3 giocatori del Manchester United che si sono esibiti e 2 che hanno sottoperformato contro il Fulham

Il Manchester United si è recato al Craven Cottage per lo scontro contro il Fulham nella settimana di gioco 14 della Premier League domenica sera (13 novembre). I Red Devils hanno richiesto un vincitore nei minuti di recupero dall’elettrizzante Alejandro Garnacho per tornare con il massimo dei punti, con il suo gol che ha assicurato una vittoria per 2-1 per lo United. Christian Eriksen ha segnato l’altro gol degli ospiti mentre Daniel James ha trovato il fondo della rete per la squadra di casa.

La vittoria nell’ultima partita di Premier League prima della Coppa del Mondo FIFA 2022 ha lasciato il Manchester United al quinto posto nella classifica della Premier League. Attualmente sono dietro di tre punti al Tottenham Hotspur, quarto in classifica, ma hanno giocato una partita in meno rispetto ai londinesi del nord.

Di fronte a una folla numerosa, il Fulham ha avuto un inizio brillante della partita. Hanno spostato bene la palla e hanno preso di mira il terzino destro dello United Tyrell Malacia, che stava giocando fuori posizione. Al quarto minuto, Willian sbaglia Malacia e scarica la palla a Carlos Vinicius in area. David de Gea ha trovato la porta e alla fine ha salvato il tiro deviato di Vinicius con le gambe.

Cinque minuti dopo, lo United ha risposto con il suo primo tiro in porta. Anthony Martial ha aggirato Tim Ream e ha segnato il gol di Bernd Leno. L’ex uomo dell’Arsenal è stato attento al pericolo e ha spinto la palla in angolo. Al 14 ‘, Eriksen ha sparato in avanti con lo United, con lui che è scivolato dentro e ha guidato lo scarico di Bruno Fernandes in fondo alla rete.

Poco prima della mezz’ora, Harry Wilson ha messo alla prova De Gea con un paio di tentativi, ma lo stopper è stato più che all’altezza della sfida. Al 30′, Martial ha avuto una gloriosa occasione per raddoppiare il vantaggio dello United, trovandosi uno contro uno con il portiere. Leno, però, si è fatto grosso e prima ha soffocato il tiro e poi gli ha impedito di oltrepassare la linea di porta.

Fulham e United si sono scambiati colpi nel primo quarto del secondo tempo, ma alla fine sono stati i padroni di casa a segnare. Al 61′, Tom Cairney ha consegnato un succoso cross all’interno dell’area, che James ha girato a casa senza alcuna difficoltà.

All’83 ‘, il sostituto Scott McTominay si è ritrovato nello spazio all’interno dell’area delle sei yard. Anche il cross di Luke Shaw è stato perfetto, ma lo scozzese è appena arrivato sotto la consegna e ha sparato sopra la traversa. Dieci minuti dopo, al terzo minuto di recupero, Garnacho ha segnato il gol della vittoria, giocando un uno-due con Eriksen prima di indirizzare il suo rasoterra nell’angolo più basso.

Il Fulham ha reso la vita dello United molto scomoda nel corso della partita, ma alla fine i Red Devils hanno superato tutto per assicurarsi la vittoria. Ecco tre giocatori del Manchester United che si sono esibiti e due che non erano al meglio domenica:


Interpretato: David de Gea

Aston Villa-Manchester United - Premier League
Aston Villa-Manchester United – Premier League

Il fermo veterano David de Gea è stato forte come sempre sotto la traversa domenica. Lo spagnolo, che non è stato inserito nella rosa della Spagna per i Mondiali del 2022, ha effettuato alcune parate straordinarie, la migliore delle quali è arrivata al 52′. Inizialmente ha negato Vinicius sul primo palo prima di salvare un colpo di testa a bruciapelo di Ream dall’angolo risultante.

La migliore sensazione prima della pausa. A presto Reds ❤️ https://t.co/mnm78h0OpP

De Gea ha effettuato un totale di sei parate nel corso della partita, di cui cinque provenienti da dentro l’area. Ha anche fatto una pretesa alta, ha avuto un esaurimento di successo e ha consegnato tre lanci lunghi e precisi.


Sottoperformato: Tyrell Malacia

Leicester City - Manchester United - Premier League
Leicester City – Manchester United – Premier League

L’inclusione di Tyrell Malacia nella sua lista potrebbe sembrare dura, poiché il terzino sinistro è stato schierato dalla parte sbagliata. Tuttavia, considerando che la maggior parte degli attacchi del Fulham è arrivata sul suo fianco, non abbiamo potuto fare a meno di ritenerlo responsabile.

No Dalot ancora Ten Hag preferisce interpretare Malacia in RB, sì Wan Bissaka ha finito 😭

Malacia è stato capovolto il più delle volte, perdendo il possesso palla 12 volte contro il Fulham. Ha perso quattro dei cinque duelli a terra, ha commesso due falli e raramente ha combattuto contro l’opposizione. È improbabile che Erik ten Hag lo schieri presto come terzino destro.


Interpretato: Alejandro Garnacho

Fulham FC - Manchester United - Premier League
Fulham FC – Manchester United – Premier League

Presentato per Martial al 72 ‘, Alejandro Garnacho ha inserito un turno vincente. Il suo obiettivo nei minuti di recupero è stato stellare, con lui che ha mostrato un ritmo mozzafiato per arrivare al ritorno di Eriksen davanti a Bobby Reid e trovare la compostezza per superare Leno.

Garnacho non ha creato occasioni da gol e ha effettuato solo cinque passaggi precisi, ma l’iniezione di fiducia che ha aggiunto all’attacco del Manchester United è stata preziosa. I Mancuniani hanno tra le mani una potenziale superstar.


Sottoperformato: Anthony Martial

Manchester United v Aston Villa - Carabao Cup terzo round
Manchester United v Aston Villa – Carabao Cup terzo round

Anthony Martial è stato scelto per guidare l’attacco del Manchester United domenica. Si è combinato bene con i suoi compagni di squadra e ha contribuito alla stampa, ma il suo piazzamento non è stato abbastanza buono.

L’errore di Martial al 30′, quando era uno contro uno con il portiere, è stato deludente. Leno ha fatto bene a farsi grande, ma un giocatore delle qualità di Martial avrebbe dovuto trovare il modo di infilargli la palla alle spalle.

Martial ha giocato solo 18 passaggi precisi in 72 minuti, ha perso entrambi i duelli a terra, ha perso il possesso otto volte e ha commesso un fallo.


Interpretato: Christian Eriksen

Fulham FC - Manchester United - Premier League
Fulham FC – Manchester United – Premier League

Il generale di centrocampo del Manchester United Christian Eriksen ha dettato la partita contro il Fulham. Ha anticipato superbamente la consegna di Fernandes per entrare e segnare il suo primo gol con lo United, ha restituito perfettamente la palla a Garnacho per il suo vincitore e ha mantenuto il gioco scorrevole con i suoi passaggi.

Christian Eriksen è il primo giocatore danese a segnare con il Manchester United dai tempi di Peter Schmeichel nel 1995 🤯 https://t.co/NculJE2BlB

Al Craven Cottage, Eriksen ha giocato due passaggi chiave, ha consegnato con precisione quattro lanci lunghi, ha vinto tre duelli e ha pareggiato un fallo. Ha anche cancellato la palla una volta e ha intercettato.

Cristiano Ronaldo dice di sentirsi “tradito” dal Man Utd e di non avere rispetto per Ten Hag! Clicca qui

Link veloci

Altro da Sportskeeda

A cura di Sushan Chakraborty


.

Leave a Comment