“C’è una grande attenzione sull’ego” – L’ex allenatore del Manchester United José Mourinho critica le squadre europee dopo la vergognosa sconfitta della Germania contro il Giappone

Il leggendario allenatore di calcio José Mourinho, nella sua recente dichiarazione, ha posto un serio punto interrogativo sulle squadre di calcio europee e sulla loro gestione. Mourinho è in questi giorni in Giappone per un ritiro di allenamento e ha parlato della clamorosa sconfitta subita dalla Germania per mano del Giappone. Ha lasciato intendere che il risultato della partita non lo ha scioccato, poiché sapeva che la squadra giapponese era la migliore squadra asiatica che giocava nel torneo.

AVVERTIMENTO

L’articolo continua sotto questo annuncio

Questo torneo ha visto finora 2 grandi sconvolgimenti. L’Arabia Saudita ha iniziato la tendenza quando ha scioccato tutti con la sua trionfante vittoria contro la potente Argentina. Il Giappone ha seguito la stessa mentalità guerriera in campo e ha vinto la partita 2-1 dopo essere stato in svantaggio di 1 gol alla fine del primo tempo.

AVVERTIMENTO

L’articolo continua sotto questo annuncio

‘The Special One’ non è sorpreso

José Mourinho, parlando della partita, ha detto che era andato a dormire tra una partita e l’altra perché era stanco.

Mourinho ha detto, Certo, è un risultato fantastico, ma ad essere onesti, non è stata una sorpresa folle. Il Giappone è una buona squadra, ha buoni giocatori e sta facendo esperienza in questi eventi. La maggior parte dei giocatori gioca in Europa dove si sviluppa più velocemente e capisce meglio qual è il gioco di alto livello.”

Ha aggiunto, “Nel calcio europeo c’è una grande attenzione all’individuo, grande attenzione agli ego.

Questa calda interpretazione sembra corrispondere a ciò che i fan su Twitter stavano dicendo dopo la partita. È stata una partita importante per il Giappone e ne sono usciti vittoriosi. Ieri Twitter si è divertito mentre vedeva svolgersi questa partita e trollava la Germania.

Il miglior Mondiale di sempre?

Questo commento sull’ego colpirà duramente le squadre che, secondo quanto riferito, sono in aperta ribellione contro la FIFA. Danimarca, Inghilterra e Germania stanno valutando la possibilità di ritirarsi dalla FIFA.

Questa discussione è arrivata sulla scia della FIFA, che ha rifiutato la loro richiesta di indossare la fascia da braccio color arcobaleno a sostegno della comunità LGBTQ+. I giocatori tedeschi hanno protestato contro la decisione coprendosi la bocca.

AVVERTIMENTO

L’articolo continua sotto questo annuncio

Dall’azione alla politica, dal brivido agli stomp, questa edizione di FIFA ha tutti gli elementi che possono renderlo il film con il maggior incasso di sempre. Due giganti del calcio hanno sottovalutato gli avversari e ne hanno pagato il prezzo. Tuttavia, la FIFA ha vietato l’alcol e qualsiasi forma di protesta, entrambe decisioni dell’ultimo minuto.

AVVERTIMENTO

L’articolo continua sotto questo annuncio

Nel bel mezzo di tutto questo, Cristiano Ronaldo e la sua squadra, il Portogallo, oggi daranno il via al loro torneo. Intanto i tifosi hanno grandi aspettative su di lui, soprattutto dopo la polemica col Manchester United.

GUARDA QUESTA STORIA: La leggenda del calcio Megan Rapinoe vuole che Dwayne Johnson guidi XFL per cambiare il loro logo

Leave a Comment