Cristiano Ronaldo “accetta un contratto da 172,9 milioni di sterline all’anno con i giganti dell’Arabia Saudita Al Nassr”

Cristiano Ronaldo “accetta un contratto da 173 milioni di sterline all’anno, di gran lunga il più grande nel calcio, con Al Nassr dell’Arabia Saudita – ed è vicino alla firma” dopo che i migliori club europei lo hanno evitato dopo l’uscita dal Manchester United

Secondo quanto riferito, Cristiano Ronaldo ha firmato un contratto da 172,9 milioni di sterline all’anno con Al Nassr in Arabia Saudita.

Il contratto del 37enne con il Manchester United è stato rescisso all’inizio di questo mese, a seguito di un tumultuoso rapporto con i dirigenti del club che è solo peggiorato quando ha rilasciato una serie di dichiarazioni controverse in un’intervista televisiva con Piers Morgan.

E ora si dice che Ronaldo abbia concordato clamorosamente un accordo di due anni e mezzo con Al Nassr – del valore di 172,9 milioni di sterline all’anno – che lo vedrà giocare fino all’età di 40 anni, secondo il quotidiano spagnolo. marchio.

Il nazionale portoghese stava spingendo per un trasferimento dall’Old Trafford in estate, ma non ha esaudito il suo desiderio poiché era determinato a giocare a calcio in Champions League.

L’ex stella del Real Madrid ha rifiutato il passaggio all’Arabia Saudita la scorsa estate, ma senza alcun fermo interesse da parte dei club d’élite europei, sembra pronto a fare la mossa ora.

L’Al-Nassr è uno dei club di maggior successo in Arabia Saudita, essendo stato incoronato nove volte vincitore della massima serie del paese, con il trionfo più recente arrivato nel 2019.

Secondo quanto riferito, Cristiano Ronaldo ha concordato un accordo da 172,9 milioni di sterline all’anno con la squadra saudita Al Nassr

Sia nel 2020 che nel 2021, Al-Nassr potrebbe non aver vinto il campionato, ma è riuscito a vincere la Supercoppa saudita.

I giganti sauditi hanno attualmente alcune grandi stelle del passato come il portiere David Ospina, il centrocampista brasiliano Luiz Gustavo e l’attaccante del Camerun Vincent Aboubakar.

Un altro fattore importante per Ronaldo potrebbe essere che lo staff dietro le quinte di Al-Nassr è composto in modo efficiente da portoghesi, otto dei 12 membri.

Ronaldo rimane concentrato sull'aiutare il Portogallo a superare il proprio girone ai Mondiali del 2022 in Qatar

Ronaldo rimane concentrato sull’aiutare il Portogallo a superare il proprio girone ai Mondiali del 2022 in Qatar

Lo stesso rapporto ha anche suggerito che nessun club europeo o MLS potrebbe permettersi di offrire un’offerta così lussuosa.

Il Chelsea ha anche raffreddato il loro interesse per Ronaldo, mentre i giganti della Bundesliga, il Bayern Monaco, hanno negato i colloqui all’inizio di questa settimana dalla sua intervista bomba in cui ha criticato il proprietario e manager dello United Erik ten Hag.

Ronaldo, tuttavia, rimane concentrato per il momento sulla Coppa del Mondo in Qatar mentre cerca di aiutare il Portogallo a superare il proprio girone quando affronteranno la Corea del Sud venerdì pomeriggio.

L’attaccante è diventato il primo uomo nella storia a segnare in cinque diversi Mondiali, aprendo le marcature dal dischetto in un’emozionante vittoria per 3-2 sul Ghana.

Ha poi pensato di aver eguagliato il record di nove gol di Eusebio alle finali della Coppa del Mondo con il Portogallo quando ha battuto l’Uruguay 2-0 nella seconda partita della fase a gironi.

Il primo gol è stato invece assegnato all’ex compagno di squadra del Manchester United Bruno Fernandes, negandogli l’ennesimo record.

Uno che sarà determinato a rompere durante il torneo principale in Qatar, in quanto potrebbe rivelarsi la sua ultima Coppa del Mondo.

Il 37enne attaccante ha rescisso il suo contratto con il Manchester United all'inizio di questo mese

Il 37enne attaccante ha rescisso il suo contratto con il Manchester United all’inizio di questo mese

Annuncio

blank

.

Leave a Comment