Cristiano Ronaldo definisce il suo acerrimo rivale Lionel Messi “un bravo ragazzo che fa grandi cose per il calcio”

Cristiano Ronaldo definisce il suo acerrimo rivale Lionel Messi “un bravo ragazzo che fa grandi cose per il calcio” scherzando: la coppia venderebbe molte magliette se giocassero insieme… con entrambi recentemente legati all’Inter Miami, squadra della MLS

Cristiano Ronaldo ha elogiato il suo rivale di lunga data Lionel Messi e ha affermato che l’argentino è “magico”.

Ronaldo ha colpito i titoli dei giornali la scorsa settimana dopo il rilascio della sua intervista bomba con Piers Morgan su TalkTV.

Durante il controverso sit-down con Morgan, Ronaldo ha criticato pesantemente lo stato attuale del club, oltre a criticare pesantemente l’allenatore del Manchester United Erik ten Hag e gli ex compagni di squadra tra cui Gary Neville e Wayne Rooney, mentre ha anche strappato gli atteggiamenti dei giocatori più giovani a il club.

Cristiano Ronaldo ha elogiato il suo rivale di lunga data Lionel Messi, definendolo

Cristiano Ronaldo ha elogiato il suo rivale di lunga data Lionel Messi, definendolo “magico”

Tuttavia, ha anche discusso di altre questioni di ampio respiro, tra cui l’argomento Messi, con i due senza dubbio i più grandi giocatori della loro generazione.

Infatti, tra il 2008 e il 2021, Ronaldo e Messi hanno vinto il Pallone d’Oro 12 volte su 13, con Luka Modric nel 2018 che è stata l’unica volta in cui nessuno dei due ha vinto.

Messi ha avuto un vantaggio su Ronaldo, vincendo il premio sette volte, rispetto alle cinque vittorie di Ronaldo, ma non c’è dubbio che ci sia un enorme rispetto reciproco tra i due.

Nella seconda parte dell’intervista con Morgan andata in onda giovedì, Ronaldo ha spiegato di ammirare molto la stella del PSG.

“Giocatore fantastico, è magico, al top”, ha detto Ronaldo.

‘Come persona, condividiamo il palco da 16 anni, immagina, 16 anni che condividiamo. Quindi, ho un ottimo rapporto con lui.

Ha parlato della stella argentina nella seconda parte della sua intervista con Piers Morgan

Ha parlato della stella argentina nella seconda parte della sua intervista con Piers Morgan

‘Non sono un suo amico in termini di, quello che intendo amico è il ragazzo che era con te a casa tua, parlando al telefono, no, ma è come un compagno di squadra.

‘È un ragazzo che rispetto davvero per il modo in cui parla sempre di me. Anche sua moglie o la mia ragazza, rispettano sempre e vengono dall’Argentina.

«La mia ragazza è argentina. Così buono. Cosa dirò di Messi? Un bravo ragazzo che fa grandi cose per il calcio.

‘Probabilmente il miglior giocatore che abbia mai visto (me escluso). Forse Zidane. Con cui gioco e combatto, sì.’

Ronaldo e Messi sono senza dubbio i più grandi calciatori della loro generazione

La coppia ha vinto il Pallone d'Oro 12 volte su 13 tra il 2008 e il 2021

Ronaldo e Messi sono senza dubbio i più grandi calciatori della loro generazione

Con il futuro di Ronaldo allo United incerto e Messi all’ultimo anno di contratto con il PSG, il prossimo passo nella carriera di entrambi i giocatori è stato discusso dai media negli ultimi mesi.

Infatti, recentemente sia Messi che Ronaldo sono stati collegati al trasferimento all’Inter Miami, la franchigia MLS di cui David Beckham è comproprietario e gestita da Phil Neville.

E Ronaldo in seguito ha scherzato sul fatto che se giocassero insieme nella stessa squadra, “venderebbero molte magliette”.

Annuncio

blank

.

Leave a Comment