Cristiano Ronaldo torna su Instagram ancora una volta dopo il ritorno dei gol del Manchester United

“Siamo uniti”: Cristiano Ronaldo torna su Instagram dopo il suo ritorno da gol con il Manchester United, mentre la superstar veterana pubblica una foto della sua celebrazione e loda il “grande sforzo di squadra” dopo essere tornato nella rosa di Erik ten Hag

  • Giovedì il Manchester United ha battuto lo sceriffo Tiraspol 3-0 in Europa League
  • Cristiano Ronaldo è tornato nell’XI titolare dopo il litigio con Erik ten Hag
  • Ha segnato il terzo gol dopo che Diego Dalot e Marcus Rashford hanno segnato in precedenza
  • La star portoghese è poi passata su Instagram per elogiare la prestazione della squadra

Cristiano Ronaldo ha evidenziato la sua gioia per il ritorno al Manchester United pubblicando su Instagram dopo la vittoria per 3-0 dei Red Devils sullo sceriffo Tiraspol.

Lo United ha sconfitto la formazione moldava quella sera grazie ai gol di Diego Dalot e Marcus Rashford, prima che Ronaldo aggiungesse il terzo gol nel finale.

La superstar portoghese era tornata alla formazione titolare poco più di una settimana dopo il suo litigio di alto profilo con l’allenatore Erik ten Hag.

Si era rifiutato di entrare in campo contro il Tottenham mercoledì scorso e si era precipitato nel tunnel prima del tempo pieno.

Cristiano Ronaldo è tornato nella squadra del Manchester United per la partita con lo sceriffo Tiraspol

È arrivata solo una settimana dopo che Ronaldo ha preso d'assalto il tunnel dopo essere stato un sostituto inutilizzato contro il Tottenham e ha portato a un litigio ben pubblicizzato con il boss dello United Erik ten Hag

È arrivata solo una settimana dopo che Ronaldo ha preso d’assalto il tunnel dopo essere stato un sostituto inutilizzato contro il Tottenham e ha portato a un litigio ben pubblicizzato con il boss dello United Erik ten Hag

Di conseguenza, Ten Hag aveva eliminato Ronaldo dalla sua prima squadra per la partita di sabato contro il Chelsea.

Tuttavia, dopo i colloqui tra i due, Ronaldo è tornato ad allenarsi questa settimana e ha segnato il suo 701esimo gol in carriera nella vittoria dell’Europa League.

Dopo la partita ha condiviso un post con una foto della sua nuova celebrazione del gol e ha detto: ‘Grande sforzo di squadra e buona vittoria. Stiamo insieme. Andiamo, Uniti!’

In precedenza Ten Hag aveva lanciato la sfida all’attaccante per mostrare in campo perché meritava un posto in squadra, e Ronaldo ha risposto in modo perfetto.

Era solo il suo terzo gol stagionale per i Red Devils e il suo primo all’Old Trafford: i suoi due gol precedenti erano stati in trasferta all’Everton e allo sceriffo Tiraspol.

Ronaldo ha segnato al suo ritorno con lo United, segnando un terzo gol dopo i precedenti gol di Diogo Dalot e Marcus Rashford

Ronaldo ha segnato al suo ritorno con lo United, segnando un terzo gol dopo i precedenti gol di Diogo Dalot e Marcus Rashford

Finora in questa stagione è stato un inizio di stagione caotico per il cinque volte vincitore del Pallone d’Oro.

Dopo l’arrivo estivo di Erik ten Hag Ronaldo aveva inizialmente cercato di forzare un trasferimento dall’Old Trafford in estate, ma senza potenziali destinazioni in arrivo, ha iniziato la stagione allo United, dove è sotto contratto fino al 2023.

È stato in particolare eliminato per la prima partita della stagione del club, che li ha visti perdere 2-1 contro il Brighton davanti ai propri tifosi.

Successivamente Ronaldo ha pubblicato la sua celebrazione su Instagram e ha elogiato le prestazioni della squadra

Successivamente Ronaldo ha pubblicato la sua celebrazione su Instagram e ha elogiato le prestazioni della squadra

Il 37enne ha finora iniziato tre delle 11 partite di Premier League dello United, oltre a tutte e cinque in Europa League, poiché ha visto il suo tempo di gioco ridotto a quello di un piccolo giocatore sotto Ten Hag.

Dopo un inizio lento, la partita di giovedì è finita 3-0, con il traguardo di Ronaldo il terzo e l’ultimo della partita nel Gruppo E di Europa League.

Diogo Dalot ha aperto le marcature con la sua seconda maglia con la maglia dello United, che è una sbalorditiva giustapposizione con il 701esimo di Ronaldo nella sua carriera.

Marcus Rashford ha poi raddoppiato l’ascesa nel secondo tempo con un colpo di testa tempestivo su cross di Luke Shaw, ponendo fine alla sua serie sterile di cinque partite.

Annuncio

.

Leave a Comment