Adele ringrazia i fan per essere “tornati da me” mentre apre la residenza posticipata di Las Vegas | Adele

Adele ha detto che il suo spettacolo in residenza a Las Vegas era “perfetto” e “sembrava proprio come lo immaginavo” quando ha dato il via alla prima notte della sua corsa posticipata.

La cantante si è commossa quando ha ringraziato i fan per “essere tornati da me” mentre apriva lo spettacolo al Colosseum presso l’hotel Caesars Palace.

Ha ricevuto una standing ovation mentre saliva sul palco, ma ha detto ai fan che avrebbe dovuto essere lei a dargliene una.

“Grazie mille per essere tornati da me”, ha detto loro. “Sembra proprio come l’avevo immaginato. È semplicemente perfetto, grazie.”

Nel suo modo tipicamente scherzoso, Adele ha continuato: “Non posso scendere dal palco per circa 50 minuti, quindi dovrò [a] faccia di merda di trucco striato per tutta la prima parte dello spettacolo.

“Sono così nervoso e sono così spaventato e sono così felice. Potrebbe essere un po’ traballante a volte perché i miei nervi sono fuori controllo… è una settimana dannatamente massiccia per me questa settimana. Domenica c’è il finale di Walking Dead!

“È la serata di apertura, è The Walking Dead, sono i Grammy e sono i Mondiali, cazzo, c’è molto da fare.”

La cantante ha aggiunto che lo spettacolo “è iniziato in piccolo” prima di lanciarsi nella sua prima canzone della serata, un’interpretazione del suo singolo numero uno del 2015 Hello, dopo di che ha ricevuto un’altra standing ovation.

Per tutta la serata Adele ha offerto una selezione di successi potenti ed emozionanti che hanno attraversato i suoi quattro album in studio, accompagnando la maggior parte con immagini spettacolari.

Ha seguito Hello con un altro singolo numero uno, Easy On Me. Altre canzoni del suo ultimo album vincitore del premio Brit, 30, includevano I Drink Wine, Oh My God e Cry Your Heart Out.

I fan sono stati anche entusiasti di un’interpretazione del suo tema di James Bond vincitore dell’Oscar, Skyfall, con effetti visivi che mostrano la cantante su sfondi infuocati.

Ad un certo punto dello spettacolo, Adele ha sparato contro il pubblico con un cannone per magliette. “È una maglietta firmata, una nota scritta a mano e cinquanta dollari, vai a bere qualcosa”, ha detto al destinatario.

La cantante aveva annunciato il rinvio dell’ultimo minuto della sua corsa a Las Vegas su Instagram all’inizio di quest’anno, dicendo ai fan in un messaggio in lacrime che lo spettacolo “non era pronto”.

Giovedì sera, Adele ha condiviso un post su Instagram online, in cui affermava di “non essere mai stata più nervosa prima di uno spettacolo nella mia carriera” ma non riusciva a stare ferma per l’eccitazione.

“Ne sto provando di tutti i tipi mentre scrivo questo. Sono molto emotiva, incredibilmente nervosa ma non riesco a stare ferma perché sono così eccitata”, ha scritto, condividendo una sua foto durante le prove.

“Mi spavento sempre prima degli spettacoli e lo prendo come un buon segno perché significa che ci tengo e che voglio solo fare un buon lavoro.

“Ma si può tranquillamente dire che non sono mai stato così nervoso prima di uno spettacolo nella mia carriera, ma allo stesso tempo vorrei che oggi fosse domani! Non vedo l’ora di vederti là fuori x.

Allo spettacolo, Adele ha ringraziato il Caesars Palace per il supporto che le era stato mostrato in seguito al rinvio della corsa, dicendo che era “onorata” di esibirsi nella sede.

“Vorrei davvero ringraziare Caesars perché è stata scritta un sacco di merda su di me da quando ho cancellato i miei spettacoli.

“Vi dico che il 90% è assolutamente inventato – ci sono state voci secondo cui sto spostando hotel e sto spostando teatri e tutto questo e mai una volta me l’hanno chiesto [me] qualsiasi domanda.

“Sono stati fantastici, quindi grazie mille per avermi ospitato, Caesars. Sono così onorato di essere qui.

Migliaia di fan, che avevano viaggiato da tutto il mondo per lo spettacolo, si sono radunati fuori dal locale ore prima che iniziasse e si sono riversati attraverso le porte una volta che sono state aperte.

I partecipanti hanno detto che “non sembrava reale” tornare a Las Vegas per il suo spettacolo precedentemente cancellato, ma erano sicuri che “valeva la pena aspettare”.

Altri hanno descritto di avere “farfalle” e di non voler fissare aspettative troppo alte in caso di una seconda delusione.

Alcuni fan hanno descritto di essere stati “attivati” da un altro post dell’ultimo minuto della cantante, prima di rendersi conto che il suo messaggio era stato positivo.

Amy Jaron, 23 anni, di Los Angeles, California, ha dichiarato: “Non sembra reale, finalmente è qui e sembra che fossimo qui da sempre.

“Abbiamo incontrato così tante persone, quindi è stata una grande cosa uscire da una cosa triste che è accaduta… Siamo felici di essere riuniti”.

Rafael Faci, uno studente di medicina di 23 anni dal Brasile, ha dichiarato di aver perso diversi esami per recarsi di nuovo negli Stati Uniti per vedere lo spettacolo.

La corsa di Adele al Caesars Palace doveva inizialmente iniziare al Colosseo il 21 gennaio 2022, fino al 16 aprile. La sua nuova corsa si svolgerà dal 18 novembre al 25 marzo, con i 24 spettacoli riprogrammati e otto date extra.

Leave a Comment