Adidas First Wearable NFT Collection segna la prima volta che puoi vestire e svestire la tua scimmia annoiata

adidas Originals lancia la sua prima collezione di indossabili digitali NFT. La collezione in edizione limitata di 16 pezzi segna il lancio di una nuova categoria di prodotti adidas Originals che il marchio sta soprannominando “Virtual Gear”

“Stiamo gettando un segno in questa nuova era di originalità, che serve indiscutibilmente la comunità, eroi i fornitori e i collezionisti di stili e culture emergenti, avvantaggia i creatori di valore e sostiene la diversità di espressione e utilità che offusca i mondi virtuali ha permesso a tutti noi di esplorare”, ha dichiarato Erika Wykes-Sneyd, vicepresidente dello studio adidas /// (Three Stripes Studio’).

Il rilascio segue una campagna teaser con la comunità adidas Discord ed è anche la comunità che è al centro della strategia adidas.

CHI PUÒ INDOSSARE QUESTA PRIMA COLLEZIONE ADIDAS VIRTUAL GEAR?

La prossima settimana adidas rilascerà uno strumento di vestizione PFP che consentirà a questa prima edizione della collezione adidas Virtual Gear di essere indossata dagli avatar PFP di collezioni di partner compatibili: prima Bored Ape Yacht Club, Mutant Ape Yacht Club e Inhabitants.

Tuttavia, sebbene in precedenza fosse possibile “bruciare” abiti virtuali su un PFP come aggiunta permanente, il vero punto di svolta qui è che il nuovo strumento di vestizione PFP consentirà agli utenti di cambiare gli abiti del proprio PFP proprio come possono con avatar normali come Ready Player Me versioni.

Andando avanti ci si aspetta che ulteriori comunità PFP e avatar vengano integrate nel sistema interoperabile.

“Con la nostra comunità e l’ecosistema dei creatori al centro, adidas esplorerà ogni pratica utilità, piattaforma ed esperienza all’interno di Web3 per sbloccare nuove possibilità per i nostri dispositivi indossabili, con particolare attenzione al valore tangibile e all’utilità immutabile per i membri della nostra comunità”, Wykes-Sneyd aggiunto.

La community è stata parte integrante della strategia Web3 di adidas sin dall’inizio: a gennaio ha creato un NFT generato dalla community con Prada e l’artista Zach Liberman che ha affiancato le voci di 3000 partecipanti in una gigantesca opera d’arte NFT. Mentre questo è stato messo all’asta per beneficenza, una percentuale è tornata anche a quei 3000 creatori.

COME POSSEDERE UN PEZZO DELLA CAPSULE DI VIRTUAL GEAR

Ai proprietari di adidas Originals: Capsule NFT Collection (24.280 in totale), lanciata a maggio 2022, verrà assegnato gratuitamente un pezzo casuale della nuova collezione Virtual Gear. Tuttavia, non sapranno quale a meno che non scelgano di “bruciare” la loro Capsule NFT, sostituendola essenzialmente con un pezzo della collezione Virtual Gear di dispositivi indossabili digitali. Cordiali saluti, possono anche tenere la loro capsula senza bruciarla e attendere la Fase 3…

Per coloro che non possiedono l’originale adidas Originals: Capsule NFT, i pezzi della collezione Virtual Gear saranno disponibili per l’acquisto nel mercato secondario su Opensea.

LA COLLEZIONE IN DETTAGLIO

Tutte le interpretazioni creative del DNA adidas, i pezzi della capsule Virtual Gear comprendono giacche o felpe con cappuccio di qualche tipo con giacche trapuntate WALLRUNNER realizzate con trifogli a strati 3D realizzati in spugna, piumini gonfiabili PFD (That’s Personal Flotation Device) e i top ispirati a NEOBONE dal motivo della suola gommata della sneaker adidas Superstar.

“Come marchio, adidas ha sempre esplorato i confini della creatività e spinto i confini per trovare ciò che c’è oltre”, ha affermato Nic Galway, vicepresidente senior della direzione creativa di adidas Originals. “Ma Web3 offre ai nostri designer e collaboratori un nuovo sbocco per immaginare, e reinventare, come il nostro marchio può essere rappresentato nei mondi virtuali e aumentati.

Va anche detto che i dettagli sui dispositivi indossabili 3D sono davvero impressionanti. Mentre gli accessori sono generalmente più facili da rendere, qualsiasi designer 3D ti dirà che i materiali, come la spugna o qualsiasi cosa più strutturata per quella materia, sono notoriamente difficili da rendere realistici.

SUPER RARO

Tre dei 16 pezzi della collezione di dispositivi indossabili NFT in edizione limitata fanno cenno ai primi partner Web3 di adidas, Bored Ape Yacht Club, GMoney e Punks Comics, evidenziando la loro collaborazione in corso. I pezzi distintivi di BAYC sono soffici felpe passamontagna rosse e giacche da motociclista in pelle Punks Comic. I pezzi GMoney sono piumini neri. Ciascuno è cobranded con le insegne di entrambi i partner.

Sebbene Adidas non abbia rilasciato i numeri, questi tre NTF con tratti di partner sono i più rari di tutti con la felpa con cappuccio rossa Bored Ape Yacht Club impostata per essere l’equivalente Web3 del mitologico vello d’oro.

adidas.com/metaverse

ALTRO DA FORBESGucci Vault è live nel metaverso sandbox e vende oggetti da collezione digitali esclusiviALTRO DA FORBESCosa significa la partnership di DRESSX con Ready Player Me per la moda digitaleALTRO DA FORBESCome Paris Hilton e Snoop Dogg hanno animato le loro scimmie annoiate, cosa potrebbe significare la tecnologia per i marchi

.

Leave a Comment