Cosa farò se vedrò mio marito con side chic – The Sun Nigeria

Nollywood l’attrice, Christabel Egbenya, è entusiasta di mantenere la sua vita amorosa e il suo matrimonio privati ​​e fuori dagli occhi del pubblico.

Ricordando la sua imbarazzante esperienza in sala travaglio, la star del cinema di Edo State sembra aver paura di avere molti figli.

In questa chat, ha parlato di diverse questioni, tra cui carriera, maternità, poligamia e partner traditori. Per favore, goditela.

Cosa è cambiato in te da quando hai avuto il tuo bambino?

Molto è cambiato da quando ho avuto il mio bambino. Molte cose sono cambiate di me, della vita, del modo in cui ragionavo e del modo in cui vedo le cose in generale. Ora, so cos’è la maternità.

Quali lezioni ti ha insegnato la maternità?

Dare vita a un’altra anima è un’altra cosa. Mi ha insegnato un sacco di lezioni. Da quando ho avuto il mio bambino, la mia mentalità, il mio ragionamento è cambiato. Il mio mondo – la vita da ‘bambina’ – e tutto il resto è cambiato. Sai, devi dare tempo ai tuoi figli; devi controllarli, devi prenderti cura di loro. Anche se hai delle tate, non ti sentirai a tuo agio. Vorresti comunque mostrare loro l’amore di una madre anche se hai molte persone che si prendono cura di loro. Quel legame è qualcos’altro; Non so proprio come spiegarlo.

Riesci a ricordare qualche esperienza divertente o imbarazzante in sala travaglio?

Se tu fossi lì (sala travaglio), non crederai che sia la stessa Christabel che parla con te ora. Non era affatto divertente. L’esperienza dolorosa non è qualcosa che posso spiegare. L’unica cosa che riesco a ricordare è che ho gridato ‘Dio!’. Quello è stato l’unico nome che ho urlato per tutto il tempo, e quando mi è stato chiesto di spingere, ho detto una cosa divertente, che non voglio dire ora. Ero tipo, ‘Dio, ce la farò, ce la farò’. Poi ho spinto due volte e il mio bambino è uscito, ma il dolore non era divertente.

Cosa ami di più del papà del tuo bambino?

È l’uomo migliore che abbia mai incontrato in questo mondo. È solo un’anima adorabile e gentile; umile e gentile, sono fortunato ad averlo. Per tutto il tempo che ho aspettato l’uomo giusto, Dio alla fine mi ha dato qualcuno molto carino. Anche mia suocera e tutta la famiglia sono gentili. Sono in pace e a mio agio con lui. È un buon padre, il mio migliore amico e mi rispetta così tanto che mi mette al primo posto prima di tutto.

Sei appagante come madre?

Sì, mi sento così realizzata come madre. Una cosa che ho sempre voluto nella vita era avere i miei figli perché amo i bambini.

Quanti altri bambini ti piacerebbe avere?

Non scherzo con i bambini. Amo così tanto i bambini. Ho sempre pregato per avere i miei figli e ora Dio mi ha benedetto con una bambina che rimbalza. Ho sempre voluto avere una bambina prima perché le bambine assisteranno sempre le loro madri. Mia figlia mi aiuterà a prendermi cura dei suoi fratelli. Per grazia di Dio, desidero avere altri due figli. Ma mio marito vuole che ne abbiamo altri tre. L’esperienza! Ebbene, per grazia di Dio, lo faremo.

Che tipo di ruoli cinematografici rifiuterai ora a causa del tuo status?

Non credo che rifiuterò nessun ruolo perché mio marito ama così tanto i film. Normalmente, non faccio ruoli negativi; Svolgo ruoli normali. In realtà non recitiamo più tutti quei ruoli di baci e sfregamenti nei film nigeriani. Quindi, non rifiuto nessun ruolo, reciterò comunque. Ho anche iniziato a recitare. Ho fatto un film di recente, ma non ho fatto sapere alla gente che ho iniziato a lavorare. Voglio che il mio bambino si alzi un po’ così posso ricominciare a scattare, perché uno deve viaggiare. Questo è il mio primo figlio; Devo darle tempo. Produrrò anche i miei film. Mio marito era in realtà un mio fan prima che ci sposassimo.

Perché hai tenuto il tuo matrimonio e l’identità del marito fuori dai social media?

Anche prima di sposarmi, non ero quel tipo di persona che ama pubblicare tutto sui social media, in particolare le relazioni. Ancora una volta, stanno succedendo molte cose sui social media: rottura della relazione, matrimonio e divorzio. Ho deciso di salvaguardare il mio tenendolo lontano dai social media. Non amo il dramma. Alcune persone hanno anche detto che non amo mio marito e che non sono orgoglioso di lui. È un uomo molto giovane, carino e bello. Lo amo così tanto e sono orgoglioso di lui, ma non lo metterò in mostra sui social. Non è il mio genere. Voglio vivere la mia vita in pace.

Quale sarebbe la tua reazione se un’amica ti chiamasse per dirti che ha visto tuo marito con il suo fianco chic in un hotel?

Sembra che il mio amico voglia uccidermi. No! Non dirmelo, non voglio saperlo. Anche se li hai visti davvero, non voglio saperlo. Se sono io quello che li ha beccati insieme, non combatterò con la ragazza in pubblico. La persona con cui ho problemi è mio marito. Andrò a casa e aspetterò che torni; poi lo sistemeremo. Perché dovrei inseguire la ragazza o mio marito quando so che viviamo nella stessa casa? Amo così tanto la mia vita, se mi succede qualcosa, chi si prenderebbe cura dei miei figli? Se ti succede qualcosa, l’uomo ti piangerebbe per un po’ e poi passerebbe alla donna successiva.

Come veniva la vita da una casa poligama?

Prima di sposarmi, mi sono detto che non sarei morto o ucciso a causa di un uomo. Vengo da una famiglia poligama, quindi so molto. Mia madre è la prima tra le altre mogli. Quello che sto cercando di dire è che le donne non hanno bisogno di uccidersi per gli uomini e le questioni relazionali. Se lo fai, stai facendo te stesso perché gli uomini saranno sempre là fuori a divertirsi.

Leave a Comment