Disney amplia la partnership con la giapponese Kodansha per pubblicare altri anime originali (in esclusiva) – The Hollywood Reporter

All’inizio di una spettacolare vetrina di contenuti dell’Asia-Pacifico tenutasi a Singapore mercoledì, The Walt Disney Company ha rivelato che sta espandendo la sua partnership di lunga data con la potenza editoriale giapponese Kodansha per co-produrre una lista crescente di anime originali per il servizio di streaming Disney+ .

La collaborazione ampliata includerà anche la licenza di titoli anime esclusivi basati su manga prodotti da Kodansha, a partire da Tokyo Revengers: Arco dei conti di Nataleche verrà lanciato esclusivamente su Disney+ e Disney+ Hotstar a gennaio 2023.

“Siamo entusiasti di approfondire la nostra collaborazione strategica con il nostro partner di lunga data Kodansha su un genere così entusiasmante”, ha affermato Carol Choi, vicepresidente esecutivo della strategia dei contenuti originali di Disney in APAC. “Gli anime giapponesi riempiono lo spazio vuoto nei nostri piani di sviluppo dei contenuti e crediamo che questa collaborazione allargata segnerà un punto di svolta nella futura strategia di animazione della Disney in Giappone. Non vediamo l’ora di portare i titoli anime e la pregiata IP di Kodansha sulla scena mondiale”.

Come con concorrenti come Netflix e Amazon Prime Video, gli anime giapponesi, insieme ai contenuti drammatici coreani, sono stati un pilastro della strategia dei contenuti originali della Disney mentre la società cerca di espandere la sua portata di abbonati nella crescente regione dell’Asia-Pacifico.

Secondo la società di consulenza Parrot Analytics, la domanda globale di contenuti anime è cresciuta del 118% negli ultimi due anni, rendendolo uno dei generi di contenuti in più rapida crescita durante la pandemia (l’azienda misura la sua metrica della domanda combinando i dati di consumo con l’attività dei social media, video e ricerca indipendente).

La Disney ha rivelato mercoledì a Singapore che le ore totali di contenuti asiatici prodotti localmente in streaming su Disney+ sono ora otto volte superiori rispetto a solo un anno fa.

Nell’ultimo anno, oltre 45 nuovi titoli APAC sono stati lanciati sul servizio di streaming Disney. Spettacoli come Big Mouth, Colonna sonora #1 e IN THE SOOP: Amicizia sono stati tra i primi tre titoli più visti nella maggior parte dei mercati APAC nella loro prima settimana, afferma Disney.

Kodansha è conosciuta in tutto il mondo come licenziante di alcune delle IP manga più iconiche del mondo, inclusi titoli come AKIRA, Attacco a Titano e Fantasma nella conchiglia. La collaborazione della Disney con l’azienda risale al 1950, quando Kodansha pubblicò per la prima volta un art book manga con Topolino, Pluto Pup, Paperino ei Sette Nani nella serie “Disney’s Manga Ehon”. Kodansha continua a pubblicare il mensile giapponese della Disney, appassionato di disneygiunto alla sua 32a edizione, oltre a libri d’arte e illustrati per le altre sue uscite in franchising sul mercato.

“Stiamo concentrando il nostro sviluppo dei contenuti su ciò che chiamiamo il nostro spazio bianco dei contenuti”, ha dichiarato Luke Kang, presidente dell’APAC della Disney nel suo discorso di apertura a Singapore. “Investire in aree che richiedono una maggiore specificità locale, a causa dell’elevata popolarità in mercati selezionati, come anime giapponesi, K-drama o commedie romantiche e horror indonesiane, o per la necessità di una narrazione locale con talenti familiari al nostro pubblico locale. “

La Disney presenterà oltre 50 spettacoli dalla sua lista di contenuti cinematografici e in streaming del 2023 durante il suo evento di due giorni a Singapore. Alcuni dei talenti presenti mercoledì includono il regista giapponese Miike Takashi, le star coreane Jung Haein, Ko Kyungpyo e Kim Hyejun del thriller fantasy poliziesco Collegare; Lee Donghwi, Heo Sungtae e il regista Kang Yunsung di bigbet; Yuya Yagira, Riho Yoshioka e il regista Shinzo Katayama della serie drammatica giapponese Gannibale; e Chelsea Island dalla prossima serie di supereroi indonesiani Tira. Peter Sohn della Pixar, regista del film originale, elementaresarà presente anche all’evento.

E c’è dell’altro…

Leave a Comment