Darwin Nunez rivela i consigli che Luis Suarez, compagno di squadra dell’Uruguay ed ex attaccante del Liverpool, gli ha inviato

‘Ascolta un coglione come me!’: Darwin Nunez rivela i consigli Luis Suarez, compagno di squadra dell’Uruguay ed ex attaccante del Liverpool, lo ha mandato dopo il suo scioccante cartellino rosso per una testata contro il Crystal Palace all’inizio di questa stagione

  • Darwin Nunez è stato espulso dopo aver perso il controllo all’inizio di questo mandato
  • L’attaccante dell’Uruguay è combattivo e sentiva la pressione delle aspettative dopo la mossa
  • Ora ha rivelato che il compagno di squadra dell’Uruguay Luis Suarez gli ha inviato un consiglio
  • Suarez non è stato estraneo alle polemiche quando ha giocato in attacco per i Reds

Darwin Nunez ha rivelato alcuni saggi consigli di Luis Suarez, un uomo che sa tutto dell’aspettativa di guidare la linea per il Liverpool e perdere il suo straccio.

All’inizio di questa stagione, Nunez ha colpito di testa il difensore del Crystal Palace Joachim Andersen ed è stato espulso ad Anfield.

È stato squalificato per tre partite per riflettere sull’enorme errore di giudizio e ora ha parlato di un messaggio ricevuto in seguito dal compagno di squadra uruguaiano Suarez.

Darwin Nunez è stato espulso all’inizio di questa stagione dopo aver battuto di testa Joachim Andersen

L'arrivo da 85 milioni di sterline dal Benfica stava facendo il suo debutto in casa ma ha visto il rossore ad Anfield

L’arrivo da 85 milioni di sterline dal Benfica stava facendo il suo debutto in casa ma ha visto il rossore ad Anfield

Luis Suarez sente un messaggio di consiglio e Nunez ha rivelato che non poteva condividerlo tutto

Luis Suarez sente un messaggio di consiglio e Nunez ha rivelato che non poteva condividerlo tutto

L’attaccante da 85 milioni di sterline ha detto a ESPN: ‘”Ascolta un buco come me”, mi ha detto. Sono molto grato per quel messaggio e per l’amore che ha per me.

È stata una buona cosa perché non molti si sono presi la briga di alzare il telefono e mandarti un messaggio, penso che il suo gesto sia stato molto importante per me. Luis è un punto di riferimento, un idolo in tutto il mondo.

Sono appena agli inizi, sono giovane e lui sa tutte queste cose perché ha anche giocato in Premier League con il Liverpool.

“Luis mi ha detto che queste cose in Premier succederanno in tutte le partite, che verranno a cercarmi, che mi colpiranno e che devo diventare forte e non devo ripetere le s **Non mi sente.’

L'esordio in casa di Nunez è stato un punto basso, ma da allora ha continuato a fare grandi passi avanti

L’esordio in casa di Nunez è stato un punto basso, ma da allora ha continuato a fare grandi passi avanti

Suarez è stato squalificato per 10 partite dopo aver morso Branislav Ivanovic del Chelsea

Suarez è stato squalificato per 10 partite dopo aver morso Branislav Ivanovic del Chelsea

Nunez inizialmente ha lottato nonostante abbia segnato nella vittoria del Community Shield sul Manchester City.

Ma da allora ha ritrovato i suoi piedi e, a parte lo strano momento di follia o l’evidente mancanza, la sua produzione per i Reds è stata impressionante con quattro gol nelle ultime cinque partite.

Suarez ha guidato magnificamente la linea per il Liverpool tra il 2011 e il 2014, ma non era estraneo a prendere decisioni impulsive e sconsiderate.

Ha morso infame Branislav Ivanovic nel 2-2 contro il Chelsea, portando la FA a squalificarlo per 10 partite. L’attaccante è stato anche squalificato per una partita e una multa di £ 20.000 per averlo indossato ai tifosi del Fulham nel 2011.

L'attaccante ha segnato quattro gol nelle ultime cinque partite con i Reds e si sta ambientando bene

L’attaccante ha segnato quattro gol nelle ultime cinque partite con i Reds e si sta ambientando bene

Il suo tuffo provocatorio davanti a David Moyes dopo aver segnato nel derby del Merseyside è stato un altro momento tipicamente suarez.

Nunez e Suarez saranno entrambi in azione per l’Uruguay ai Mondiali e l’uomo più giovane si aspetta di recuperare le gambe più vecchie che lo circondano.

Ha aggiunto: ‘Penso che i giovani saranno lì per correre e i più grandi per mettere la ciliegina sulla torta e difendersi.

“Personalmente, voglio davvero vivere la mia prima Coppa del Mondo, spero che sia il mio turno, devo lottare per arrivarci e spero che vada bene per noi e che arriviamo al livello più alto possibile”.

Annuncio

.

Leave a Comment