Adele pubblica il video di “I Drink Wine”: Guarda – Rolling Stone

Adele beve vino – e fluttua nei suoi pensieri nel nuovo video musicale di “I Drink Wine”. Mercoledì, il cantante ha pubblicato il video del brano preferito dai fan 30che secondo lei era la visuale che ha girato per l’album.

Il video diretto da Joe Talbot si apre con Adele in un abito dorato di Valentino che galleggia in un fiume scuro e artificiale mentre si versa un bicchiere di rosé mentre osserva le persone sulla riva vivere le loro vite mentre cantanti sincronizzati si impegnano in coreografie intorno a lei.

“Perché sono ossessionato dalle cose che non posso controllare?/Perché cerco l’approvazione di persone che non conosco nemmeno?” lei canta. “In questi tempi folli, spero di trovare qualcosa a cui aggrapparmi/perché ho bisogno di un po’ di sostanza nella mia vita, qualcosa di reale, qualcosa che sembri vero.

Poi, un potenziale interesse amoroso si avvicina ad Adele, cercando di corteggiarla, prima che venga rifiutato e i suoi amici di nuoto sincronizzato lo spingano via. Quando Adele raggiunge il culmine della canzone, i nuotatori sincronizzati cercano di costringere Adele a prendere un bicchiere di rosé, che lei rifiuta.

Durante la riproduzione dell’outro della canzone, la telecamera ingrandisce per mostrare il set immaginario in cui è stata girata la visuale e in seguito cattura Adele che galleggia serenamente nella pozza d’acqua circondata da fiori.

All’inizio di questa settimana, l’artista ha anticipato il video su Twitter, scrivendo: “Il video di I Drink Wine è stato il primo che ho girato per questo album. E finalmente esce domani!!” La clip di 14 secondi mostrava un pianista seduto su un ponte che si affacciava su un fiume mentre Adele galleggiava sotto di esso.

Il video di “I Drink Wine” segue il rilascio delle immagini di “Easy on Me” e “Oh My God”.

Durante la sua intervista con la storia di copertina RollingStone, Adele ha detto che la canzone parla di liberarsi del proprio ego e porta un tocco di Elton John e Bernie Taupin degli anni Settanta. “Ho preso tutto così sul personale in quel periodo della mia vita”, ha detto. “Quindi il testo ‘Spero di imparare a superare me stesso’ è come [me saying] ‘Una volta che l’avrò fatto, allora forse posso permetterti di amarmi.'”

La canzone si svolge come una conversazione; Adele fa un “trucco di Barry Manilow” e dà a ogni ritornello il suo tempo unico. La cantante ha anche condiviso di aver interpretato diversi personaggi durante la registrazione della voce di sottofondo per la traccia, emulando un’atmosfera sarcastica degli anni Sessanta. “Lo ha reso meno intimidatorio”, ha detto, “perché alcune delle cose di cui sto parlando hanno davvero colpito molte persone”.

All’inizio di quest’estate, Adele ha annunciato le date riprogrammate della sua residenza posticipata a Las Vegas fatturata “Weekends With Adele” al Colosseum at Caesars Palace.

“Le parole non possono spiegare quanto sono entusiasta di poter finalmente annunciare questi spettacoli riprogrammati. Avevo davvero il cuore spezzato per doverli cancellare”, ha scritto Adele sui social media. “Ma dopo quella che sembra un’eternità di capire la logistica per lo spettacolo che voglio davvero offrire, e sapendo che può succedere, sono più eccitato che mai!”

“Weekends With Adele” inizierà il 18 novembre e durerà fino al 25 marzo per un totale di 32 spettacoli.

Leave a Comment