosi che rimanga allo Stade Auguste-Delaune oltre questa stagione, Balogun si sta concentrando solo sui suoi progressi.

“Ricordo che prima di venire qui, avevo molti consigli che mi dicevano che questo sarebbe stato un buon campionato per me da sviluppare”, ha aggiunto il 21enne.

Ora che sono qui vedo i vantaggi di questo campionato e sono felice di poter aiutare la squadra.

“Non si sa mai cosa potrebbe riservare il futuro. Cerco solo di concentrarmi su quello che sto facendo con la squadra e di concentrarmi sulla stagione”.

Leave a Comment