Anteprima: PSV Eindhoven – Arsenal | Rapporto pre-partita | Notizia

Dopo aver battuto il PSV Eindhoven la scorsa settimana in N5, ci dirigiamo in Olanda con l’obiettivo di assicurarci il primo posto nel Gruppo A con una partita d’anticipo.

Un pareggio sarà sufficiente per garantire il nostro passaggio sicuro agli ottavi di finale di Europa League e saltare in modo cruciale il doppio turno di spareggio di febbraio che potrebbe vederci sfidare una delle squadre che abbandonano la Champions League.

Tuttavia, i nostri avversari continueranno a sperare di evitare quel destino, ma sappiano che solo una vittoria giovedì sera a nostre spese darà loro la possibilità di scavalcarci alla conclusione dell’ultimo round di partite della prossima settimana.

La sede

Il PSV gioca al Philips Stadion da 36.500 posti, il terzo stadio di calcio più grande del paese. Un terreno è sul sito dal 1910, con i suoi ultimi grandi lavori completati nel 2002.

Ha ospitato numerose partite della nazionale olandese, oltre a tre partite a Euro 2000, inclusa la sconfitta per 3-2 dell’Inghilterra contro il Portogallo. È stata anche la sede della finale di Coppa UEFA 2006, quando il Middlesbrough è stato battuto 4-0 dal Siviglia.

Dall’ultima volta che abbiamo giocato

Il PSV ha perso terreno sull’Ajax in testa all’Eredivise dopo aver perso 4-2 in casa del Groningen. Ruud van Nistelrooy ha apportato due modifiche all’XI titolare che ha perso all’Emirates tre giorni prima, con Jordan Teze e Awar El Ghazi al posto di Erick Gutierrez e Phillip Mwene.

Tuttavia, tre gol negli ultimi sette minuti del primo tempo hanno visto i padroni di casa portarsi in vantaggio per 3-0, ma anche Cody Gakpo è andato a referto prima dell’intervallo. Poi Guus Til ne ha tirato un altro nel secondo tempo, ma il Groningen ha siglato la vittoria nei tempi di recupero condannando il PSV alla terza sconfitta stagionale in campionato.

Così com’è

P w D L F HA GD Punti
1 Arsenale 4 4 0 0 7 1 6 12
2 PSV 4 2 1 1 11 3 8 7
3 Bodo/Glim 4 1 1 2 3 6 -3 4
4 FC Zurigo 4 0 0 4 3 14 -11

0

Cosa dicono i gestori

Arteta: “Questa competizione sta diventando sempre più difficile e come appare oggi e quali sono le possibilità, sembra che il prossimo turno sarà estremamente competitivo. Ecco perché finire primi nel girone ed evitare altre due partite è una cosa così importante per noi. ” – leggi ogni parola della sua conferenza stampa pre-partita

Van Nistelrooy: «Con ogni probabilità lo è [going to be decided in their final group game]. Ma stiamo andando per un miracolo. Se vinci te stesso e Bodo non vince, allora ci sarai domani. Lo speriamo tutti. Ma può darsi che la decisione non verrà presa fino alla prossima settimana in Norvegia”.

notizie di squadra

Arteta ha rivelato che Marquinhos non è riuscito a viaggiare dopo essersi ammalato durante la preparazione della partita ed è rimasto a casa, mentre Oleksandr Zinchenko è anche alle prese con un infortunio al polpaccio.

Emile Smith Rowe e Mohamed Elneny mancheranno entrambi poiché continuano a riprendersi rispettivamente dai problemi all’inguine e ai tendini del ginocchio.

Per quanto riguarda il PSV, Ismael Saibari, Yorbe Vertessen, Marco van Ginkel e Olivier Boscagli sono indisponibili per il prossimo futuro, mentre Luuk de Jong e Noni Madueke stanno ancora preparando la partita e potrebbero essere introdotti dalla panchina.

Tuttavia Gutierrez dovrebbe essere di nuovo in forma dopo aver saltato la partita del Groningen per infortunio.

Fatti e statistiche

Se Gabriel Martinelli dovesse essere presente in questo gioco, sarebbe la sua centesima apparizione per noi in tutte le competizioni.

Abbiamo vinto tutte le ultime tre partite in Europa senza subire gol, le ultime quattro vittorie consecutive senza subire gol tra agosto e ottobre 2007 (cinque partite).
Abbiamo segnato almeno una volta in ognuna delle nostre ultime 16 trasferte europee (V11 P3 S2).

Dopo aver perso la partita inversa la scorsa settimana, il PSV sta cercando di evitare di perdere partite consecutive in Europa per la prima volta da novembre 2019.

Il PSV ha tirato solo quattro tiri contro di noi la scorsa settimana, il minor numero di tiri in tutte le competizioni da novembre 2016 contro l’Atletico Madrid (4) in Champions League.

Granit Xhaka potrebbe fare la sua 50esima presenza in Europa League, diventando così il secondo giocatore svizzero a raggiungere questo traguardo in Coppa UEFA/Europa League, dopo David Degen (51 app).

ufficiali di gara

A dirigere questo gioco è l’italiano Marco Di Bello, che arbitra in Serie A da un decennio ed è nella lista FIFA dal 2018. È stato selezionato per essere un VAR a Euro 2020.

Nelle sue 10 partite in tutte le competizioni finora in questa stagione, ha distribuito 47 cartellini gialli ma nessun rosso. Oltre ad arbitrare, lavora anche presso un istituto di credito.

  • Arbitro: Marco Di Bello
  • Assistente Arbitro 1: Alberto Tegoni
  • Assistente Arbitro 2: Davide Imperiale
  • Quarto ufficiale: Antonio Rapuano
  • VAR: Massimiliano Irrati
  • Assistente VAR: Abdulkadir Bitigen

Precedenti viaggi al Philips Stadium

Abbiamo perso solo una delle ultime sette trasferte contro squadre olandesi in tutte le competizioni (V3 P3), ma è successo al PSV durante la nostra ultima trasferta a Eindhoven.

Tutte le nostre tre precedenti visite sono arrivate in Champions League. Il primo è arrivato nel settembre 2002 quando abbiamo vinto 4-0 convincenti, con Gilberto che ha segnato all’inizio prima che Freddie Ljungberg e una doppietta di Thierry Henry aggiungessero brillantezza al punteggio.

Nel novembre 2004 a Henry è stato chiesto di annullare il primo gol di Andre Ooijer per ottenere un pareggio per 1-1, dove abbiamo visto anche Lauren e Patrick Vieira espulsi, e poi nel febbraio 2007 Edinson Mendez ha segnato l’unico gol della partita per consegnare la vittoria del PSV .

Rottura in diretta

Nicole Holliday e Adrian Clarke sono nello studio My Arsenal Rewards dalle 16:45 (ora del Regno Unito) per analizzare cosa possiamo sfruttare contro il PSV dopo l’incontro casalingo della scorsa settimana.

Ripercorreranno anche la partita di domenica contro il Southampton e giovedi’ in anteprima la partita dell’Arsenal Women’s UEFA Women’s Champions League all’Emirates contro l’FC Zurigo.

Quindi, dalle 17:45, il commento dal vivo della partita a Eindhoven arriva da Max Jones e David Hillier, quindi sintonizzati per tutto il miglior build-up per qualsiasi Gooner!

Ulteriori letture

Ascolta Gabriel Jesus mentre parla di voler giocare 70 partite in questa stagione e di sostenere se stesso per riscoprire il suo tocco da gol, inoltre Arteta riflette sull’importanza di vincere il girone con alcuni grandi nomi che cadono in Europa League.

Puoi anche guardare i nostri giocatori in allenamento al London Colney prima di dirigersi a Eindhoven, o vedere la gallery della sessione.

Copyright 2022 The Arsenal Football Club plc. L’autorizzazione a utilizzare le citazioni di questo articolo è concessa subordinatamente all’attribuzione di un credito appropriato a www.arsenal.com come fonte.

Leave a Comment