7’3 “Victor Wembanyama mostra maniglie da guardia mentre incrocia più giocatori prima di metterlo dentro

Victor Wembanyama, prospetto al draft generazionale francese, continua a essere una macchina umana di spicco nelle competizioni internazionali.

Gli ultimi momenti salienti della prevista scelta numero 1 del 2023 sono arrivati ​​​​nella sua prestazione dominante per il suo club francese, Boulogne-Levallois Metropolitans 92. Wembanyama ha perso 30 punti, nove rimbalzi e cinque stoppate su 10 su 19 (52,6% ) tirando mentre la sua squadra batteva Nanterre 92-85.

Il centro di 7’3″ ha avuto molte giocate degne di nota, ma quella che ha attirato l’attenzione della maggior parte dei fan sui social media è arrivata nel secondo quarto. Wembanyama ha portato la palla in campo, ha scavalcato più difensori e ha portato la palla sul canestro per un finale duro.

Di solito non ci si aspetta che i sette piedi siano in grado di muoversi in quel modo, ma Wembanyama lo ha fatto sembrare senza sforzo. Alcune delle sue altre giocate migliori includevano il blocco di un tentativo di schiacciata nel terzo quarto.

Wembanyama ha anche effettuato una schiacciata alley-oop con una mano sola nel secondo quarto.

Si è poi connesso anche su un floater post-up spin move nel terzo quarto.

Dopo la vittoria, la squadra di Victor Wembanyama è ora sul 7-1 e finora è stata guidata dal sensazionale 18enne. La partita contro Nanterr è stata in particolare la sua prima da quando ha contribuito a portare la Francia a un posto per la Coppa del Mondo di basket FIBA ​​2023 la scorsa settimana.

In otto partite per i Metropolitans, Wembanyama ha una media di 22,4 punti, 8,9 rimbalzi, 2,4 assist e 3,1 stoppate a partita con il 50,8% di tiri.

copertina di youtube


L’allenatore di Victor Wembanyama sulla sua etica del lavoro

Victor Wembanyama, la scelta numero 1 del Draft NBA prevista per il 2023
Victor Wembanyama, la scelta numero 1 del Draft NBA prevista per il 2023

Victor Wembanyama può sembrare un sovrumano che può dominare senza sforzo ogni volta che entra in campo. Tuttavia, ha anche una forte etica del lavoro, che finora è stata un fattore enorme nel suo successo.

L’allenatore e coach di abilità di Wembanyama, Tim Martin, si è recentemente seduto con Yahoo Sports dove ha parlato con entusiasmo di quanto sia speciale il francese. Ha notato in particolare come Wembanyama sia come una spugna quando si tratta di apprendere nuove abilità.

“La sua capacità di conservare le informazioni ed essere in grado di padroneggiarle in campo è semplicemente irreale”, ha detto Martin.

“Gli direi di fare qualcosa e lui prende solo una ripetizione prima che capisca e la ottenga. È diverso con ogni giocatore con cui lavoro, ma con Victor è, ‘OK, fai questo o quello’, e se ne andrà semplicemente e perfeziona qualunque cosa gli abbia mostrato cinque minuti prima, non lo dimenticherà.

“Il prossimo allenamento gli farò fare qualcos’altro, ma deriverà da qualcosa su cui abbiamo lavorato due settimane fa e lo farà. Si evolve sempre con tanta facilità e vuole migliorare ogni volta che scende in campo .

“Questo è ciò che lo rende grande e ciò che lo separa da tutti gli altri.”

Martin ha poi parlato della capacità d’élite di Wembanyama di interrompere i tiri intorno al canestro.

“Probabilmente sta alterando il 40% dei colpi presi quando è in campo”, ha detto Martin.

È arrivato persino a dire che oggi Wembanyama sarebbe il miglior difensore della NBA, anche a soli 18 anni:

“Sta bloccando i tiri in sospensione da una rotazione del lato debole, non molti ragazzi lo fanno. Può coprire così tanto terreno, è pazzesco. Se Victor fosse nell’NBA oggi, sarebbe il miglior difensore del campionato . Sulla palla, può cambiare, può abbassarsi, colmare il divario, tutto.

Questo tipo di clamore mette molta pressione su Victor Wembanyama in vista del Draft NBA 2023. Tuttavia, Martin ha aggiunto che Wembanyama non si lascia turbare.

“Non presta davvero attenzione a nessuno dei rumori”, ha detto Martin.

“I giocatori che sono al livello di Victor, non si preoccupano davvero di tutto il rumore. Lasciano che gli altri speculano e parlino e tutto ciò su cui sono concentrati è continuare a trovare modi per migliorare ed è quello che fa.

“Con quello che è, potrebbe essere il più grande di tutti i tempi e potrebbe sembrare folle, ma con Victor, nessuno avrà più aspettative su di lui e su chi può essere, di se stesso.

“Ha una visione chiara di ciò che vuole essere e so che è più importante del basket. Vuole essere la versione migliore di lui”.

copertina di youtube

Grazie alla sua abilità naturale e alla forte etica del lavoro, sembra che il cielo sia il limite per Victor Wembanyama.


Dai un’occhiata anche a questo: Guarda: Victor Wembanyama ottiene un pazzo tre con una gamba sola mentre l’hype per la scelta n. 1 prevista continua a crescere

O questo: Victor Wembanyama si è ispirato a Kobe Bryant ed è rimasto scioccato dalla sua morte: “Mi chiedo spesso cosa avrebbe fatto Kobe”

Scopri come fare una scommessa NBA senza rischi da $ 1000 qui

Link veloci

Altro da Sportskeeda


.

Leave a Comment